A CASALGUIDI IL SENTITO RICORDO DI FRANCO BALLERINI

NEWS | 08/02/2020 | 09:52
di Antonio Mannori

 

In una luminosa giornata di sole e con tanta gente presente, dai familiari ai dirigenti, alle autorità, i componenti del Club Ballerini e gli amici, si sono svolte a Casalguidi le due cerimonie previste per ricordare Franco Ballerini a dieci anni dalla sua scomparsa. Dopo la visita e l’omaggio nel cimitero presso la tomba dove riposa il campione e c.t. azzurro, i presenti si sono trasferiti all’interno della chiesa parrocchiale di Casalguidi per assistere alla celebrazione della Santa Messa in memoria del “Ballero”. Erano presenti il sindaco di Serravalle Pistoiese Piero Lunardi con l’assessore allo sport Maurizio Bruschi, il consigliere regionale Marco Niccolai, il vice presidente del Comitato Provinciale di Pistoia della Federciclismo Domizio Spadi, Luigi Fontanella della Commissione Giovanile del Comitato Regionale Toscana, il presidente della locale Pol. Milleluci Ugo Ginanni con un gruppo di atleti giovanissimi della stessa società.

In prima fila la moglie di Franco, Sabrina Ricasoli con i figli Gianmarco e Matteo, alla quale Luca Scinto, tramite il Campione Europeo juniores 2019, l’ucraino Andrey Ponomar, che quest'anno correrà per il Team Franco Ballerini Due C, ha fatto dono della maglia di campione europeo.

Tra i presenti anche Luigi Ricasoli, suocero di Franco, Franco Vita e Marco Mordini, i rappresentanti del Centro Spirituale del ciclismo di Santa Lucia alla Castellina, mentre a ricordare l’appartenenza di Franco Ballerini alla Magniflex come dilettante, era presente Stefano Baglioni all’epoca vice presidente. Non poteva mancare un atleta locale già ottimo e brillante atleta nei dilettanti Riccardo Biagini. Una cerimonia sentita e partecipata per ricordare un grande uomo, un grande campione, un grande commissario tecnico.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Alexander Vinokourov non ha esitato a comunicarlo: «Il budget del team non ci consente di continuare a lavorare insieme. Sono sicuro che López non avrà difficoltà a trovare una nuova squadra»;  «Probabilmente il Giro sarà l'ultima gara di López con l'Astana». E...


Il colombiano dell’Arkea-Samsik Nairo Quintana, attraverso i social network, ha confermato di essere indagato dalle autorità francesi per sospetto uso doping e ma difende dalle accuse. Quintana assicura di essere pulito e spiega che nella sua stanza sono stati rinvenuti...


La nuova puntata di BlaBlaBike si occupa di due grandi appuntamenti: il primo appena terminato, e ci riferiamo al Tour de France, ed il secondo ormai all'orizzonte, e si tratta chiaramente del campionato mondiale. È Marco Marcato, gregario di fiducia...


Caro Direttore, quando si sostiene che il Ciclismo è uno Sport non si dice tutta verità. È molto di più di una forma di atletismo fisico, che già di suo ha i crismi della disciplina, ovvero di regole alle quali...


Finalmente i tifosi possono tornare a incitare i propri campioni dal vivo. Rispettando la distanza di sicurezza e indossando la mascherina, gli appassionati di ciclismo potranno assistere al Campionato del mondo UCI 2020 a Imola, in Emilia-Romagna. Da oggi sul sito ticketone sono in vendita gli ambiti...


Lo storico marchio transalpino ha recentemente presentato la nuova 765 Optimum+, una bici che fa della versatilità la sua arma migliore e punta a conquistare quel gruppo di ciclisti che non è ossessionato dal performance a tutti i costi. Questo...


Novità in casa Bardiani Csf Faizanè: con l’arrivo di Kevin Rivera e Jonathan Canaveral, entrambi già professionisti, il team della famiglia Reverberi abbandona dopo un decennio la linea interamente italiana, pur mantenendo le caratteristiche di Greenteam, basato su atleti giovani...


Sono ancora in custodia cautelare le due persone coinvolte nel caso di doping che ieri ha fatto tremare il mondo del ciclismo, al termine del Tour de France. Secondo il quotidiano L’Equipe, si tratterebbe del medico personale e del fisioterapista...


E' iniziata ufficialmente oggi l'avventura mondiale. Oggi a Riolo Terme sono arrivati gli atleti convocati dai CT Davide Cassani e Dino Salvoldi per #Imola2020. Un gruppo composto da 23 elementi: 12 uomini e 11 donne. Gli azzurri hanno raggiunto Riolo...


Dries De Bondt è il nuovo campione nazionale belga. Il portacolori della Alpecin Fenix si è imposto per distacco sul traguardo di Anzegem. Sul podio con lu sono saliti Iljo Keisse e Pieter Serry, entrambi della Deceuninck-Quick Step.   ORDINE...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155