METTI UNA SERA GLI EX PRO BUSTOCCHI (E NON SOLO) A CENA DA CARLUCCIO GALLAZZI

INIZIATIVE | 29/12/2018 | 07:35

Metti una sera a cena (in verità le cene sono frequenti durante l’anno) nella particolare ambientazione, nascosta nei boschi del Parco del Ticino, località Golasecca per la precisione, nei pressi dell’aeroporto della Malpensa.

La serata pre-natalizia è comunque una ricorrente occasione annuale da non mancare, assolutamente, per un nutrito (ma sempre affamato, anche di pedalate in verità) gruppo di ex agonisti di varie categorie della zona di Busto Arsizio e dintorni. L’età media è diciamo elevata, ma ancor di più elevata è la costante voglia di pedalare sempre verso le abituali mete attorno al lago Maggiore, con costanza e spunti competitivi, magari per brevi tratti, curando la sicurezza.

E’ Carlo “Carluccio” Gallazzi, vincitore di un G.P. Liberazione e di due Bologna-Raticosa, l’esperto “maître à manger” con succulente portate come sempre unanimemente apprezzate abilmente preparate da lui e dalla consorte in questa sorta di locale alternativo con, in evidenza, varia selvaggina, ma non solo.

I commensali, tutti in vari modi legati al territorio, rievocano, ricordano, prospettano nuove pedalate in un clima di serena amicizia, senza alcun discorso.

Non ci inoltriamo nei “palmarès” - alcuni di primo rilievo - dei commensali, li elenchiamo in ordine sparso: Marcello Bergamo e il fratello Emanuele, Erasmo Cogliati, Giampiero Macchi, Elio Parise, Carlo Rettore, Alfredo Testoni, Aldo Gadda, Giorgio Bailetti, Renzo Bellaria, Enrico Leussi, Silvano Riganti, Gianni Ermano, Augusto Candeo, Diego Gazzetta, e i “cari nemici”, in costante competizione, anche dialettica oltre che pedalata, Alberto Della Torre e Lino Ferrario con Mario Broglia in continua funzione di paciere.

Il tutto in amicizia, quella che nasce – e continua sempre – pedalando per un traguardo agonistico o per la pura passione di pedalare per semplice diletto.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Lavori in corso al Comitato Regionale Lombardo per costruire il ciclismo di domani. L’altra sera si è svolto un importante incontro - confronto con tutte le componenti del Centro Studi Regionale. Presenti tra gli altri il responsabile del Centro Studi...


E’ già stato campione italiano. Non in linea e neanche a cronometro, non nella mountain bike e neanche nel ciclocross, non nella velocità e neanche nell’inseguimento. Campione italiano di boogie woogie. Senza maglia tricolore. Pier Elis Belletta va spiegato fin...


Succede solo all'UAE Tour... Già, succede solo quaggiù che una presentazione avvenga proiettando le immagini dei corridori sulla Burj Khalifa. Difficile pensare a qualcosa di più grande, di più imponente e di più spettacolare. Guardate il nostro breve filmato per...


Se il debutto a Laigueglia aveva regalato delle speranze alla Iseo Serrature Rime Carnovali, alla Coppa San Geo i ragazzi diretti dal ds Daniele Calosso hanno confermato il buon momento di tutto il team riuscendo a conquistare un prestigioso podio...


Milano scende in campo e dichiara guerra ai ladri di biciclette. L’arma? Il lancio di un bando per la creazione di un registro online, al quale ogni cittadino potrà inserire i dati della sue bicicletta, comprese immagini e… segni particolari....


"Buona la prima". Il team Palazzago, all'esordio con nome e sponsor completamente rinnovati, si chiama infatti Velo+Racing Team, conquista la prima vittoria stagionale nella prima gara di apertura della stagione agonistica su strada. A firmare il primo bersaglio è il...


Giulio Ciccone firma la sua prima vittoria con la maglia dela Trek Segafredo imponendosi a Mons, traguardo della seconda tappa del Tour du Haut Var. L'abruzzese ha regolato allo sprint un gruppo di 11 atleti con Thibaut Pinot secondo e...


Vittoria tedesca nella terza tappa della Valenciana femminile con Clara Koppenburg della WNT-Rotor Pro Cycling che si è imposta per distacco in salita precedendo la sudafricana Moolman della CCC - Liv e l'azzurra Soraya Paladin della Alé Cipollini che aggiunge...


Volata di potenza quella di Dylan Groenewegen sul traguardo di Tavira dove, si è conclusa la quarta tappa della Volta ao Algarve in Portogallo. L'olandese del team Jumbo Visma ha nettamente dominato lo sprint anticipando di qualche metro Demare, Philipsen,...


Vittoria di spessore quella di Simon Yates nella quarta tappa della Vuelta Andalucia-Ruta del Sol che oggi si è conclusa Granada. Il britannico della Mitchelton Scott, vincitore della Vuelta 2018, si è involata sulla salita finale per poi anticipare di...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy