UC COSTAMASNAGA. PRESENTATA LA CORAZZATA DELLO SCUDETTO TRICOLORE

SOCIETA' | 27/02/2019 | 14:16

Emoziona sempre la presentazione dell’Uc Costamasnaga La Piastrella System Cars, sodalizio ciclistico lecchese, impegnato dal 1952 nell’attività agonistica ed organizzativa del settore giovanile.

Ha emozionato anche la presentazione ufficiale della stagione 2019, ben condotta dall’esperto presentatore Samuele Biffi, vernissage che si è tenuto sabato pomeriggio nella consueta location del complesso oratoriale, vuoi per la folta presenza di giovani ciclisti, ma anche per le belle parole rilasciate dalle autorità che sono intervenute. Novità assoluta per la stagione 2019, è quella, che sulle maglie del team masnaghese, spicca il terzo scudetto, quello vinto ad Andalo (Tn) nell’ambito della competizione del Meeting nazionale giovanile. Una presentazione molto sentita da parte del presidente Egidio Mainetti apparso molto commosso nel ringraziare tutte le persone che sono al suo fianco, rimarcando il grande sforzo che svolge la locale amministrazione comunale a favore del ciclismo e dei giovani, ringraziando con grande stima tutti gli sponsor che contribuiscono nel proseguire questa mission, senza dimenticarsi dei vari ds e dei genitori. L’altra novità del 2019 la rimarca con enfasi lo stesso Mainetti

"Rappresenta il progetto ambizioso del Bike Park, zona Oasi Baggero, un vero e proprio campo scuola di mountain bike e ciclocross reso possibile grazie al comune di Lambrugo. Noi vogliamo sempre crescere: parlando poco, facendo i fatti.
I primi a salire sul palco, sono stati Lorenzo Borella, Roberto Del Bonifro e Lorenzo Pioselli, che hanno avuto un riconoscimento per l’attaccamento alla maglia. Dal 2010 ad oggi corrono con i colori del Costa. Premiati anche Giancarlo Vittorio Bandini e Simone Cerri per il loro impegno nell’attività ciclocrossistica.
Spazio poi agli interventi. Il saluto da parte di Sabina Panzeri e Cristian Pozzi sindaco e vice sindaco di Costamasnaga che all’unisono ha elogiato il lavoro della società masnaghese, la serietà del direttivo e dei ds nel portare avanti questa mission, l’impegno degli atleti, e la presenza importante di aziende che credono all’Uc Costamasnaga.
Il saluto da parte di Fabio Perego vice presidente della Fci Lombardia e di Alessandro Bonacina presidente della Fci di Lecco quest’ultimo soddisfatto, e lo ha rimarcato con enfasi, il fatto che l’Uc è ritornata ad ospitare una prova del Criterium della Provincia i Lecco.
Il saluto finale da parte del presidente Egidio Mainetti
" l’Uc Costamasnaga è una famiglia, ed è diventata negli anni, la società giovanile con più atleti tesserati in Italia. Questo grazie a tutti: dal consiglio direttivo, dall’amministrazione comunale, agli sponsor, atleti, ds, accompagnatori, genitori, nonni, alla mia famiglia. Ognuno di loro rappresenta un tassello fondamentale nel mosaico della nostra società. Concludo lanciando un messaggio importante a tutti i presenti: ci terrei tantissimo a vincere il quarto scudetto nazionale del Meeting giovanile".

L’appuntamento quindi a Matera. Da rimarcare, infine, il calendario organizzativo dell’Uc Costamasnaga La Piastrella System Cars. Il 27 aprile a Valmadrera prima prova del Criterium della Provincia di Lecco per Esordienti (13/14 anni) con la cronometro individuale valida per il campionato provinciale di specialità.

Il 22 settembre, a Bosisio Parini, ultima prova del circuito Assobike Junior Circuit per Giovanissimi (7/12 anni).
Il 27 e 28 agosto seconda edizione Il Lombardia Giovani per Giovanissimi, Esordienti, Allievi e Juniores.


PRESENTAZIONE SQUADRE UC 2019

GLI ATLETI DELL’UC COSTAMASNAGA LA PIASTRELLA SYSTEM CARS

Categoria Giovanissimi
G0 (promozionale): Matteo Morandi e Riccardo Saracino
G1 ( 7 anni): Gloria Brivio, Nils Hartung De Hartungen, Davide Panzeri, Francesco Riva, Mattia Terranova e Filippo Valsecchi
G2 (8 anni): Gianluca Binda, Tommaso Bombana, Francesco Ferrari, Giorgio Galbiati e Samuele Sanna
G3 (9 anni): Lorenzo Arrigoni, Benedetta Ballabio, Pablo Buzon, Riccardo Carsaniga, Alessandro Ciaramaglia, Nicole Lombardini, Nicolò Maggioni e Cristiano Saracino
G4 (10 anni): Federico Casiraghi, Sofia Colombo, Lorenzo Ferrari, Morgan Gilardoni, Matteo Maggioni, Paolo Panzeri, Cristian Pasquale, Ginevra Pozzi, Samuele Redaelli, Matteo Sava, Mattia Sirtori e Matteo Valsecchi
G5 (11 anni): Giacomo Agostino, Marco Brivio, Lucas Buzon, Martino Cescato, Samuele Folci, Martino Longoni, Alessandro Meneghetti, Gabriele Mornata, Andrea Rigamonti, Matilda Seregni, Daniele D’Addato e Matteo Vitali
G6 (12 anni): Mattia Busiello, Letizia Cavalli, Riccardo Fumagalli, Riccardo Longoni, Loris Pennati, Alessandro Sava e Gabriele Tirotto.
Ds: Antonio Usuelli, Raffaele Busiello e Marco Meneghetti.
Accompagnatori: Franco Corti, Marzio Donghi e Luciano De Capitani

Esordienti I anno (13 anni): Allegra Agostino, Lorenzo Berton, Mattia Invernizzi, Simone Panzeri, Simone Pica, Tommaso Pozzi e Tommaso Ribolzi.

Esordienti II anno (14 anni): Valerio Confalonieri, Federico Pala, Andrea Pavesi, Daniele Rigamonti, Giovanni Santamaria, Piersilvio Savini e Pietro Valsecchi.
Ds: Antonio Muratore e Giorgio Rigamonti

Allievi I anno (15 anni): Alessandro Castagna, Dimitri Castelnovo, Alessandro Cattaneo, Jacopo Mornata, Elia Novati, Gabriele Raveglia e Samuele Valsecchi

Allievi II anno (16 anni): Mattia Achler, Lorenzo Borella, Cristian Bosisio, Luca Cattaneo. Roberto Del Bonifro, Giovanni Morandi e Lorenzo Pioselli.
Ds: Tomas Cova. Accompagnatori: Carlo Besana e Rocco Cappelletti.

Allievi mtb: Giancarlo Vittorio Bandini, Tommaso Pandini, Luca Valsecchi, Simone Cerri, Tommaso Crippa, Gabriele Favuzzi, Nicolò Galli, Filippo Granata e Giorgia Asia Peroli.

Esordienti mtb: Alex Binda, Federico Crippa e Simone Spangaro
Ds Agostino Zanotti. Accompagnatore Matteo Colombo.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Grande spettacolo sulle salite dell'Algarve per la seconda tappa della corsa portoghese, da Sagres ad Alto da Foia. A conquistare il successo è stato Remco Evenepoel che con un scatto bruciante ai 600 metri ha conquistato tappa e maglia di...


Gonzalo Serrano centra il primo successo della sua carriera imponendosi sul traguardo della seconda tappa della Vuelta Andalucia. Il portacolori della Caja Rural RGA si è esaltato sulla salita finale che portava alla linea d'arrivo di Iznajar attaccando ad un...


Chris Froome è uno dei personaggi più indecifrabili e affascinanti dei nostri anni. Quattro Tour de France, un Giro d’Italia e una Vuelta di Spagna: vittorie, attacchi epici, scene memorabili e un’autentica rivoluzione che lo ha proiettato nell’olimpo del ciclismo...


La famiglia della Zalf Euromobil Désirée Fior si allarga: la notizia arriva alla vigilia del debutto su strada e aggiunge ancora più entusiasmo nel clan presieduto da Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior. A completare la rosa 2020, infatti, sono due atleti Under 23 dal pedigree decisamente...


Parla estone la prima tappa del Tour of Antalya. Ad aggiudicarsi la volata serrata è stato Mihkel Räim della Israel Start-Up Nation, unica formazione WorldTour al via, bravo ad anticipare Marko Kump (Adria Mobil) e Kenneth Van Rooy (SportVlaanderen-Baloise). Tra...


L’UAE Team Emirates ha annunciato la selezione di corridori che parteciperà, dal 23 al 29 febbraio all’UAE Tour (2.WT), con ambizioni sia per le volate che per le tappe con salite. Con 10 successi già all’attivo nel 2020, la formazione...


All’Upcycle Cafè di Milano – e dove, sennò? – è stata oggi presentata ufficialmente la stagione 2020 degli Internazionali d’Italia Series, sponsorizzati da realtà di prim’ordine come Shimano e Northwave. Dal 2000 principale circuito italiano di Mountain Bike, anche quest’anno...


Un rinnovo da record, quello di Luke Rowe, che ha firmato con il team INEOS un accordo per le prossime quattro stagioni. Spiega il corridore britannico: «Ovviamente questa nuova estensione del contratto mostra molto impegno da parte mia e del team....


Stasera alle 20.30 secondo appuntamento stagionale con «Ciclismo Oggi» su Teletutto: il menu si annuncia decisamente ricco con la presentazione di tre grandi squadre come la Iseo Serrature Rime Carnovai Sias, la Colpack Ballan e la Casillo Petroli Firenze Hopplà....


Il 2020 è iniziato con un convincente quinto posto al Trofeo Laigueglia e adesso Lorenzo Rota non ha intenzione di fermarsi. Il 24enne bergamasco è stato tra gli ultimi a trovare squadra nella sessione invernale di ciclomercato, accasandosi con la...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155