LANGKAWI. PRIMA TAPPA A FEDOROV, PELUCCHI QUINTO

PROFESSIONISTI | 07/02/2020 | 05:40
di Nicolò Vallone

È Yevgeniy Fedorov a vestire i panni di Sandokan nella 1^ tappa del Tour de Langkawi. A Kuching, nella terra sul fiume Sarawak che fu del britannico James Brooke, è il nemmeno ventenne corridore della Vino Astana Motors a imporsi, con un tempo di 1h51’01’’, al termine di una fuga durata 63 km, battendo sul traguardo il tailandese Thurakit Boonratanathanakorn, del team Thailand, che lo ha affiancato per quasi tutto il percorso ma è uscito sconfitto da entrambi gli sprint intermedi vissuti da fuggitivi. A salire sul gradino più basso del podio, al termine di una volata di gruppo a 1’17’’ dal vincitore, è il turco Ahmet Orken della Sapura. La prima frazione del giro della Malesia, dunque, è a tinte asiatiche.

Il kazako ha lanciato il suo attacco al km 28 ed è stato raggiunto al km 32 dal tailandese, dopo che il primo sprint al km 17 era stato vinto dal campione di Serbia Dusan Rajovic, della Nippo Delko One Provence. I due hanno raggiunto un vantaggio di oltre 5 minuti sul peloton a metà gara, assottigliatosi sensibilmente solo nell'ultima parte, i 4 giri nel centro di Kuching. Nella volata per il 3° posto che si è aggiudicato Orken, sono rimasti beffati, tra gli altri, il tedesco Walscheid (vincitore del Criterium di ieri) e Matteo Pelucchi, che aggiunge così il 5° posto alla “medaglia di legno” del Criterium. Per Pelucchi, la consolazione della maglia rossa di miglior scalatore (ma solo inizialmente: poi viene assegnata all'australiano Ben Van Dam, della BridgeLane) e il contributo dato alla Bardiani per conquistare il 3° posto nella classifica a squadre. Ci sono ancora diverse tappe per provare a prendersi il podio ancora sfumato.  

Le altre 3 maglie (la gialla di leader della classifica generale, la verde Petronas del leader a punti, la bianca di miglior asiatico) sono tutte appannaggio di Fedorov, nato nella cittadina kazaka di Taldikurgan da famiglia russa. Queste le sue parole a fine corsa: «È stata una vittoria a tutto gas, sono stato felice di aver ricevuto l’aiuto di Boonratanathanakorn nel portare avanti la fuga. E sono felice per aver onorato il Kazakistan. L’anno scorso ero un semplice membro del team e ho visto il mio amico Vadim Pronskiy arrivare 3° in classifica generale. Oggi non avrei mai potuto vincere senza l’aiuto di tutta la squadra. Se riuscirò a confermarmi nelle scalate? In Kazakistan amo allenarmi sulle nostre montagne…».

Il Tour proseguirà domani con la 2^ tappa. Il giro lascerà il Borneo e si trasferirà nella Malesia peninsulare, con una frazione costiera da 175,5 km da Kuala Terengganu a Kerteh.

ORDINE D'ARRIVO

1 Yevgeniy Fedorov (Kaz) Vino - Astana Motors 1:51:01
2 Thurakit Boonratanathanakorn (Tha) Thailand Continental Cycling Team 0:00:03
3 Ahmet Örken (Tur) Team Sapura Cycling 0:01:17
4 Maximilian Walscheid (GER) NTT Pro Cycling Team 0:01:17
5 Matteo Pelucchi (Ita) Bardiani CSF Faizanè 0:01:17
6 Georgios Bouglas (Gre) SSOIS Miogee Cycling Team 0:01:17
7 Taj Jones (Aus) ARA Pro Racing Sunshine Coast 0:01:17
8 Giovanni Lonardi (Ita) Bardiani CSF Faizanè 0:01:17
9 Luca Pacioni (Ita) Androni Giocattoli - Sidermec 0:01:17
10 Mohd Harrif Saleh (Mas) Terengganu Inc. TSG Cycling Team 0:01:17
11 Quentin Pacher (Fra) B&B Hotels - Vital Concept 0:01:17
12 Pierpaolo Ficara (Ita) Team Sapura Cycling 0:01:17
13 Michael Carbel Svendgaard (Den) NTT Pro Cycling Team 0:01:17
14 André Looij (Ned) SSOIS Miogee Cycling Team 0:01:17
15 Mattia Bevilacqua (Ita) Vini Zabù - KTM 0:01:17
16 Kota Sumiyoshi (Jpn) Aisan Racing Team 0:01:17
17 Matvey Nikitin (Kaz) Vino - Astana Motors 0:01:17
18 Alexander Cowan (Can) Wildlife Generation Pro Cycling 0:01:17
19 Gleb Brussenskiy (Kaz) Vino - Astana Motors 0:01:17
20 Daniel Savini (Ita) Bardiani CSF Faizanè 0:01:17
21 Hideto Nakane (Jpn) Nippo Delko Provence 0:01:17
22 Rei Onodera (Jpn) Utsunomiya Blitzen 0:01:17
23 Nur Amirull Fakhruddin Mazuki (Mas) Terengganu Inc. TSG Cycling Team 0:01:17
24 Cyril Gautier (Fra) B&B Hotels - Vital Concept 0:01:17
25 Francesco Manuel Bongiorno (Ita) Vini Zabù - KTM 0:01:17
26 Lorenzo Fortunato (Ita) Vini Zabù - KTM 0:01:17
27 Johan Le Bon (Fra) B&B Hotels - Vital Concept 0:01:17
28 Jamalidin Novardianto (Ina) PGN Road Cycling Team 0:01:17
29 Keigo Kusaba (Jpn) Aisan Racing Team 0:01:17
30 Alex Hoehn (USA) Wildlife Generation Pro Cycling 0:01:17
31 Jeroen Meijers (Ned) SSOIS Miogee Cycling Team 0:01:17
32 Aiman Cahyadi (Ina) PGN Road Cycling Team 0:01:17
33 Yuzuru Suzuki (Jpn) Utsunomiya Blitzen 0:01:17
34 Luca Chirico (Ita) Androni Giocattoli - Sidermec 0:01:17
35 Samuele Battistella (Ita) NTT Pro Cycling Team 0:01:17
36 Lucas De Rossi (Fra) Nippo Delko Provence 0:01:17
37 Carlos Julian Quintero Noreña (Col) Terengganu Inc. TSG Cycling Team 0:01:17
38 Pierre Rolland (Fra) B&B Hotels - Vital Concept 0:01:17
39 Mohamad Izzat Hilmi Abdul Halil (Mas) Nazionale Malaysia 0:01:17
40 Hiroki Nishimura (Jpn) Utsunomiya Blitzen 0:01:17
41 Louis Meintjes (RSA) NTT Pro Cycling Team 0:01:17
42 Michael Vink (NZl) St George Continental Cycling Team 0:01:17
43 Blake Quick (Aus) St George Continental Cycling Team 0:01:17
44 Colby Lange (USA) Wildlife Generation Pro Cycling 0:01:17
45 Dylan Sunderland (Aus) NTT Pro Cycling Team 0:01:17
46 Ben Van Dam (Aus) Team BridgeLane 0:01:17
47 Artem Ovechkin (Rus) Terengganu Inc. TSG Cycling Team 0:01:17
48 Metkel Eyob (Eri) Terengganu Inc. TSG Cycling Team 0:01:17
49 Ahmad Yoga Ilham Firdaus (Ina) PGN Road Cycling Team 0:01:17
50 Fabio Mazzucco (Ita) Bardiani CSF Faizanè 0:01:17
51 Cristian Raileanu (Mda) Team Sapura Cycling 0:01:17
52 Kent Ross (USA) Wildlife Generation Pro Cycling 0:01:17
53 Sarawut Sirironnachai (Tha) Thailand Continental Cycling Team 0:01:17
54 Mattia Viel (Ita) Androni Giocattoli - Sidermec 0:01:17
55 Muhamad Nur Aiman Mohd Zariff (Mas) Team Sapura Cycling 0:01:17
56 Drew Morey (Aus) Terengganu Inc. TSG Cycling Team 0:01:17
57 Justin Mottier (Fra) B&B Hotels - Vital Concept 0:01:17
58 Alexandr Ovsyannikov (Kaz) Vino - Astana Motors 0:01:17
59 Juan-Pierre Van Der Merwe (RSA) Team BridgeLane 0:01:17
60 Bernard Benyamin Van Aert (Ina) PGN Road Cycling Team 0:01:17
61 Masakazu Ito (Jpn) Aisan Racing Team 0:01:17
62 Ryu Suzuki (Jpn) Utsunomiya Blitzen 0:01:17
63 Leonardo Tortomasi (Ita) Vini Zabù - KTM 0:01:17
64 Alastair Christie-Johnston (Aus) Team BridgeLane 0:01:17
65 Jérémy Lecroq (Fra) B&B Hotels - Vital Concept 0:01:17
66 Rylee Field (Aus) Team BridgeLane 0:01:17
67 Danilo Celano (Ita) Team Sapura Cycling 0:01:17
68 Ho San Chiu (HKg) Nazionale Hongkong 0:01:17
69 Masahiro Ishigami (Jpn) Nippo Delko Provence 0:01:17
70 Thanakhan Chaiyasombat (Tha) Thailand Continental Cycling Team 0:01:17
71 Amarni Drake (Aus) ARA Pro Racing Sunshine Coast 0:01:17
72 Serghei Tvetcov (Rou) Team Sapura Cycling 0:01:17
73 Alessandro Monaco (Ita) Bardiani CSF Faizanè 0:01:17
74 Peerapol Chawchiangkwang (Tha) Thailand Continental Cycling Team 0:01:17
75 Igor Chzhan (Kaz) Vino - Astana Motors 0:01:17
76 Ariya Phounsavath (Lao) Thailand Continental Cycling Team 0:01:17
77 Hiu Fung Choy (HKg) Nazionale Hongkong 0:01:17
78 Matthew Rice (Aus) ARA Pro Racing Sunshine Coast 0:01:17
79 Ka Hoo Fung (HKg) Nazionale Hongkong 0:01:17
80 Alessandro Iacchi (Ita) Vini Zabù - KTM 0:01:17
81 Samuel Boardman (USA) Wildlife Generation Pro Cycling 0:01:17
82 Anuar Manan (Mas) Nazionale Malaysia 0:01:17
83 Burr Ho (HKg) Nazionale Hongkong 0:01:17
84 Muhammad Ameer Ahmad Kamal (Mas) Nazionale Malaysia 0:01:17
85 Tristan Ward (Aus) Team BridgeLane 0:01:17
86 Sofian Nabil Omar Mohd Bakri (Mas) Nazionale Malaysia 0:01:17
87 Jamal Hibatullah (Ina) PGN Road Cycling Team 0:01:17
88 Simone Bevilacqua (Ita) Vini Zabù - KTM 0:01:17
89 Sandy Hasan (Ina) PGN Road Cycling Team 0:01:17
90 Fabricio Ferrari Barcelo (Uru) SSOIS Miogee Cycling Team 0:01:17
91 Kaito Nakamura (Jpn) Utsunomiya Blitzen 0:01:17
92 Alexandr Semenov (Kaz) Vino - Astana Motors 0:01:17
93 Nik Mohd Azwan Zulkiflie (Mas) Nazionale Malaysia 0:01:17
94 Muhammad Danieal Haikkal Edy Suhaidee (Mas) Nazionale Malaysia 0:01:17
95 Navuti Liphongyu (Tha) Thailand Continental Cycling Team 0:01:17
96 Nicola Venchiarutti (Ita) Androni Giocattoli - Sidermec 0:01:40
97 Dominic Perez (Phi) SSOIS Miogee Cycling Team 0:01:40
98 Alistair Donohoe (Aus) ARA Pro Racing Sunshine Coast 0:02:08
99 Nariyuki Masuda (Jpn) Utsunomiya Blitzen 0:02:11
100 Zack Gilmore (Aus) ARA Pro Racing Sunshine Coast 0:02:11
101 Soonyeong Kwon (Kor) KSPO Professional 0:02:16
102 Alessandro Pessot (Ita) Bardiani CSF Faizanè 0:02:20
103 Shotaro Iribe (Jpn) NTT Pro Cycling Team 0:04:32
104 Cormac McGeough (Irl) Wildlife Generation Pro Cycling 0:04:57
105 Kakeru Omae (Jpn) Aisan Racing Team 0:04:57
106 Gwangho Shin (Kor) KSPO Professional 0:05:28
107 Jaehyun Kim (Kor) KSPO Professional 0:05:28
108 Carter Bettles (Aus) St George Continental Cycling Team 0:05:28
109 Jay Dutton (Aus) St George Continental Cycling Team 0:05:28
110 Ryota Kaihara (Jpn) Aisan Racing Team 0:05:28
111 Hayato Okamoto (Jpn) Aisan Racing Team 0:05:28
112 Siu Wai Ko (HKg) Nazionale Hongkong 0:05:28
113 Wan Yau Vincent Lau (HKg) Nazionale Hongkong 0:05:28
114 Riccardo Minali (Ita) Nippo Delko Provence 0:05:28
115 Dušan Rajovic (Srb) Nippo Delko Provence 0:05:28
116 Mathew Zenovich (NZl) St George Continental Cycling Team 0:07:18
117 Edgar Nohales Nieto (Esp) SSOIS Miogee Cycling Team 0:07:18
118 Kyoungho Park (Kor) KSPO Professional 0:07:18
119 Stuart Shaw (Aus) ARA Pro Racing Sunshine Coast 0:07:18
120 Kookhyun Kim (Kor) KSPO Professional 0:09:20
121 Kevin Rivera Serrano (CRc) Androni Giocattoli - Sidermec 0:12:07
122 Jihun Kim (Kor) KSPO Professional 0:12:16
123 James Harvey (NZl) St George Continental Cycling Team 0:12:59

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Rohan Dennis è già al lavoro sulle strade imolesi per preparare la difesa del suo titolo mondiale. L'australiano, che alla prima stagione con la Ineos Grenadier non ha ottenuto finora grandi risultati, ha dimostrato in carriera di essere molto bravoa...


Alexander Vinokourov non ha esitato a comunicarlo: «Il budget del team non ci consente di continuare a lavorare insieme. Sono sicuro che López non avrà difficoltà a trovare una nuova squadra»;  «Probabilmente il Giro sarà l'ultima gara di López con l'Astana». E...


Bianchi si conferma sul podio finale del Tour de France: dopo il terzo posto raccolto da Steven Kruijswijk lo scorso anno,  Primoz Roglic ha concluso in seconda posizione la 107a edizione della Grande Boucle,  domenica 20 settembre 2020, dietro al vincitore Tadej Pogacar con Richie Porte in...


È stata ancora una volta un’Androni Giocattoli Sidermec protagonista quella che ha disputato le ultime corse prima del grande appuntamento del Giro d’Italia che partirà il 3 ottobre prossimo. La squadra in questi ultimi giorni si è divisa con la...


Il colombiano dell’Arkea-Samsik Nairo Quintana, attraverso i social network, ha confermato di essere indagato dalle autorità francesi per sospetto uso doping e ma difende dalle accuse. Quintana assicura di essere pulito e spiega che nella sua stanza sono stati rinvenuti...


La nuova puntata di BlaBlaBike si occupa di due grandi appuntamenti: il primo appena terminato, e ci riferiamo al Tour de France, ed il secondo ormai all'orizzonte, e si tratta chiaramente del campionato mondiale. È Marco Marcato, gregario di fiducia...


Caro Direttore, quando si sostiene che il Ciclismo è uno Sport non si dice tutta verità. È molto di più di una forma di atletismo fisico, che già di suo ha i crismi della disciplina, ovvero di regole alle quali...


Direzione Veneto e Toscana per la formazione della Delio Gallina Colosio Eurofeed di Cesare Turchetti. Archiviata la trasferta in Polonia (Tour Malopolska), e l'internazionale Trofeo città di San Vendemiano in cui Luca Paladin ha raccolto una significativa nona posizione, la...


Finalmente i tifosi possono tornare a incitare i propri campioni dal vivo. Rispettando la distanza di sicurezza e indossando la mascherina, gli appassionati di ciclismo potranno assistere al Campionato del mondo UCI 2020 a Imola, in Emilia-Romagna. Da oggi sul sito ticketone sono in vendita gli ambiti...


Lo storico marchio transalpino ha recentemente presentato la nuova 765 Optimum+, una bici che fa della versatilità la sua arma migliore e punta a conquistare quel gruppo di ciclisti che non è ossessionato dal performance a tutti i costi. Questo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155