DAL 3 AL 9 AGOSTO APPUNTAMENTO CON IL TOUR DE POLOGNE UCI WORLD TOUR

PROFESSIONISTI | 31/07/2019 | 07:42

La prossima corsa a tappe proposta dal calendario UCI World Tour è il Tour de Pologne. Sette le tappe in programma. Grand Depart sabato 3 agosto da Cracovia, capitale storica e culturale della Polonia e traguardo finale venerdì 9 agosto a Bukowina Tatrzanska, con tanta salita, nel cuore dei monti Tatra. Nel mezzo grandi volate, spettacolari arrivi in salita e il terreno adatto alle fughe. Il Tour de Pologne si conferma anche nel 2019 come l’evento sportivo annuale più importante della Polonia e la corsa ciclistica più prestigiosa di tutto l’est Europa, l’unica di questa area geografica a essere inserita nel calendario UCI World Tour.

Di seguito il dettaglio delle tappe:
Stage 1: 3.08 Kraków – Kraków / 132 km
Stage 2: 4.08 Tarnowskie Góry – Katowice / 153 km
Stage 3: 5.08 Stadion Slaski, Chorzów – Zabrze / 150,5 km
Stage 4: 6.08 Jaworzno – Slaskie, Kocierz / 173 km
Stage 5: 7.08 Kopalnia Soli „Wieliczka” – Bielsko-Biala / 154 km
Stage 6: 8.08 Malopolska, Zakopane - Koscielisko / 160 km
stage 7: 9.08 BUKOVINA Resort – Bukowina Tatrzanska / 153 km
Total: 1075,5 km

“Come da tradizione abbiamo cercato di allestire un percorso vario, con il giusto mix tra volate, tappe per gli attaccanti e salite, unitamente a un campo partenti di alto livello, questa può essere la formula giusta per avere una corsa bella, combattuta e avvincente dal primo all’ultimo giorno. Il percorso presenta arrivi che sono una tradizione ma non mancano le novità. I primi due giorni, con gli arrivi a Cracovia e Katowice, saranno dedicati agli sprinter. Già con la terza tappa la corsa presenterà degli spunti interessanti. Sicuramente la quarta tappa è la novità più grande, questa frazione infatti presenta un arrivo completamente inedito per il Tour de Pologne, la salita che porta al traguardo di Kocierz è un muro di circa 1 km con pendenze oltre il 20%, una salita durissima tutta da scoprire che promette spettacolo. Con la quinta tappa torneremo sul traguardo di Bielsko-Biala dove gli sprinter dovranno fare attenzione se vorranno vincere. Poi c’è la sesta tappa, da Zakopane a Koscielisko, che è stata disegnata su un percorso nuovo, ancora più spettacolare con tante salite impegnative. Infine con la settima e ultima tappa come sempre ci sarà battaglia sul circuito impegnativo di Bukowina Tatrzanska, terreno ideale per chi avrà ancora le gambe per inventare qualcosa” spiega il direttore generale del TDP Czeslaw Lang.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Un piccolo gesto per arrivare tutti insieme ad un grande traguardo. Una delegazione della Motostaffetta Friulana, organizzazione di volontariato della Protezione Civile, ha consegnato 600 mascherine sanitarie all'assessore alla sanità del Comune di Udine Giovanni Barillari. Le mascherine dono di...


È un momento così, pieno di ansie e di numeri che portano ansia e persino dolore. Momenti di bollettini e decreti ministeriali. Percentuali e curve di contagio. Poi ci sono numeri più lievi che ci dicono che siamo una comunità,...


"In serata è venuto a mancare Americo Severini, il "Barbarino", l'indimenticabile campione di ciclocross, conosciuto in ogni dove, personaggio unico, estroverso, di cui si possono raccontare 1000 e un aneddoti. Ricordiamolo in sella alla sua amata bicicletta che incontravi in...


Il trail è il suo pane, non ci sono dubbi, quindi se cercate una bici per scatenarvi senza spendere cifre astronomiche, la nuova Canyon Neuron AL fa al caso vostro. Diciamo che tutte le migliorie arrivano direttamente della sorellona con telaio in...


UCI, CPA, AIGCP e AIOCC - ovvero tutte le parti protagoniste del mondo del ciclismo su strada - hanno stabilito ieri la sospensione delle corse fino al 1° giugno. Rimandato quindi il Delfinato, che avrebbe dovuto scattare il 31 maggio,...


Caro Direttore, anche se da qualche tempo non sono più parte attiva nel settore rimango profondamente legato allo sport ciclistico ed all'industria della bicicletta e tuttobiciweb continua ad essere per me un piacevole, costante ed importante riferimento.  Ti scrivo perchè...


  Me ne vergogno, ma di questo incontro non ho memoria, tranne le parole scritte su un vecchio taccuino. Donato Zampini (Saronno 1926-Fagnano Olona 2007) fu professionista dal 1949 (Legnano) al 1957 (Ignis) attraverso una quindicina di vittorie e otto...


  L’impegno di Mapei per garantire servizi e assistenza alla comunità milanese e lombarda,  gravemente colpita dall’emergenza Covid-19, è continuato di fronte alla richiesta di materiali e prodotti per la realizzazione dell’Ospedale Fiera Milano.  Questo nuovo Ospedale,  che per i prossimi sei mesi supporterà le strutture ospedaliere in difficoltà per l’emergenza,  si sviluppa nei...


La linea RED LINE è la sintesi ideale di comfort, funzionalità e performance, che la rende adatta tanto ai ciclisti più esigenti, per le lunghe sedute di allenamento, quanto agli amatori e ai ciclisti meno assidui. Abbiamo scelto di presentare un...


E' sicuramente uno dei top video del momento.. Il Checco nazionale, Francesco Moser che spiega a Cecilia Rodriguez come si spacca la legna. Durante la quarantena serabbe opportuno cercare di non farsi male... ma l'attività del Maso di Gardolo, collina...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155