SALTA LA PISTOIA-FIORANO, AL SUO POSTO SI CORRERA' NEL MODENESE

DILETTANTI | 29/04/2019 | 15:00
di Antonio Mannori

La data del 2 Giugno in campo ciclistico (la corsa nacque nel 1998) era conosciuta come il giorno della Pistoia-Fiorano Modenese, riservata ai dilettanti Elite e Under 23, ed organizzata dall’Ocip di Pistoia. In verità la denominazione delle prime edizioni della gara, era Firenze-Modena con la salita del Passo dell’Abetone a ricordare la famosa impresa nel suo primo Giro d’Italia nel 1940 di Fausto Coppi. Poi la sede di partenza fu spostata a Pistoia e segnatamente a Bottegone grazie alla disponibilità dell’azienda Galigani Piante con arrivo a Fiorano Modenese grazie alla grande collaborazione dell’azienda Lea Ceramiche Artistiche, del G.S.Spezzano Castelvetro e di Giulio Montanari.  Quest’anno il 2 Giugno la corsa non sarà ospitata in Toscana ma grazie alla società modenese, quel giorno ci sarà una competizione per élite e under 23. A tale riguardo questo il comunicato emesso dall’Ocip del presidente Alessandro Becherucci.



“La nostra organizzazione è costretta, per problemi tecnici, a non effettuare la 22^ edizione della classica gara ciclistica riservata alle Cat. Dilettanti Elite/Under 23. Sperando che per il 2020 sia possibile continuare ad organizzare l’unica gara che unisce le due regioni così vicine al mondo del ciclismo, ci siamo rivolti alla società, che con noi contribuiva alla realizzazione di questa importante manifestazione, il G.S. Spezzano Castelvetro, che ha raccolto la nostra richiesta di poter comunque inserire in calendario, ancorché nel C.R.T. Emiliano, la manifestazione che verrà denominata:


“22^ Fiorano-Fiorano ” ex Pistoia-Fiorano

22° Trofeo Ceramiche Lea Fiorano

1° Memorial Giovanna Mussini

10° Trofeo Franco Ballerini a.m.


La manifestazione si svolgerà a Fiorano Modenese su due circuiti, inizialmente un anello di km 9 da ripetere 7 volte, cui seguirà il secondo circuito da ripetere 20 volte di km 4,150 per un totale di km 83. In tutto saranno 146 chilometri interamente pianeggianti.

La manifestazione viene organizzata dal G.S. Spezzano Castelvetro in collaborazione con la O.Ci.P. di Pistoia, del Comitato Regionale Emilia Romagna e del Comitato Provinciale di Modena

Le iscrizioni possono essere inviate al GS SPEZZANO CASTELVETRO A.S.D.

Email: gsspezzano.castelvetro@hotmail.it tel. 338/2482096-0536/844564 (Montanari Giulio).

L’invito alle società toscane è quello di essere presenti alla gara continuando, con la loro insostituibile presenza, un percorso iniziato più di 20 anni fa, con l’importante supporto della Lea Ceramiche Artistiche e la ditta Galigani Piante sponsor ufficiali della Pistoia – Fiorano Modenese”.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Con l’inizio del nuovo anno vengono svelati i sedici alfieri che nel 2024 vestiranno i colori nero, bianco e blu dell’Unione Ciclisti Trevigiani Energiapura Marchiol, del presidente Ettore Renato Barzi. MATTEO ZURLO VINCE ANCHE IL GIRO DEL VENETO Dopo un...


Olav Kooij è in perfetto orario e trionfa nella quinta tappa deell'UAE Tour, la Al Aqah - Umm Al Quwain di 182 km. A duecento metri dall'arrivo occupa la traiettoria giusta, a 60 all'ora, e al fotofinish batte Tim Merlier....


Il Centro Ricerche Mapei Sport è lieto di tornare a organizzare il suo consueto convegno annuale in presenza. Sabato 23 marzo presso l’Hotel Double Tree by Hilton di Solbiate Olona (Varese) preparatori, medici e atleti attivi nel mondo dello sport...


Ribaltone al Tour du Rwanda. Il britannico Joseph Blackmore mette a segno il colpo doppio e corona il grande lavoro della sua Israel Premier Tech. La sesta tappa ha portato il gruppo da Muzanze al monte Kigali per 93, 3...


Gioele Bertolini è un atleta che ha bisogno di poche presentazioni, una certezza, un punto fermo della mtb italiana e del ciclocross internazionale.In questo 2024 il team brianzolo vuole puntare sull’ atleta di Talamona, classe 1995, soprannominato “Il Bullo”.  Gioele...


Il Training Camp in Spagna ad Albir, in Costa Blanca, è stato il momento in cui affinare la condizione per il rinnovato Team Technipes #inEmiliaRomagna. La formazione guidata dal presidente Gianni Carapia, nata nel 2019 da un'idea di Davide Cassani...


La prima sfida della stagione sarà di lusso. Domani nella Firenze-Empoli-Memorial Renzo Maltinti infatti 30 le squadre presenti per poco meno di 180 corridori a garantire emozioni e spettacolo. Tutti i team nazionali rappresentati a questa classica organizzata dalla Maltinti...


Si completa il ciclo d'interviste di Federico Guido all'evento RCS-Credit Agricole della scorsa settimana a Milano. Con Vincenzo Nibali si è parlato soprattutto di grandi classiche e dei grandi interpreti stranieri e italiani. Da non perdere la sua "ricetta" per...


Si avvicina la storica partenza del Tour de Frane dall'Italia e dagli archivi eerge la storia di una corsa unica che ha legato i due Paesi: la 17a edizione della Parigi-Nizza, infatti, ha portato il gruppo da Parigi... a Roma...


Il Presidential Cycling Tour of Türkiye è stato il suo ultimo impegno agonistico del 2023, la sua ultima uscita ufficiale con la maglia della Team Corratec - Selle Italia, ora però Alexander Konychev è pronto a ripartire, e lo farà...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi