L'ACCUSA DI FRAPPORTI: «AUTO E MOTO HANNO TRASCINATO IL GRUPPO VERSO FRASCATI»

GIRO D'ITALIA | 16/05/2019 | 07:55

Un doppio salto all’indietro per raccontare una storia che è passata sotto traccia. Protagonista Marco Frapporti, portacolori della Androni Sidermec, autore di una lunga fuga martedì nella tappa di Frascati insieme a Damiano Cima della Nippo Fantini e Mirco Maestri della Bardiani CSF.

«Non è possibile continuare così, il gruppo è ritornato sotto grazie agli aiuti - ha raccontato Frapporti al collega Paolo Venturini de Il Giornale di Brescia -. Ad un certo punto della fuga avevamo un vantaggio consistente, fino a 12 minuti. A quel punto non solo ero maglia rosa virtuale (non mi sono fatto però troppe illusioni al riguardo, ndr) ma quanto meno c’erano grandi possibilità di arrivare al traguardo e poterci giocare la tappa, il mio vero obiettivo da quando sono un corridore. Invece scopro da radiocorsa che nel giro di 5 chilometri il vantaggio scende a soli 5 minuti. Ma noi tre davanti andavamo a 50 all’ora, come è possibile che il gruppo abbia recuperato così tanto? Il perché me l’hanno spiegato in albergo i miei compagni di squadra: oltre alla moto Rai davanti al gruppo s’è piazzata davanti una grossa auto che in pratica ha trainato il gruppo. I miei compagni mi hanno detto che si viaggiava a 75 orari in un tratto non in discesa, velocità impossibili in bici se non dietro motori».

Copyright © TBW
COMMENTI
Novità.............
16 maggio 2019 08:54 9colli
D'altronde NON è una novità, succede spesso e volentieri, magari non così (se corrisponde a verità quanto dichiarato) Scandalosa......

Succede?
16 maggio 2019 09:06 Paracarro
Quando succede 9colli?

guardare
16 maggio 2019 09:58 9colli
Basta guardare le corse in Belgio alla Tv, oppure essere in corsa dentro un ammiraglia.........Ti basta???

Giusto
16 maggio 2019 10:04 geo
Frapporti bresciano che parla poco, ma quando parla dice cose giuste: il VAR dov'era? o serve solo a sanzionare gli atleti italiani?

tempesta
16 maggio 2019 12:38 tempesta
frapporti ha raggione. ? Comunque sempre queste fughe tollerati da tutti stanno rovinando il ciclismo. Sempre lo stessa cosa avanno in fuga poi quando vengono raggiunti baci e stretti di mano e la Commedia va avanti cosi per tutto il Giro.

Androni
16 maggio 2019 16:58 Paracarro
9colli la stessa androni ha comunicato che non ci sono state irregolarità nel riprendere la fuga .. beato te che hai visto queste cose
Io non le ho mai viste DAL GRUPPO

visita oculistica
16 maggio 2019 18:56 9colli
o forse ( se come vuoi far intendere sei stato in gruppo) con quel nik non potevi che essere in fondo........Paracarro !!! Buona Serata. Punto

Grasse risate
16 maggio 2019 23:53 Paracarro
Ahahaha se fossi stato in ammiraglia (“Come vuoi far intendere”) nemmeno vedevi la coda tu...perché nessuno ha mai detto niente di queste irregolarità che hai visto solo tu? se hai delle prove sarei proprio curioso di vederle, illuminaci visionario

per tempesta
17 maggio 2019 01:24 bs1913
caro tempesta ha te le fughe non piacciono, ha me si invece dici che si va avanti con la stessa commedia, piuttosto di vedere un gruppo che pedala per 150 km tutto assieme mi fà venire gli sbadigli sinceramente, poi ognuno vede il ciclismo ha modo proprio, ma da quando ci sono i grandi giri le fughe sono sempre esistite, non vedo dove sia il problema.

Caro Paracarro
17 maggio 2019 11:17 9colli
non l'ho detto io che li hanno riportati dentro, ma è quello che ha detto Frapporti, nella sua accusa. Per quanto riguarda l'ammiraglia non è certo riferito a quel occasione, FENOMENO.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

La BORA-hansgrohe giocherà su diversi tavoli per la Vuelta con Davide Formolo e Rafal Majka per la classifica e con il velocista irlandese Sam Bennett. Con loro il neozelandese Shane Archbold, il lussemburghese Jempy Drucker, gli austriaci Felix Großschartner e...


Era nell'aria, se ne parlava da mesi e le trattative fra le parti sono andate avanti per lunghe settimane. Oggi l'annuncio ufficiale: le strade di Tom Dumoulin e del Team Sunweb si separano dopo otto anni. Dumoulin ha spiegato: «Come...


«Più che il campione ricordo l'uomo che è stato Felice Gimondi. Per intenderci si toglieva il cappello come gesto di saluto di fronte a una signora. Questo era Felice...». Così Massimo Ghirotto, ex professionista vincitore di tappe al Giro, Tour,...


Caro Direttore, venerdì sera è stata una stilettata al cuore: E' MORTO FELICE GIMONDI. Poi, con il passare delle ore e di due notti in cui ho dormito poco e male, la stilettata si è trasformata in un colpo di...


Pazzesco record di velocità per il britannico Neil Campbell che ha raggiunto i 280, 57 km all'ora. Il tentativo record, mantenuto su una distanza di almento 200 metri, si è svolto il 17 agosto su una pista dell'aeroporto di Elvington nello...


Ancora un successo per la EF Education First al Tour of Utah: sull'ultima tappa c'è infatti la firma di Joe Dombrowski che ha preceduto il portoghese Joao Almeida e l'altro statunitense Keegan Swirbul. La vittoria finale nella corsa statunitense è...


Emil Johansson è tornato sul tetto del mondo. Il 20enne svedese alla fine del 2017, alla sua prima stagione, si era laureato Campione FBM World Tour quando era ancora un adolescente, per poi essere messo ko dal virus Epstein-Barr e dalla malattia...


La campionessa del Commonwealth sfiora il podio nella Postnord UCI WWT Vårgårda WestSweden Road Race giungendo alle spalle della campionessa d'Italia Marta Bastianelli e delle olandesi Marianne Vos e Lorena Wiebes. Per Chloe Hosking un ritorno importante e fondamentale per il...


E' un buon momento per Elena Franchi che trova il modo di farsi applaudire anche in Francia. A soli sette giorni dalla sua prima affermazione a Seren del Grappa, la portacolori del team Eurotarget Bianchi Vittoria sfiora il podio nella...


E’ lo junior romagnolo Michele Malavolta della Sidermec-F.lli Vitali il vincitore del 51° Gran Premio Mocaiana-Memorial Martino Procacci-Trofeo Acqua&Sapone, gara di 116 chilometri che è stata organizzata a Mocaiana di Gubbio dalla Gubbio Ciclismo Mocaiana in collaborazione con l’Acqua&Sapone Team...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy