CIAO FELICE. CHIARA TEOCCHI: "IL SUO MOTTO ERA TESTA BASSA E MENARE"

LUTTO | 17/08/2019 | 11:22
di Danilo Viganò

La notizia della morte di Felice Gimondi arriva come una doccia fredda anche a Livigno, in Valtellina, dove è in ritiro collegiale la Nazionale Italiana di Mountain Bike. Nel gruppo degli azzurri c’è Chiara Teocchi, 22 anni di Ponteranica cresciuta alla corte della Bianchi squadra Corse di Cross Country di cui Felice è stato presidente. Era la sua pupilla, una ragazza di talento per la quale ha sempre avuto grande simpatia.

“Ancora non ci credo, Felice non è più tra di noi-dice commossa Chiara che abbiano raggiunto telefonicamente a Livigno-. Era come un padre, gli volevo molto bene e la cosa era reciproca. Ha sempre creduto in me, fin da quando piccolina mi prese nella sua squadra, avevo soltanto 12 anni. Un uomo gentile dal quale ho imparato tantissimo”. Cosa ricordi volentieri di Felice? “La prima corsa a 8 anni, per una casualità fu lui ad organizzarla a Valbrembo, vicino a Paladina, dove abitava. Ho un bellissimo ricordo perché fu la prima volta che vidi il campione”.

Cosa ti mancherà di Felice? “Tutto, ma soprattutto la sua determinazione, la sua grinta nel spronare gli atleti a dare sempre il massimo. Sapeva motivarti con le sue parole dolci e pacate, sapeva darti quella spinta neccesaria per arrivare fino in fondo. Il suo motto, testa bassa e menare non lo scorderò mai”.

Come hai saputo la notizia della morte. “Da internet, in primis dai siti specializzati che hanno e danno grande risalto alla notizia. E’ stato un colpo al cuore, subito si sono fatte avanti le lacrime e tanta è stata la commozione anche dei miei compagni di nazionale, del personale e degli albergatori. Chi non conosceva Gimondi, un’icona del ciclismo mondiale che ha scritto pagine di storia e infiammato i cuori di tantissimi appassionati”.

Un ultimo pensiero per il tuo presidente? “Riposa in pace Felice”.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Egan Bernal si sta rendendo conto di quanto la sua popolarità non abbia confini. Il giovanissimo talento colombiano che quest'anno ha vinto il Tour de France ieri sera è stato protagonista di un quesito di Caduta Libera, il preserale di...


Endurace è fantastica, Endurace è versatile, comoda e veloce. Endurace è una bici strepitosa, etc, …Questi sono alcuni dei commenti riportati da felici possessori di Endurace, ciclisti meno spinti verso agonismo sfrenato, ma atleti di livello che preferiscono pedalare comodi...


Pascal Ackermann pareggia il conto con Fernando Gaviria al Tour of Guangxi e termina la sua fantastica stagione con una vittoria. Il tedesco si è reso protagonista di una volata eccellente, condizionata da una caduta avvenuta a 200 metri dall'arrivo...


In questi giorni vi stiamo raccontando di corridori che sono in procinto di appendere la bici al chiodo o che ancora sono in attesa di un contratto per il 2020. Per risollevarci un po’ il morale oggi parliamo dei giovani...


Fare un selfie sulla ruota panoramica o giocare a racchettoni in spiaggia d'estate a mezzogiorno, fare il bagno nudi di notte in mare o fare l'amore sui lettini, ma anche deporre un fiore sulla tomba di Marco Pantani o alzarsi...


La stagione agonistica è arrivata al termine e con essa anche le classifiche degli Oscar tuttoBICI. Oggi è il momento di annunciare il vincitore dell'Oscar per gli Élite, categoria spesso bistrattata ma sicuramente capace di portare alla ribalta corridori che...


Si apre domani, nel bellissimo velodromo di Londra, la grande stagione delle Sei Giorni. E si aprirà all’insegna dei grandi campioni della strada che tornano a misurarsi con un grande amore: vedremo in corsa Mark Cavendish, che farà coppia con...


Ventisei vittorie stagionali, spazionando tra le corse su strada, mountain bike e pista. Ecco Marco Zoco, milanese doc (abita in via Tertulliano, zona Piazzale Corvetto) 11 anni appena colonna portante del Team Galbiati Sport-Cicli Esposito di Assago. Veloce e scattante,...


Sono stati più di 500 i partecipanti alla seconda edizione di Ammiraglia, l’evento organizzato da RMS dedicato ai rivenditori per presentare le numerose novità di prodotto e, al tempo stesso, proporre una serie di approfondimenti e corsi di formazione. Numeri importanti per l’azienda...


Il mondo del ciclismo continua ad allargarsi e per il 2020 è annunciata la nascita di un nuovo team Continental franco-cambogiano. L’iniziativa nasce da Samy Aurignac (Vo2c, ex Sovac) e dalla Federazione ciclistica cambogiana che voglio allestire una vera e...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy