GUANGXI. MOSCA: «ANDARE IN FUGA È IL MIO LAVORO»

PROFESSIONISTI | 19/10/2019 | 11:04
di Carlo Malvestio

In qualsiasi parte del mondo lui si trova, Jacopo Mosca attacca subito dopo il via e va in fuga. Fino ad agosto correva con la D'Amico-DM Tools nel circuito continental, poi la Trek-Segafredo gli ha dato l'opportunità di fare il salto nel WorldTour e lui ha ringraziato macinando chilometri in avanscoperta.

Anche oggi al Tour of Guangxi, nonostante sia l'ultima corsa dell'anno e a Nanning siano più di 32°, l'atleta piemontese non ha voluto tirarsi in dietro, nonostante le speranze di arrivare al traguardo fossero minime. Alla fine ha avuto ancora ragione lui, perché si è preso la maglia di miglior scalatore ed è stato eletto più attivo di giornata, guadagnandosi così gli applausi sul podio del caloroso pubblico cinese. «È una corsa nuova per me, mi sono goduto la giornata. Ogni giorno stiamo provando ad andare in fuga, l'altro giorno con Ryan Mullen e oggi è toccato a me, e la maglia di miglior scalatore è passata da lui a me».

Ogni tanto viene da chiedersi dove trovi la forza: «Andare in fuga è il mio lavoro in fin dei conti, si spera sempre che arrivi al traguardo, anche se oggi, con queste strade larghe, sapevo sarebbe stato molto difficile farcela. Portare la maglia fino alla fine? Non sarà facile, perchè c'è Guillaume Martin che sembra voler puntare alla maglia e in salita può fare molti punti, però ci proveremo sicuramente».

La Trek-Segafredo ha capito che avere un ragazzo con questa grinta e dedizione non è una cosa scontata, così gli ha rinnovato il contratto fino al 2020».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Una visita al tempio... Tadej Pogacar è stato ospite questa mattina di Ernesto Colnago nella storica sede di Cambiago, alle porte di Milano. Il giovane talento sloveno della UAE era accompagnato dal suo procuratore Alex Carera, dalla fidanzata Urska Zigart...


In occasione del ritrovo conviviale degli Amici della Fondazione Fabio Casartelli presso il Ristorante Il Corazziere di Merone in provincia di Como, è stata presentata la 22° edizione della Medio Fondo Fabio Casartelli, intitolata all’indimenticato campione di Albese con Cassano...


Ci sono uomini vestiti d'azzurro che si aggirano sulle strade della Bretagna. Viaggiano a gruppi di tre e sono pronti a sfruttare qualcsiasi mezzo di locomozione - dal cavallo di san Francesco al treno - pur di raggiungere i punti...


L'irlandese Rory Townsend della Canyon DBH - che ha anche la nazionalita britannica grazie a suo padre proprio come Dan Martin - ha vinto in volata la seconda tappa del Tour of Fuzhou davanti al promettante australiano Blake Quick, campione...


Team Cinelli, che peccato: dopo una sola stagione, ma che avrebbe decisamente meritato un prosieguo, la società ciclistica della categoria Under 23 ha deciso di cessare l'attività. C'è rammarico nella parole di Roberto Portunato, presidente del Velo Val Fontanabuona, che...


Da pochi giorni, il 6 novembre, ha compiuto 26 anni. E’ ancora giovanissimo Fausto Masnada, il bergamasco di Laxolo di Brembilla, che in questa stagione con la casacca dell’ Androni Giocattoli-Sidermec ha più volte “incendiato” le corse: dalle Classiche al...


Hanno risposto più di 1500 appassionati al richiamo della Sagan Fondo Colombia che si è disputata nella città di Barranquilla. Il tre volte campione del mondo è stato il protagonista numero uno della prova che si è svolta sulla città...


Splendida doppietta, quella firmata da Marta Bastianelli nell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Alé. Lo scorso anno la laziale ha trionfato in maglia di campionessa europea e quest'anno si ripete - lei che a fine stagione è la numero 4 della classifica...


Caro Direttore, la lettura dell'articolo di Mariagrazia Nicoletti ieri su tuttobiciweb mi ha spinto ad una riflessione che le voglio proporre. Un noto attore e teatrante figlio di Romagna qualche annetto fa mise sulle scene un personaggio, genuino e ruspante ancorchè...


  Se ne parla, e non da oggi. Purtroppo o per fortuna se ne parla da anni. Da diversi anni. E anche quest’anno se ne è parlato troppo. Non mi riferisco al fatto che se ne sia parlato troppo di...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy