GIRO DELLE DOLOMITI. SCALDATE I MOTORI

GRAN FONDO | 28/07/2017 | 15:59
Ci siamo quasi, il Giro delle Dolomiti è oramai alle porte, infatti, la nota manifestazione cicloturistica altoatesina inizierà proprio domenica 30 luglio con la prima tappa che porterà i ciclisti sulla Plose, vicino a Bressanone. Le tappe successive si svolgeranno così: lunedì 31 luglio (Pietralba), martedì 1° agosto (Passo Valles), giovedì 3 agosto (Passo Pennes), venerdì 4 agosto (Catinaccio) e sabato 5 agosto (Crono Strada del Vino).

Il punto d’incontro per tutti i ciclisti iscritti e per i visitatori presenti al Giro delle Dolomiti sarà la Fiera di Bolzano
. Da qui ogni giorno gli iscritti partiranno alle ore 8 per poi percorrere i vari tracciati, ad eccezione della crono a squadre in programma per sabato 5 agosto, tappa speciale che partirà alle ore 8.30 da Piazza Walther.
Sempre in Piazza Walther, alle ore 19 di venerdì 4 agosto, verrà fatta la premiazione del Giro delle Dolomiti 2017 (classifica generale giro completo e giro breve). La premiazione per la classifica della crono di gruppo e l’arrivederci al 2018 avranno luogo sabato 5 agosto 2017 durante il pranzo in Fiera.

Complessivamente  gli  amatori  devono  completare  748  chilometri  e  11.521 metri  di dislivello. 
La  novità  di  quest'anno  è  la  cronosquadre  lungo la  Strada  del Vino  che concluderà il Giro delle Dolomiti sabato 5 agosto. Sono 41 le edizioni già svolte e questo la dice lunga sulla qualità dei sevizi e sul desiderio di molti ciclisti di prenderne parte.
I partecipanti al Giro delle Dolomiti arrivano da oltre 30 nazioni diverse e troveranno nel paesaggio e nei centri abitati tutta la bellezza dell’Alto Adige. Bolzano, Vipiteno, Bressanone, i melati e i vigneti, infine, tutti i Passi dolomitici che sogneranno per tutta la vita. Chi partecipa a questa manifestazione compie prima di tutto un viaggio di fatica ma fa una full immersion in una natura incontaminata che mette in mostra tutta la sua forza.   

Gli  interessati  possono  partecipare  tutta  la  settimana,  per  solo  tre  giorni  o  anche  su tappe  singole. Questa soluzione flessibile mira ad accontentare tutti gli appassionati. Al resto pensa a tutto l’organizzazione, voi dovete portare gambe  allenate  e  tanta voglia  di divertirvi in uno scenario mozzafiato. La crono finale a squadre è una novità di questa edizione, così, dopo aver pedalate sulle cime più belle del mondo, alcuni ciclisti potranno riunirsi in team ed affrontare insieme l’ultima prova. Questo è un inno all’amicizia e allo spirito di condivisione che non manca mai tra chi pedala. Nella stessa prova potranno anche partecipare team locali ma la vera guest star sarà Maurizio Fondriest alleato con Alpecin. Il campione si metterà a disposizione per pedalare con altri 4 partecipanti lungo questa ultima tappa!
Ben 80  volontari  faranno in modo che tutto funzioni al meglio nel pieno rispetto della natura e delle esigenze degli iscritti. Le iscrizioni si effettuano sul sito internet www.girodelledolomiti.com.

Giorgio Perugini
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Le strade della Regione Veneto sono pronte a riempirsi di giovani corridori che, un giorno, sognano di diventare campioni. Dal 18 al 21 luglio, infatti, va in scena il Giro del Veneto Juniores 2024, che toccherà e colorerà le province...


Un grave lutto ha colpito Saverio Metti, presidente del Comitato Regionale Toscana della Federciclismo. Nel pomeriggio di oggi martedì 16 luglio, è morto suo padre Raffaello conosciuto da tanti amici come “Allolio”. Una scomparsa giunta improvvisa per Raffaello, dopo qualche...


Dopo il ritiro forzato dal Tour de France, Juan Ayuso è costretto a rinunciare anche alla prova a cronometro dei Giochi Olimpici di Parigi2024. Al suo posto correrà Oier Lazkano della Movistar. Ayuso resta tra gli iscritti della prova in...


Con il nuovo Cytal Carbon POC si conferma un marchio costantemente votato all’innovazione,  esattamente come accaduto in passato con i caschi Octal e poi Ventral. In questo caso ogni elemento essenziale di questo casco è stato ottimizzato, anzi, è stato...


I migliori atleti Under 23 si danno appuntamento dal 17 al 21 luglio al Giro della Valle d'Aosta che compie sessant'anni. La VF Group Bardiani-CSF Faizanè ha scelto i 5 giovani che prenderanno parte alla prestigiosa gara a tappe giovanile. Al...


In occasione del secondo giorno di riposo del Tour de France, torna protagonista Raymond Poulidor! La Alpecin-Deceuninck e @mathieuvanderpoel hanno lanciato infatti la nuova maglietta #MerciPoupou e la campagna di raccolta fondi 2024! Lanciata nel 2021 in ricordo del...


È la ricerca bellezza. È il nuovo ciclismo, la nuova frontiera della ricerca applicata allo sport, è un passo avanti dell'umanità nella direzione della perfezione e dell'armonia, perché questo insegue da sempre l'uomo e spesso lo fa prendendo abbagli e...


Il secondo giorno di riposo ha concesso un po' di tregua ai corridori del Tour, che vi sono arrivati dopo due tappe corse a velocità da record e due frazioni sui Pirenei che hanno segnato in maniera netta la classifica...


Jonas Vingegaard al Tour de France è venuto per vincere e lo ha confermato anche ieri durante la conferenza stampa nel giorno di riposo. Il danese ha vinto già due volte la Grand Boucle, ma questa volta deve confrontarsi con...


Il Tour de France 2024 riparte in direzione Nizza dopo il secondo e ultimo giorno di riposo per affrontare le ultime 6 tappe. Nelle 15 frazioni disputate finora sono 10 i corridori che hanno conquistato successi, in rappresentanza di 7...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi