GIRO. RISCATTO VAN GARDEREN, SORRISO DUMOULIN

PROFESSIONISTI | 25/05/2017 | 16:53
Tejay Van Garderen riscatta un Giro d'Italia difficile e si porta a casa una delle tappe più spettacolari, beffando allo sprint un esausto Mikel Landa, che si deve accontentare ancora una volta del secondo posto. Recuperano terreno Thibaut Pinot, Domenico Pozzovivo e Ilnur Zakarin mentre i tre grandi della classifica arrivano al traguardo insieme con poco più di un minuto di distacco. E a sorridere, ovviamente, è Tom Dumoulin. L'olandese ha firmato una grande tappa, ha risposto con intelligenza agli attacchi portati da Nairo Quintana prima e Vincenzo Nibali poi sul Passo Gardena, li ha raggiunti proprio al Gpm salendo del suo passo, poi ha fatto l'andatura in discesa e nella salita finale si è preso anche il lusso di firmare un paio di scatti.

Nel finale i tre hanno fatto anche melina, lasciando scappare tutti gli altri che, come detto, hanno finito per guadagnare terreno e per avvicinarsi in classifica ai gradini più bassi del podio. Pinot e Zakarin possono puntare adesso al podio, soprattutto il francese, pensando anche alla crono di domenica. Ma ci sono ancora due giorni difficili prima di arrivare a Milano...

La corsa, come da previsione, è esplosa sul primo gran premio della montagna. Si è creato un gruppo molto folto di attaccanti portato via da uno straordinario Diego Rosa. Il plotone si è via via affinato finché sono rimasti davanti Rosa e Landa della Sky, Dombrowski e Villella della Cannondale, Berhane della Dimension Data, Hirt della CCC e Van Garderen della Bmc. Sull'ultima salita, attacco di Landa e Van Garderen che se la sono giocata allo sprint, residstendo con una piccola manciata di secondi al ritorno di Pinot, Pozzovivo e Hirt che hanno chiuso nell'ordine alle loro spalle.

Per rileggere l'intera cronaca diretta della corsa CLICCA QUI

ORDINE D'ARRIVO

1 USA VAN GARDEREN Tejay BMC RACING TEAM 3h 54’ 04” 0’ 00”
2 ESP LANDA MEANA Mikel TEAM SKY 3h 54’ 04” 0’ 00”
3 FRA PINOT Thibaut FDJ 3h 54’ 12” 0’ 08”
4 ITA POZZOVIVO Domenico AG2R LA MONDIALE 3h 54’ 12” 0’ 08”
5 CZE HIRT Jan CCC SPRANDI POLKOWICE 3h 54’ 15” 0’ 11”
6 RUS ZAKARIN Ilnur TEAM KATUSHA ALPECIN 3h 54’ 28” 0’ 24”
7 NED KRUIJSWIJK Steven TEAM LOTTO NL - JUMBO 3h 54’ 38” 0’ 34”
8 NED MOLLEMA Bauke TREK - SEGAFREDO 3h 54’ 38” 0’ 34”
9 NED DUMOULIN Tom TEAM SUNWEB 3h 55’ 10” 01’ 06”
10 COL QUINTANA Nairo MOVISTAR TEAM 3h 55’ 10” 01’ 06”
11 ITA NIBALI Vincenzo BAHRAIN - MERIDA 3h 55’ 10” 01’ 06”
12 GBR YATES Adam ORICA - SCOTT 3h 55’ 16” 01’ 12”
13 SUI REICHENBACH Sébastien FDJ 3h 55’ 16” 01’ 12”
14 ITA CATALDO Dario ASTANA PRO TEAM 3h 55’ 52” 01’ 48”
15 ITA FORMOLO Davide CANNONDALE-DRAPAC PRO C.T. 3h 55’ 52” 01’ 48”
16 COL ANACONA Winner MOVISTAR TEAM 3h 56’ 24” 02’ 20”
17 USA DOMBROWSKI Joseph Lloyd CANNONDALE-DRAPAC PRO C.T. 3h 56’ 24” 02’ 20”
18 FRA DUPONT Hubert AG2R LA MONDIALE 3h 57’ 10” 03’ 06”
19 LUX JUNGELS Bob QUICK-STEP FLOORS 3h 57’ 59” 03’ 55”
20 CRC AMADOR Andrey MOVISTAR TEAM 3h 57’ 59” 03’ 55”
21 BLR SIUTSOU Kanstantsin BAHRAIN - MERIDA 3h 58’ 32” 04’ 28”
22 ERI BERHANE Natnael TEAM DIMENSION DATA 3h 58’ 32” 04’ 28”
23 ITA VILLELLA Davide CANNONDALE-DRAPAC PRO C.T. 3h 58’ 52” 04’ 48”
24 BEL MONFORT Maxime LOTTO SOUDAL 3h 59’ 10” 05’ 06”
25 AUT KONRAD Patrick BORA - HANSGROHE 3h 59’ 10” 05’ 06”
26 CRO KISERLOVSKI Robert TEAM KATUSHA ALPECIN 3h 59’ 48” 05’ 44”
27 SLO POLANC Jan UAE TEAM EMIRATES 4h 01’ 01” 06’ 57”
28 NED CLEMENT Stef TEAM LOTTO NL - JUMBO 4h 01’ 01” 06’ 57”
29 ITA ROSA Diego TEAM SKY 4h 01’ 01” 06’ 57”
30 RUS FOLIFOROV Alexander GAZPROM - RUSVELO 4h 01’ 01” 06’ 57”
31 ITA VISCONTI Giovanni BAHRAIN - MERIDA 4h 01’ 44” 07’ 40”
32 ITA PELLIZOTTI Franco BAHRAIN - MERIDA 4h 01’ 44” 07’ 40”
33 LUX GASTAUER Ben AG2R LA MONDIALE 4h 02’ 48” 08’ 44”
34 ESP PLAZA Ruben ORICA - SCOTT 4h 02’ 48” 08’ 44”
35 FRA ROLLAND Pierre CANNONDALE-DRAPAC PRO C.T. 4h 03’ 27” 09’ 23”

CLASSIFICA GENERALE

1 NED DUMOULIN Tom TEAM SUNWEB 80h 0’ 48” 0’ 00”
2 COL QUINTANA Nairo MOVISTAR TEAM 80h 01’ 19” 0’ 31”
3 ITA NIBALI Vincenzo BAHRAIN - MERIDA 80h 02’ 00” 01’ 12”
4 FRA PINOT Thibaut FDJ 80h 02’ 24” 01’ 36”
5 RUS ZAKARIN Ilnur TEAM KATUSHA ALPECIN 80h 02’ 46” 01’ 58”
6 ITA POZZOVIVO Domenico AG2R LA MONDIALE 80h 02’ 55” 02’ 07”
7 NED MOLLEMA Bauke TREK - SEGAFREDO 80h 04’ 05” 03’ 17”
8 NED KRUIJSWIJK Steven TEAM LOTTO NL - JUMBO 80h 06’ 36” 05’ 48”
9 GBR YATES Adam ORICA - SCOTT 80h 07’ 54” 07’ 06”
10 LUX JUNGELS Bob QUICK-STEP FLOORS 80h 08’ 12” 07’ 24”
11 ITA FORMOLO Davide CANNONDALE-DRAPAC PRO C.T. 80h 08’ 47” 07’ 59”
12 BEL MONFORT Maxime LOTTO SOUDAL 80h 12’ 04” 11’ 16”
13 SLO POLANC Jan UAE TEAM EMIRATES 80h 13’ 12” 12’ 24”
14 ITA CATALDO Dario ASTANA PRO TEAM 80h 14’ 56” 14’ 08”
15 CRC AMADOR Andrey MOVISTAR TEAM 80h 15’ 06” 14’ 18”
16 CZE HIRT Jan CCC SPRANDI POLKOWICE 80h 18’ 55” 18’ 07”
17 SUI REICHENBACH Sébastien FDJ 80h 26’ 14” 25’ 26”
18 FRA DUPONT Hubert AG2R LA MONDIALE 80h 31’ 15” 30’ 27”
19 AUT KONRAD Patrick BORA - HANSGROHE 80h 31’ 38” 30’ 50”
20 ITA PELLIZOTTI Franco BAHRAIN - MERIDA 80h 37’ 37” 36’ 49”
Copyright © TBW
COMMENTI
Grande Dumoulin! !!
25 maggio 2017 18:55 Girobaby
Stai dimostrando di essere il più forte in questo Giro !!!Pur non avendo dei compagni di squadra adeguati, ti stai comportando da vero campione, complimenti!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Un piccolo gesto per arrivare tutti insieme ad un grande traguardo. Una delegazione della Motostaffetta Friulana, organizzazione di volontariato della Protezione Civile, ha consegnato 600 mascherine sanitarie all'assessore alla sanità del Comune di Udine Giovanni Barillari. Le mascherine dono di...


È un momento così, pieno di ansie e di numeri che portano ansia e persino dolore. Momenti di bollettini e decreti ministeriali. Percentuali e curve di contagio. Poi ci sono numeri più lievi che ci dicono che siamo una comunità,...


"In serata è venuto a mancare Americo Severini, il "Barbarino", l'indimenticabile campione di ciclocross, conosciuto in ogni dove, personaggio unico, estroverso, di cui si possono raccontare 1000 e un aneddoti. Ricordiamolo in sella alla sua amata bicicletta che incontravi in...


Il trail è il suo pane, non ci sono dubbi, quindi se cercate una bici per scatenarvi senza spendere cifre astronomiche, la nuova Canyon Neuron AL fa al caso vostro. Diciamo che tutte le migliorie arrivano direttamente della sorellona con telaio in...


UCI, CPA, AIGCP e AIOCC - ovvero tutte le parti protagoniste del mondo del ciclismo su strada - hanno stabilito ieri la sospensione delle corse fino al 1° giugno. Rimandato quindi il Delfinato, che avrebbe dovuto scattare il 31 maggio,...


Caro Direttore, anche se da qualche tempo non sono più parte attiva nel settore rimango profondamente legato allo sport ciclistico ed all'industria della bicicletta e tuttobiciweb continua ad essere per me un piacevole, costante ed importante riferimento.  Ti scrivo perchè...


  Me ne vergogno, ma di questo incontro non ho memoria, tranne le parole scritte su un vecchio taccuino. Donato Zampini (Saronno 1926-Fagnano Olona 2007) fu professionista dal 1949 (Legnano) al 1957 (Ignis) attraverso una quindicina di vittorie e otto...


  L’impegno di Mapei per garantire servizi e assistenza alla comunità milanese e lombarda,  gravemente colpita dall’emergenza Covid-19, è continuato di fronte alla richiesta di materiali e prodotti per la realizzazione dell’Ospedale Fiera Milano.  Questo nuovo Ospedale,  che per i prossimi sei mesi supporterà le strutture ospedaliere in difficoltà per l’emergenza,  si sviluppa nei...


La linea RED LINE è la sintesi ideale di comfort, funzionalità e performance, che la rende adatta tanto ai ciclisti più esigenti, per le lunghe sedute di allenamento, quanto agli amatori e ai ciclisti meno assidui. Abbiamo scelto di presentare un...


E' sicuramente uno dei top video del momento.. Il Checco nazionale, Francesco Moser che spiega a Cecilia Rodriguez come si spacca la legna. Durante la quarantena serabbe opportuno cercare di non farsi male... ma l'attività del Maso di Gardolo, collina...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155