NADIA QUAGLIOTTO DOMINA LA "PREALPI IN ROSA"

DONNE | 30/07/2018 | 07:22

Un’altra domenica trionfale per il G.S. Top Girls - Fassa Bortolo, che dopo il trionfo di Laura Tomasi al “Memorial Valeria Cappellotto” di Sarcedo (VI), ha festeggiato il fantastico successo di Nadia Quagliotto nella quarta edizione del “Trofeo Prealpi in Rosa” di Tarzo (TV). L’atleta di Lucio Rigato, già sesta classificata al campionato italiano, due volte nella ‘top ten’ al “Giro Rosa U.C.I. WWT” e seconda nella classifica giovani sempre al “Giro Rosa”, non ha dato scampo alla campionessa del mondo junior 2017 Elena Pirrone, che ha battuto allo sprint al termine di un entusiasmante testa a testa finale. L’indimenticabile giornata per la formazione di Spresiano (TV) è stata resa ancor più bella dal quarto posto della tenace vicentina di Cassola Beatrice Rossato e dalla decima piazza della lombarda di Abbiategrasso Chiara Perini.
 
“Sono davvero contenta - ha commentato una raggiante Nadia al termine della manifestazione organizzata dall’A.S.D. Frare-DeNardi - dedico questa bella vittoria alle mie preziose compagne di squadra, al mio allenatore, al fantastico staff del mio team ed ai miei genitori, che mi seguono e sostengono sempre. Dopo un primo tentativo di fuga con altre tre atlete ho sferrato l’attacco decisivo sull’ultima asperità di giornata. Poco prima dell’ultimo chilometro ho raggiunto Elena Pirrone, che si trovava sola al comando, e l’ho battuta allo sprint…”
 
Le 137 atlete in gara si sono date battaglia per 85,2 chilometri spalmati su due distinti circuiti ricchi di saliscendi, in particolare nella parte finale, resi ancor più selettivi dal caldo torrido. Da segnalare anche l’ottimo lavoro svolto da Vania Canvelli, dalla rientrante Francesca Cauz, da Elena Leonardi, dalla croata Maja Perinovic e dalla giovanissima Laura Tomasi. La competizione era anche valida per l’assegnazione del titolo di campionessa regionale veneta per la categoria elite. Titolo vinto, ovviamente, da Nadia Quagliotto, che ha anche bissato il successo conquistato dodici mesi fa su queste stesse strade. (Foto di Flaviano Ossola)
 
ORDINE D’ARRIVO OPEN “TROFEO PREALPI IN ROSA” DI TARZO (TV):
1) Quagliotto Nadia (GS Top Girls - Fassa Bortolo) Km 85,2 in 2h15’30’’ alla media di 37,806 Km/h
2) Pirrone Elena (Astana Women’s Team)
3) Ragusa Katia (BePink)
4) Rossato Beatrice (GS Top Girls - Fassa Bortolo)
5) Franchi Elena (Conceria Zabri - Fanini)
6) Borghesi Letizia (BePink)
7) Malcotti Barbara (Valcar - PBM)
8) Paladin Asja (Valcar - PBM)
9) Covrig Ana Maria (Eurotarget - Bianchi - Vitasana)
10) Perini Chiara (GS Top Girls - Fassa Bortolo)
 
ORDINE D’ARRIVO ELITE “TROFEO PREALPI IN ROSA” DI TARZO (TV):
1) Quagliotto Nadia (GS Top Girls - Fassa Bortolo) Km 85,2 in 2h15’30’’ alla media di 37,806 Km/h
2) Pirrone Elena (Astana Women’s Team)
3) Ragusa Katia (BePink)
4) Rossato Beatrice (GS Top Girls - Fassa Bortolo)
5) Franchi Elena (Conceria Zabri - Fanini)
6) Borghesi Letizia (BePink)
7) Paladin Asja (Valcar - PBM)
8) Covrig Ana Maria (Eurotarget - Bianchi - Vitasana)
9) Perini Chiara (GS Top Girls - Fassa Bortolo)
10) Pollicini Silvia (Valcar - PBM)

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

È un vero e proprio dominio, quello firmato da Andrea Piccolo nella classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Ulian. Il magentino del Team LVF, infatti, ha letteralmente stracciato gli avversari conquistando punti lungo tutto l'arco della stagione con incredibile regolarità, a...


Mai dire mai... ma sembra molto difficile che le rivali possano insidiare il successo di Marta Bastianelli nell'Oscar tuttoBICI Alé Cycling. La laziale, campionessa italiana in carica, ha infatti un ampio margine di vantaggio sulla pattuglia delle avvesarie, guidate da...


  Era il Coppi di Giuncugnano. E quando il Coppi di Castellania scoprì, scelse e adottò il Coppi di Giuncugnano nella Tricofilina-Coppi, anno 1959, almeno nell’Alta Garfagnana si pensava a una nuova stella. Fu invece una meteora. Silvano Lunardi era...


All'edizione 2019 della cronosquadre denominata 6XAndrea, in programma domenica 22 a Jesolo (Venezia) e valida per il Campionato Italiano della specialità, parteciperanno anche 12 corridori, suddivisi in due formazioni, appartenenti all'Associazione Glorie del Ciclismo Triveneto presieduta da Mario Beccia... per...


Sabato 21 settembre, presso la Pro-Loco Seregno, in via Cavour 25, alle ore 17.30, è in programma un incontro-dibattito con il titolo “RACCONTI DI CICLISMO - tra romanzo e storia” con gli autori delle pubblicazioni – Mauro Colombo e Gianni...


  Tutto pronto per la sessantesima edizione della Coppa Messapica, la classica del ciclismo dilettantistico élite e under-23 che si correrà sabato a Ceglie Messapica. Grazie alla regia dell’A.S.D.C G.S.C. Orazio Lorusso, andrà in scena una gara sicuramente combattuta con...


Si profila una nuova sfida per il Team Mortiloro Lanzarote che questo finale di stagione vede protagonista Stefano Cecini che, dopo aver gareggiato in tandem con Pierre Amighini per tutto l’anno, si cimenta ora in una prova estrema l’Adriatica Marathon 2019. Si tratta di una competizione...


Si preannuncia un finale emozionante, da correre sul filo di lana per eleggere la squadra Campione d’Italia 2019. La Ciclismo Cup è arrivata alla dodicesima prova, dopo Giro di Toscana e Coppa Sabatini, e sta andando in scena un testa...


Parla rumeno la seconda tappa del Giro di Slovacchia grazie a Eduard-Michael Grosu. Il portacolori della Delko Marseille Provencesi è imposto sul traguardo di Ruzomberok precedendo nell'ordine il belga Lampaer ed il francese Demare. Prorpio Lampaert si consola comunque strappando...


Alberto Bettiol era uno dei corridori più attesi oggi alal Coppa Sabatini, soprattutto in chiave mondiale. Il toscano, vincitore quest'anno del Giro delle Fiandre, racconta così sui social la sua giornata: «Correre con la maglia azzurra è sempre una grande...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy