CORONAVIRUS. SAVIO: «CHE SI CORRA DURANTE IL TOUR E LE OLIMPIADI»

PROFESSIONISTI | 16/03/2020 | 15:23
di Paolo Broggi

Tutti a casa, tutti ad aspettare il via libera prima e le corse poi. Le proposte avanzate da Roberto Reverberi e Luca Guercilena (leggi qui) a tuttobiciweb hanno subito creato interesse e dibattito. Ed il primo ad intervenire nella discussione è Gianni Savio, team manager della Androni Giocattoli Sidermec.

«L'idea di correre fino a novembre avanzata da Roberto Reverberi mi pare di difficile applicazione, soprattutto per una questione logistica, visto che in molte località in quel mese comincia già a nevicare. Situazioni ideali per il ciclocross, che si disputa a velocità estremamente ridotte, ma non accettabili per il ciclismo su strada che sviluppa velocità decisamente superiori. Mi trova invece assolutamente d'accordo la proposta di Luca Guercilena, che chiama tutti a raccolta e dice "stando uniti ce la faremo". La penso anch'io così».

Nel dettaglio, quale può essere la soluzione per il prosieguo della stagione?

«La premessa l'abbiamo già fatta ma la ripetiamo: Uci, organizzatori, squadre e corridori devono trovarsi d'accordo e pedalare nella stessa direzione. A quel punto, la soluzione può essere il ritorno al passato, quando durante il Tour de France o il periodo dei Giochi Olimpici in Italia si disputavano altre corse. Quando si riscriverà il calendario, è giusto che i grandi giri abbiano una collocazione precisa, poi verranno sistemate le altre corse. E comunque anche all'estero si può correre durante il Tour. Possiamo superare l'emergenza lavorando tutti insieme. Servono buona volontà, unitàdi intenti e anche la capacità da parte di tutti di sopportare qualche rinuncia».

Cosa pensa del Giro d'Italia?

«Sono ottimista per natura, penso che alla fine si farà e la mia speranza è che possa partire a fine maggio per concludersi attorno al 15-20 giugno. E per un anno poco importa se la conclusione avverrà una settimana prima del Tour...»

Concludiamo con uno sguardo in casa Androni Giocattli Sidermec: come sta lavorando con i suoi corridori?

«Siamo sempre in contatto, mando loro messaggi positivi, ieri sera ho scritto "teniamo duro, ce la farem". Sappiamo bene che in questo periodo diventa difficile allenarsi, l'importante è che mantengano la condizione e che seguano tutti i consigli che vengono dati loro dai direttori sportivi di riferimento».

Copyright © TBW
COMMENTI
Correre.....
17 marzo 2020 09:56 angelofrancini
Quando nel 98 inserii il Brixia Tour a cavallo del Tour de France, tutti resero.
Poi lo passai all'amico Beppe Bresciani e la corsa continuò sino alla crisi del 2011......
Vedo che oggi Gianni Savio riprende quella mia idea...ma le date sopra il Tour oggi non sono più libere, come lo erano allora.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Martino Dal Santo è un imprenditore, uno sponsor ed un sognatore. Oltre ad essere presente su Bardiani CSF Faizanè, con la sua azienda con sede a Zanè, ha deciso di supportare in mondo concreto anche il Campionato Italiano professionisti del...


Gli assenti hanno sempre torto, ma questa volta non sono a fare le vacanze ma sono al Delfinato per preparare la corsa dell'anno, quella che potrebbe salvare questa stagione disgraziata dilaniata dal Covid: il Tour de France. Il meglio del...


L'ennesima prova di forza della Jumbo Visma di Primoz Roglic. Il campione sloveno ha vinto oggi la seconda tappa del Delfinato con partenza da Vienne ed arrivo sul Col de Porte; il ciclista in maglia giallonera ha fatto il vuoto...


Le ipotesi si susseguono per quanto riguarda la nuova sede dei campionati del mondo ed è importante cercare di capire quali siano quelle serie e quali invece quelle solo suggestive. Bene, tra le ipotesi che nelle ultime ore hanno acquisito...


Sono ancora una volta le ragazze a dominare la scena nella mountain bike per il Trinx Factory Team. Nella quarta prova della Transmaurienne Vanoise ad Aussois in Francia, in una bella giornata che ha spiazzato le previsioni meteo che indicavano...


Sono stati resi noti i nomi delle 31 formazioni invitate a partecipare al 43° Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel, che si svolgerà dal 29 agosto al 5 settembre 2020. Poche le modifiche rispetto alla lista diffusa prima del lockdown,...


Con orario differente rispetto alla tradizione (21.40 su Raisport) Radiocorsa offre oggi un piatto ricco: i mondiali in Svizzera e tutte le possibile alternative, la Jumbo Visma dominatrice di questo inizio di stagione con tutte le immagini delle varie gare,...


Sabato 15 agosto si correrà la 114^ edizione de “Il Lombardia”, una delle cinque classiche monumento del ciclismo. Il team Bardiani CSF Faizanè sarà al via e così come alla Milano-Sanremo si prepara a una corsa d’attacco come...


Che il cuore di Michele Fanini fosse grande si sapeva, che fosse immenso si è scoperto in questi giorni. E la dimostrazione è arrivata da un gruppo di suoi amici, forse ex campioni del ciclismo, forse gli stessi che Michele...


Non sottovalutate la cosa, il reggisella telescopico è un vero lusso! Voi biker probabilmente ne siete già ampiamente dipendenti, ma uno stradista che ha appena finito di montarsi la nuova gravel deve fare un passo in più e regalarsi il...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155