NIBALI E POZZOVIVO, TIRRENO NEL MIRINO

PROFESSIONISTI | 05/03/2018 | 16:14
Con la tradizionale cronometro a squadre di Lido di Camaiore inizierà mercoledì la 53a edizione della Tirreno-Adriatico. Il percorso è abbastanza classico con due tappe per i velocisti, due per i finesseur, un finale in salita che porterà il gruppo da Foligno a Sarnano (Sassotetto) con oltre 14 km di salita finale e la conclusione con la crono individuale di San Benedetto del Tronto.

Vincenzo Nibali sarà il capitano della Bahrain Merida e spiega: «Arrivo a questa Tirreno in buone condizioni e sono curioso di vedere a che punto sono nella mia preparazione. All'inizio della stagione ero indeciso se partecipare o meno, poi ho scelto di venire anche perché la quinta tappa arriva a Filottrano, il paese del mio grande amico Michele Scarponi. E non potevo mancare a questo avvenimento».

Domenico Pozzovivo da parte sua aggiunge: «La Tirreno è una gara che mi è sempre piaciuta, questa sarà la mia undicesima edizione. Dopo il ritiro al Teide e l'Abu Dhabi Tour, mi sono allenato bene nel Sud Italia e voglio curare la classifica generale».

Sonny Colbrelli invece punterà alle volate: «Ci sono almeno un paio di frazioni che si adattano alle mie caratteristiche e proverò a fare il bottino pieno. Vengo da una sfortunata Strade Bianche e voglio riscattarmi. E poi la Tirreno mi aiuterà anche a completare la preparazione per la Milano-Sanremo e le prossime gare in Belgio».

Fiducioso il direttore sportivo Alberto Volpi: «L'edizione di quest'anno è piena di stelle, a cominciare da Chris Froome e Tom Dumoulin, Vincenzo e Domenico saranno i nostri leader, mentre Sonny avrà il compito di puntare alle tappe per i velocisti. L'incognita sarà il meteo che sembra annunciare condizioni difficili almeno nei primi giorni».

La formazione del Team Bahrain Merida per la Tirreno-Adriatico: Vincenzo Nibali, Domenico Pozzovivo, Sonny Colbrelli, Franco Pellizotti, Kanstantsin Siutsou, Kristijan Koren e Ramunas Navardauskas.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

  Spettacolo nello spettacolo con i futuri campioni del pedale: è questo il leit-motiv della 33°edizione del Meeting Nazionale dei Giovanissimi FCI tra Matera e Metaponto sotto la regia organizzativa della Re-Cycling Bernalda e il coordinamento con la struttura tecnica...


Dominio colombiano sulle strade del Giro d'Italia Under 23 con Andres Camilo Ardila che ha vinto entrambi gli arrivi in salita ed è saldamente in testa alla classifica generale della corsa. Ma le fatiche sono tutt'altro che finite...per seguire la...


Con l’accensione del tripode collocato all’ingresso del Santuario del Boden si è concluso il primo semestre di celebrazioni per il 70° di consacrazione della Madonna del Ghisallo quale Protettrice dello sport ciclistico. Domenica di buon mattino, dopo la Santa Messa...


«Un lungo viaggio per una lunga stoira» è un evento ciclistico dedicato alla memoria dei dimenticati della Grande Guerra e all’opera umanitaria della marchesa Gemma Guerrieri Gonzaga. Un viaggio della memoria in bicicletta organizzato dalla Società Ciclistica di Avio...


Il Col de la Madaleine e il Col de la Croix de Fer sono due ascese “leggendarie” che solitamente sono palcoscenico del Tour de France. In questi giorni invece queste durissime asperità saranno sicuramente due dei punti chiave del Tour...


Il più breve è il giro del Parco regionale Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli, in Toscana: 11 km (più, eventualmente, altri 15 per la visita guidata), partenza e arrivo al centro visite Cascine Vecchie, in parte su strade di bonifica, rettilinee e asfaltate,...


Domenica 7 luglio i migliori scalatori del panorama nazionale della categoria Elite e Under 23 si daranno appuntamento alla Pessano-Roncola – 37° Trofeo MP Filtri – Bruno Pasotto a.m., una tra le più prestigiose classiche in salita per la categoria...


Mi ha ovviamente emozionato leggere di un Bartali, non di un Coppi, come riferimento per la Maturità. Tempo di un paio di flashback mentali e poi, una volta ancora - ma dubito che interessi tanto a me, quanto ad altri - ...


Scatta oogi la 32^ Lvm Saarland Trofeo, prova di Coppa delle Nazioni Uci Juniores in programma fino al 23 giugno in Germania. Il ct Rino De Candido ha convocato per questo appuntamento i seguenti atleti: Balestra...


  Ciao a tutti popolo che pedala. Dopo una giornata di riposo inserita in un contesto di trasferimento di 370 km, diciamo che siamo ripartiti con un po’ di morale in più, perché nonstante tutto ci si è riposati, si...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy