COLOMBIA. VOLATA VINCENTE DI SEBASTIAN MOLANO

PROFESSIONISTI | 12/02/2020 | 19:30
di Guido La Marca

Era il grande favorito di giornata e Juan Sebastian Molano non ha tradito le attese: il velocista colombiano della UAE Emirates ha imposto la  sua legge conquistando il successo allo sprint nella seconda tappa del Tour Colombia. Alle sue spalle, sul traguardo di Duitama, si sono piazzati Alvaro Hodeg e Itamar Einhorn. L'ecuadoriano Caicedo conserva la maglia di leader della classifica generale, conquistata al termine della cronosquadre di ieri.

Queste le impressioni di un raggiante Molano: «Sono arrivato a questa corsa in condizioni ottime sia dal punto di vista mentale che fisico.
Vincere così vicino a casa mia e con la mia famiglia presente qui a vedermi correre non ha prezzo. Per quanto riguarda la volata, sapevamo che l’avversario più insidioso sarebbe stato Hodeg, ma Max mi ha portato in maniera impeccabile fino ai 200 metri dal traguardo e ho potuto lanciare la mia volata in maniera perfetta. Considerando il vantaggio di conoscere molto bene tutte le strade sulle quali abbiamo corso oggi, dato che sono quelle dei miei percorsi di allenamento, e aggiungendo a questo fattore una squadra fantastica come la nostra, si possono intuire i fattori chiave per il successo».

ORDINE D'ARRIVO

1 Juan Sebastian Molano Benavides (Col) UAE Team Emirates 3:12:09
2 Alvaro José Hodeg Chagui (Col) Deceuninck - Quick Step 0:00:00
3 Itamar Einhorn (Isr) Israel Start-Up Nation 0:00:00
4 Jhonatan Restrepo Valencia (Col) Androni Giocattoli - Sidermec 0:00:00
5 Edwin Alcibiades Avila Vanegas (Col) Israel Start-Up Nation 0:00:00
6 Bryan Steve Gomez Peñaloza (Col) Equipo Continental Supergiros 0:00:00
7 Colin Joyce (USA) Rally Cycling 0:00:00
8 Marco Benfatto (Ita) Bardiani CSF Faizanè 0:00:00
9 Julian David Molano Benavides (Col) Nazionae Colombia 0:00:00
10 Lev Gonov (Rus) Nazionale Russia 0:00:00

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Mentre in Andalusia e Algarve i grandi big del ciclismo mondiale cominciano a mettere chilometri sulle gambe in vista di una lunga stagione, alcuni pesci più piccoli, ma per questo non meno importanti, sono pronti a darsi battaglia sulle strade...


Subito spettacolo alla Vuelta a Andalucia: il Puerto de Palomas (13 km al 5, 9%), ultima salita di giornata, ha ispirato Jakob Fuglsang della Astana e Mikel Landa della Bahrain McLaren, che si sono involati a metà salita e non...


La Casillo Petroli Firenze Hopplà arriva ai primi appuntamenti della stagione con tranquillità e serenità. Le prime sfide motivano i ragazzi di Matteo Provini e Gianni Faresin che saliranno sul palcoscenico agonistico quattro volte nell’arco di quarantotto ore.Pronti dunque i...


Si è presentata ufficialmente stamattina l’Androni Giocattoli Sidermec nell’ormai abituale sede dell’hotel Concorde di Arona, sul lago Maggiore a due passi dagli stabilimenti del main sponsor Androni Giocattoli, oggi rappresentata da Paolo Scolè, con Mario Androni assente all’ultimo a causa...


Un gemellaggio sportivo fra Fiorenzuola d’Arda (Piacenza) e Noto (Siracusa), città che dispongono entrambe di un velodromo ciclistico. Sarebbe la naturale conseguenza del gemellaggio proposto dal sindaco di Fiorenzuola Romeo Gandolfi al suo omologo di Noto Corrado Bonfanti: un’idea nata...


L’ex professionista Juan Miguel Mercado, classe 1978, è accusato di far parte di una banda criminale, autrice di molti furti nella zonda di Granada, città natale del corridore.  Mercado, vincitore di due tappe al Tour de France (una nel 2004...


Vincenzo Nibali comincia oggi la sua 16a stagione tra i professionisti e a Ciro Scognamiglio della Gazzetta dello Sport spiega: «Un po’ di routine c’è dopo tanti anni, ma  non riguarda la voglia di correre… e in me c’è una...


Sono state presentate ieri sera a Eataly Monaco le tappe del prossimo Giro d’Italia che interesseranno la Regione Emilia Romagna. La Corsa Rosa, organizzata da RCS Sport / La Gazzetta dello Sport, andrà in scena dal 9 al 31 maggio.Dopo...


Un piccolo grande Giro. La Volta ao Algarve si propone davvero come uno dei primi grandi appuntamenti della stagione, con un parterre de roi molto interessante. Da oggi a domenica vivremo cinque giorni davvero intensi: tre frazioni destinate agli attaccanti...


  Sabato si alza il sipario sulla stagione ciclistica dilettanti e come avviene da 33 anni sarà la Firenze-Empoli il primo traguardo di prestigio del 2020 in Toscana, seguito 24 ore dopo dal Gp La Torre sulle colline che dominano...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155