VINI ZABU’ KTM. CITRACCA: «VISCONTI LEADER DI UN TEAM GIOVANE E AMBIZIOSO»

PROFESSIONISTI | 12/12/2019 | 07:55
di Giulia De Maio

Andrea Bartolozzi, Gianmarco Begnoni, Liam Bertazzo, Mattia Bevilacqua, Simone Bevilacqua, Manuel Bongiorno, Matteo Busato, Matteo De Bonis, Andrea Di Renzo, Lorenzo Fortunato, Andrea Garosio, Roberto Gonzalez, Alessandro Iacchi, Umberto Marengo, Jan Petelin, Veljko Stojnic, Leonardo Tortomasi, Etienne Van Empel, Giovanni Visconti, Luca Wackermann, Edoardo Zardini. Sono questi i 20 corridori che nel 2020 daranno il massimo per far ben figurare la Vini Zabù - KTM.

Angelo Citracca, team manager della formazione dall’anima sempre più siciliana, racconta con orgoglio: «Nonostante le tante difficoltà e la Riforma voluta dall’UCI, siamo contenti di essere riusciti ad allestire una squadra anche per il prossimo anno, era importante dare continuità a un progetto secondo noi prezioso per il ciclismo italiano, che può contare su sempre meno gruppi sportivi battenti bandiera tricolore».

La squadra, che avrà in Giovanni Visconti l’uomo di punta, si riunirà 4 giorni in Sicilia in occasione della presentazione del 28 dicembre a Sambuca di Sicilia, dove hanno sede le Cantine Cellaro, poi volerà alle Canarie per prepararsi al meglio in vista del debutto stagionale, che avverrà in Sud America, alla Vuelta al Tachira in Venezuela (in realtà ancora in forse nel calendario della Vini Zabù - KTM, ndr) o alla Vuelta a San Juan in Argentina.

«Speriamo nell’invito al Giro d’Italia, ci è dispiaciuto molto mancare l’edizione 2019, vorremmo tornare alla corsa rosa per onorarla e far contenti i nostri sponsor. Volere o volare la corsa rosa è fondamentale per una squadra italiana, se otterremo la wild card da RCS Sport sarà ovviamente l’obiettivo dell’anno insieme alle altre corse italiane» prosegue il tecnico romano, che è stato corridore professionista dal 1992 al 1998.

Tra rinnovi e nuovi acquisti, il volto della formazione diretta daLuca Scinto, Francesco Frassi, Luca Amoriello e Tomas Aurelio Gil Martinez è cambiato parecchio. «Abbiamo perso Simone Velasco che ci ha regalato diverse gioie nel corso di questa stagione, ma la squadra ritengo sia comunque di livello. La nostra punta è senz’altro Visconti, crediamo inUmberto Marengo e abbiamo fiducia nei tanti giovani arruolati. Sono felice di far fare il grande salto nei professionisti a Mattia Bevilacqua, Alessandro Iacchi e al serbo Veljko Stojnic, tre corridori provenienti dal nostro vivaio del Team Franco Ballerini. Speriamo facciano bene, così come tutti i loro nuovi compagni, e di riuscire a tirare fuori un bel corridorino che nessuno si aspetta» chiosa Citracca.

Copyright © TBW
COMMENTI
Livello
12 dicembre 2019 10:08 cocco88
A me sembra una squadra nettamente inferiore a quella 2018 ... non vedo rimpiazzati Velasco Gabburro e Pacioni che il loro piazzamenti lo hanno fatti ed erano ottimi aiutanti del capitano Visconti

Ben trovato Cocco88:
12 dicembre 2019 17:21 Fra74
la Tua analisi è logica, anche condivisibile, ma sei fin troppo "tenero" a livello sportivo. Anche quest'anno, o meglio, per il 2020, il "DUO" per antonomasia è riuscito a "sfangarla", magari otterrà pure l'invito al Giro d'Italia, ed il gioco è fatto. Ora, sinceramente e seriamente, sportivamente scrivendo, solo GIOVANNI VISCONTI e UMBERTO MARENGO hanno "portato" risultati sportivi sopra la norma. Il resto?! Sicuramente sarò smentito, sicuramente scriveranno che bisogna aiutare i giovani e valorizzarli, che scrivo sempre da "frustrato". Bene, accetto tutto, tranquillamente, ma un paio di considerazioni le vorrei poter effettuare. Come mai SIMONE VELASCO ha cambiato squdra?! Attenzione, è andato a correre in un'altra PROFESSIONAL, non in una WT. Come mai GIUSEPPE FONZI non è stato confermato?! I vari NEO-PROF, a livello UNDER23, che risultati SPORTIVI DI PRESTIGIO hanno ottenuto?! Ok, provengono dal cosiddetto vivaio, e ci sta. Ma i RISULTATI SPORTIVI quali sarebbero?! Attenzione, per RISULTATI, mea culpa, io intendo sempre e solamente certe VITTORIE, non i piazzamenti o le "vittorie" del circuitino di Sagra del Paese, con tutto il rispetto per chi organizza e per colui che vince certe, dette, queste corse, comunque. Dato che, un conto è vincere una gara REGIONALE, un'altra cosa è VINCERE una gara NAZIONALE, non parliamo poi di gara INTERNAZIONALE. Ecco. Punto. Stop. Attendo Vostri "soliti" commenti. Ah, dato che è quasi Natale, Vi pregherei di essere ancora un poco più civili ed educati nello scrivere, nel rispondere. Ci vuole calma e pacatezza.
Francesco Conti-Jesi (AN).

Corse
12 dicembre 2019 18:52 cocco88
Non vedo corridori che nelle corse nazionali arrivino ad aiutare il capitano Visconti ... (forse Garosio E Fortunato ?) altra perdita anche schonberger che aveva dimostrato di avere gamba

Tous mes très vifs encouragements à toute l'équipe vini zabu KTM
12 dicembre 2019 19:27 Merlin
Bonsoir, Un grand Bravo à M. CITRACCA et M. Lucas SCINTO (Ex coureurs pros de renom) ainsi qu'aux sponsors dédiés à votre équipe pour avoir réuni pour la saison 2020, de talentueux coureurs confirmés (Busato, Bongiorno, Wackerman, Zardini, Étienne Van Empel et l'excellent Visconti, par exemple) qui sont tous célèbres en France et qui vont encadrer des néo pros qui sont tous désireux de s'investir à fond dans leurs nouvelles responsabilités au sein de cette équipe. Oui, je suis très optimiste car j'ai pleine confiance en ces sportifs de haut niveau. Ils auront à cœur de bien faire et de gagner des courses. Ne désespérez JAMAIS. Il y a des Français, des tifosi, qui seront là, en filigrane, pour vous encourager tout au cours de la saison, surtout dans les conditions qui vous seraient désagréables, le cas échéant (chutes ou abandons, éventuellement). Pensez à vos tifosi que nous sommes tous, notamment dans les moments difficiles que vous pourriez traverser, que la vie nous réserve tous(hélas !) . Respect à vous, champions ! N'écoutez jamais les critiques désagréables de certaines personnes. Celles-ci ont elles déjà souffert une fois dans leur vie, sur un vélo en plein soleil et durant plusieurs heures ? J'admire, oui, tous vos coureurs pour leur abnégation à la souffrance dans l' effort. Bravo à eux tous. Merci à vos sponsors et à votre staff(mécanos, masseurs etc..). Je vais suivre de près vos résultats. Ne vous découragez JAMAIS ! On est là pour vous encourager toujours plus ! Amitiés sportives d'un vrai tiffoso(passionné de cyclisme depuis plus de 40 ans). MERLIN

Sarà dura ma.......
12 dicembre 2019 22:13 thered
Io invece dico che oltre alla Garanzia Visconti, il prossimo anno ci sarà la consacrazione di Garosio. Fatto esperienza e gamba con il Bahrein quest’anno, adesso e’ pronto per prendersi delle belle soddisfazioni con la nuova Squadra

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
"Filippo Simeoni era convintissimo di vincere a Bergamo il tricolore 2008. Me lo disse già la sera precedente in camera, durante il massaggio. Volle farsi massaggiare per ultimo e mi chiese fare un buon lavoro, meglio ancora di quello che...


I lunghi mesi del lock down per la pandemia di Coronavirus hanno modificato la percezione che abbiamo della strada: l’assenza di traffico ha mostrato l’ampiezza delle carreggiate, vuote e senz’auto in transito, così come l’esiguità degli spazi riservati a chi...


Il gergo giornalistico e il bisogno di sensazionalismo possono portare ad abusare di termini ed epiteti. Pensiamo ad aggettivi come “incredibile” o “pazzesco”, a de­finizioni come “magia” e ad attributi come “eroe”, “guerriero” o “lottatore”. Ecco, concentriamoci su quest’ultima area...


Dal 9 al 31 maggio si sarebbe dovuto disputare il Giro d’Italia 2020. Tuttobiciweb lo corre comunque, giorno per giorno, con la forza della memoria. Oggi la diciannovesima tappa: Cristian Gasperoni ci racconta quella del 2003. “Davanti a noi un...


La cultura è uno dei settori che più sta soffrendo per le conseguenze dell’emergenza scatenata dal coronavirus. Nell’ultima puntata di BlaBlaBike ne abbiamo parlato con Luciana Rota, giornalista e autrice, che scrive di ciclismo, di storia del ciclismo, di vini...


"L’idea di una città in cui prevale la bicicletta non è pura fantasia”. Marc Augé aveva ragione: questo mezzo di trasporto ha due secoli alle spalle eppure non è mai stato tanto vivo. Forse perché la vita, su due ruote,...


Organizzazione della 23^ 6 Giorni delle Rose Internazionale e ripresa dell’attività giovanile: sono questi gli obiettivi ai quali sta lavorando lo staff del Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza). La manifestazione di ciclismo su pista di Classe 1 è...


Questa sera Federico Buffa torna su Sky nella veste inedita del presentatore con un nuovo format #SkyBuffaPresenta. Smessi solo temporaneamente i panni del narratore, Federico Buffa accompagnerà in apertura e chiusura 10 documentari dedicati a grandi personaggi e squadre leggendarie...


Q36.5® è uno di quei marchi che lavora sodo su ricerca e innovazione e i risultati sono sempre spettacolari. L’anno scorso sono rimasto letteralmente a bocca aperta dopo aver provato l’iconica salopette Dottore  e la maglia Pinstripe e ora il nuovo equipaggiamento...


Vast & Fast, azienda con sede nel Vicentino, è un nuovo partner tecnico del team. Una speciale strumentazione sarà fornita in dotazione alla squadra allo scopo di garantire una completa sanificazione degli ambienti durante i numerosi spostamenti che il team...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155