MEMORIAL LUNELLI. A VILLAMAGNA IL "LORENZO MASCIARELLI SHOW"

ALLIEVI | 13/06/2019 | 07:12

 

 

Gradino più alto del podio per il figlio e nipote d’arte Lorenzo Masciarelli (Callant Doltcini Cycling Team) che ha fatto sua la dodicesima edizione del Memorial Giuseppe Lunelli-Trofeo Euro Cofir a Villamagna con la regia organizzatva dell’Asd Villamagna Bike di Antonio Menicucci che ricopre anche il ruolo di responsabile del settore giovanile FCI Abruzzo.

Il Memorial Giuseppe Lunelli ha messo in palio il campionato regionale FCI Abruzzo su un percorso di 6 giri di 9 chilometri cadauno con la salita di Villamagna affrontata dalla contrada San Rocco che ha un po’ alleggerito l’altimetria e il dislivello di questa edizione.

Il primo vero caldo di stagione non ha dato tregua mettendo a dura prova le gambe dei 60 partecipanti da Abruzzo, Lazio, Marche, Basilicata e Campania.

Tra le formazioni più numerose al via della corsa, la Callant Doltcini ha voluto mettere il proprio sigillo alla corsa già nelle fasi iniziali con una fuga di undici corridori con Lorenzo Masciarelli e Simone Aielli.

Dopo un giro in avanscoperta con Riccardo Palumbo dell’Acd Guarenna, Masciarelli junior ha salutato la compagnia aggiudicandosi anche il gran premio della montagna del corso del terzo giro e si è involato verso la conquista della vittoria in solitudine.

Un finale di gara tutto cuore e grinta per Umberto Ceroli (Acd Guarenna) che ha ottenuto il secondo posto alle spalle di Masciarelli mentre Simone Aielli (Callant Doltcini Cycling Team) ha strappato la terza piazza all’ultimo colpo di pedale anticipando Palumbo e il resto degli inseguitori molto sfilacciati.

Il sesto successo stagionale di Lorenzo Masciarelli (quarto consecutivo) pone la Callant Doltcini Cycling Team di Peppino Scurti tra le formazioni di vertice in questa prima parte di stagione non solo in Abruzzo ma anche nel resto della penisola.

Masciarelli è stato premiato con la maglia di campione regionale FCI Abruzzo dal presidente regionale Mauro Marrone presente nel corso della gara e della cerimonia di premiazione insieme al sindaco di Villamagna Renato Sisofo.

Molto applaudite dal pubblico le due ragazze della categoria juniores Gaia Realini della Vallerbike (medaglia d’argento ai campionati italiani di ciclocross) e l’emergente Anamaria Anton della Sulmonese Gas che si sono fatte onore pedalando in promiscuità con gli allievi nonostante il caldo e la durezza del percorso.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

È un progetto che va avanti da mesi e che, lontano da luci e clamori, va avanti passo dopo passo. Il sogno è quello di arrivare con il Giro d’Italia dove non si è mai arrivati, ovvero ai 2850 metri...


Si avvicina la Coppa Ugo Agostoni – Giro delle Brianze – Gran Premio Banco BPM. La classica è in programma sabato 14 settembre con partenza e arrivo a Lissone (Monza Brianza), sulla distanza di 195, 500 chilometri. Anche quest’anno gli...


Alejandro Valverde indosserà il dorsale numero nella Vuelta che scatta sabato prossimo. Il campione del mondo sarà uno di tre corridori che hanno già vinto la corsa spagnola insieme a Fabio Aru (UAE Emirates) e Nairo Quintana (Movistar). In corsa,...


Wout Van Aert rischia di perdere tutta la stagione invernale e anche la prima parte delle corse su strada della stagione 2020. Il recupero del corridore belga dopo il bruttissimo incidente subito al Tour sta infatti procedendo più lentamente del...


Spettacolo, emozioni forti e una firma, siciliana, sul ventiquattresimo Memorial Nino Priolo. E’ quella di Andrea Alfio Bruno della Forno Pioppi Team Toscano Giarre che sul traguardo di corso Amatuzio ha preceduto Buzzone (Polisportiva Fiumicinese) e Severa (Velosport Ferentino). La...


Philippe Gilbert torna alla Lotto Soudal nella prossima stagione Philippe Gilbert e correrà fino a 40 anni, visto che ha firmato un contratto triennale. È lo stesso Gilbert che spiega: «Volevo correre ancora, così quando la Deceuninck Qmi ha offerto...


Ben Healy, irlandese del Centro Mondiale del Ciclismo di Aigle, ha vinto per distacco la quinta del Tour de L'Avenir che si è conclusa a Saint Julien Chapteuil. Il corridore che è nato a Kingwinsford in Inghilterra e ha passaporto...


Fabio Aru, Fernando Gaviria e Tadej Pogačar sono le stelle della UAE Emirates per la Vuelta che scatta sabato con una cronosquadre alle Saline di Torrevieja. Aru ovviamente curerà la classifica e punterà alle tappe di montagna, Gaviria alle volate mentre...


È un autentico squadrone quello che la Movistar presenterà al via della Vuelta: praticamente, ad eccezione del solo Landa, ci saranno tutti gli assi del team, affiancati dai gregari migliori. In corsa ci saranno infatti Nairo Quintana, Richard Carapaz e...


Cambierà maglia nella prossima stagione Victor Campenaerts. Il 27enne recordman dell'ora lascerà infatti la Lotto Soudal per accasarsi al Team NTT, nuova denominazione della Dimension Data a partire dal 2020.


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy