MONUMENTI, LE CORSE DEGLI EROI

PROFESSIONISTI | 30/03/2018 | 11:20
Sono corse speciali, che riuniscono fascino, storia, difficoltà, fatica e prestigio in un condensato unico. Sono corse speciali, quelle destinati agli eroi del ciclismo. Sono i cinque monumenti: Sanremo, Fiandre, Roubaix, Liegi e Lombardia recitate come fossero una litania, un preghiera al dio del ciclismo.

Nella storia, solo 72 corridori sono stati capaci fino ad ora di imporsi in almeno due corse monumento diverse: l'ultimo ad entrare nel club è stato Vincenzo Nibali, grazie all'impresa di Sanremo che va ad affiancare i due Lombardia del 2015 e 2017.

In testa alla classifica, ovviamente, Eddy Merckx con 19 vittorie: il belga è l'unico corridore di sempre ad essere riuscito a conquistare tutti i monumeti almeno due volte in carriera. E solo altri due suoi connazionali - Roger De Vlaeminck e Rik Van Looy - sono riusciti a vincerli tutti e cinque. Tre uomini in oltre un secolo di storia...

Ecco l'elenco dei grandi delle classiche monumento:

19 Eddy Merckx: 7 Sanremo, 2 Fiandre, 3 Roubaix, 5 Liegi, 2 Lombardia

11 Roger De Vlaeminck:
3 Sanremo, 1 Fiandre, 4 Roubaix, 1 Liegi, 2 Lombardia

9 Costante Girardengo:
6 Sanremo, 3 Lombardia
9 Fausto Coppi: 3 Sanremo, 1 Roubaix, 5 Lombardia
9 Sean Kelly: 2 Sanremo, 2 Roubaix, 2 Liegi, 3 Lombardia

8 Rik Van Looy:
1 Sanremo, 2 Fiandre, 3 Roubaix, 1 Liegi, 1 Lombardia

7 Gino Bartali:
4 Sanremo, 3 Lombardia
7 Tom Boonen: 3 Fiandre, 4 Roubaix
7 Fabian Cancellara: 1 Sanremo, 3 Fiandre, 3 Roubaix

6 Henri Pélissier:
1 Sanremo, 2 Roubaix, 3 Lombardia
6 Alfredo Binda: 2 Sanremo, 4 Lombardia
6 Fred De Bruyne: 1 Sanremo, 1 Fiandre, 1 Roubaix, 3 Liegi
6 Francesco Moser: 1 Sanremo, 3 Roubaix, 2 Lombardia
6 Moreno Argentin: 1 Fiandre, 4 Liegi, 1 Lombardia
6 Johan Museeuw: 3 Fiandre, 3 Roubaix

5 Gaetano Belloni:
2 Sanremo, 3 Lombardia   
5 Rik Van Steenbergen: 1 Sanremo, 2 Fiandre, 2 Roubaix
5 Bernard Hinault: 1 Roubaix, 2 Liegi, 2 Lombardia
5 Michele Bartoli: 1 Fiandre, 2 Liegi, 2 Lombardia
5 Paolo Bettini: 1 Sanremo, 2 Liegi, 2 Lombardia

4 Gaston Rebry:
1 Fiandre, 3 Roubaix
4 Alfons Schepers: 1 Fiandre, 3 Liegi
4 Louison Bobet: 1 Sanremo, 1 Fiandre, 1 Roubaix, 1 Lombardia
4 Germain Derycke: 1 Sanremo, 1 Fiandre, 1 Roubaix, 1 Lombardia
4 Felice Gimondi: 1 Sanremo, 1 Roubaix, 2 Lombardia
4 Walter Godefroot: 2 Fiandre, 1 Roubaix, 1 Liegi
4 Hennie Kuiper: 1 Sanremo, 1 Fiandre, 1 Liegi, 1 Lombardia
4 Jan Raas: 1 Sanremo, 2 Fiandre, 1 Roubaix   
4 Philippe Gilbert: 1 Fiandre, 1 Liegi, 2 Lombardia
4 German Derijcke: 1 Sanremo, 1 Fiandre, 1 Roubaix, 1 Liegi

3 René Vermandel:
1 Fiandre, 2 Liegi
3 Giovanni Brunero: 1 Sanremo, 2 Lombardia
3 Romain Gijssels: 2 Fiandre, 1 Roubaix
3 Jo de Roo: 1 Fiandre, 2 Lombardia
3 Emile Daems: 1 Sanremo, 1 Roubaix, 1 Lombardia
3 Tom Simpson: 1 Sanremo, 1 Fiandre, 1 Lombardia
3: Andrei Tchmil: 1 Sanremo, 1 Fiandre, 1 Roubaix
3 Andrea Tafi: 1 Fiandre, 1 Roubaix, 1 Lombardia
3 Peter Van Petegem: 2 Fiandre, 1 Roubaix
3 Vincenzo Nibali: 1 Sanremo, 2 Lombardia

2 Louis Trousselier:
1 Roubaix, 1 Liegi
2 Gustave Garrigou: 1 Sanremo, 1 Lombardia
2 Cyrile van Hauwaert: 1 Sanremo, 1 Roubaix
2 François Faber: 1 Roubaix, 1 Liegi
2 Paul Deman: 1 Fiandre, 1 Roubaix
2 Léon Devos: 1 Fiandre, 1 Liegi
2 Jules Van Hevel: 1 Fiandre, 1 Roubaix
2 Heiri Suter: 1 Fiandre, 1 Roubaix
2 Julien Debecque: 1 Fiandre, 1 Roubaix
2 Georges Ronsse: 1 Roubaix, 1 Liegi
2 Michele Mara: 1 Sanremo, 1 Lombardia
2 Learco Guerra: 1 Sanremo, 1 Lombardia
2 Cino Cinelli: 1 Sanremo, 1 Lombardia
2 Raymond Impanis: 1 Fiandre, 1 Roubaix
2 Jean Forestier: 1 Fiandre, 1 Roubaix
2 Noel Foré: 1 Fiandre, 1 Roubaix
2 Rudi Altig: 1 Sanremo, 1 Fiandre
2 Fons De Wolf: 1 Sanremo, 1 Lombardia
2 Giuseppe Saronni: 1 Sanremo, 1 Lombardia
2 Eric Vanderaerden: 1 Fiandre, 1 Roubaix
2 Adrie van der Poel: 1 Fiandre, 1 Liegi
2 Eddy Planckaert: 1 Fiandre, 1 Roubaix
2 Gianni Bugno: 1 Sanremo, 1 Fiandre
2 Pascal Richard: 1 Liegi, 1 Lombardia
2 Rolf Sorensen: 1 Fiandre, 1 Liegi
2 Laurent Jalabert: 1 Sanremo, 1 Lombardia
2 Oscar Camenzind: 1 Liegi, 1 Lombardia
2 Danilo Di Luca: 1 Liegi, 1 Lombardia
2 Simon Gerrans: 1 Sanremo, 1 Liegi
2 Dan Martin: 1 Liegi, 1 Lombardia
2 Alexander Kristoff: 1 Sanremo, 1 Fiandre
2 John Degenkolb: 1 Sanremo, 1 Roubaix
Copyright © TBW
COMMENTI
Immenso
31 marzo 2018 09:15 piuomeno
Questa graduatoria evidenzia l'immensità di questo campione. Protagonista sempre, dal criterium post giro alla grande classica, dalla S.Remo al Lombardia. Come si può confrontare il ciclismo di allora con quello attuale. Per chi non ha avuto, come me, la fortuna di ammirarlo consiglio la visione di qualche filmato dell'epoca. Potrebbe essere un metodo per (ri)innamorarsi di questo sport.
Maurizio

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il Team DSM ha accettato di rescindere il contratto con Tiesj Benoot. Durante la loro stagione 2021 - scrive il Team DSM in un comunicato ufficiale - è parso evidente che Benoot non era in grado di mantenere i suoi...


Si è chiuso lo stage di 3 giorni di casa Colpack Ballan. La formazione orobica, del Presidente Beppe Colleoni, per il 2022 presenta l'inserimento di 2 nuovi atleti stranieri. Si tratta dell'irlandese Ronan O'Connor e dello spagnolo Ruben Sanchez. Tocca...


Le previsioni meteorologiche annunciamo per mercoledì 8 dicembre una giornata caratterizzata dall’arrivo delle neve a Brinzio, classica località che accoglie ogni anno l’8 dicembre la Pedala con i Campioni – Memorial Michele Scarponi. E’ per questo motivo che gli organizzatori...


Mark Cavendish vestirà la maglia della Deceuninck Quick Step per un'altra stagione. Dopo essere arrivato all'inizio del 2021 per quella che si è rivelata una stagione storica, Mark rimane a far parte del Wolfpack, squadra con cui è tornato a...


Ventidue biciclette rubate, due dovranno presentarsi venerdì prossimo al Tribunale penale di Lilla. «Marcq-en-Baroeul disterà una decina di chilometri scarsi – racconta oggi Ciro Scognamiglio sulla Gazzetta dello Sport - : è lì che nella notte tra il 22 e...


Sarà stato fortunato, ma sicuramente bravo. Lorenzo Fortunato riparte da dove in pratica è partito e si è palesato al mondo: dallo Zoncolan, dove sabato scorso si è ripresentato per l’inaugurazione della nuova seggiovia dedicata al Giro d’Italia. Oggi La...


Una vita interamente dedicata alla bicicletta, un dinamismo, una lucidità e un entusiasmo mostrati ad ogni uscita pubblica, fino a un paio di mesi fa. Giovanni Meazzo, morto domenica a 93 anni, era la memoria storica del ciclismo alessandrino. Era...


Faè di Oderzo sta per diventare, per la 19^ volta, la capitale del ciclocross italiano. I rinomati vitigni di Prosecco di Borgo Barattin, nel cuore della pianura trevigiana, faranno come sempre da cornice al Ciclocross Internazionale del Ponte, 4^...


La Federazione Ciclistica Italiana ha tagliato ieir il traguardo dei 136 anni di storia. Nel bel libro di Roberto Livraghi “Pista! Alessandria capitale ciclistica della Belle Epoque” si ricorda nel dettaglio la prima corsa di velocipedi...


Immaginate la scena: è la sera del 22 ottobre, Ashton Lambie ha appena realizzato il suo sogno di vincere il titolo mondiale dell'inseguimento su pista e rientra nel suo albergo a Roubaix. Ha ancora addosso la maglia iridata, deve ancora...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI