Tour de Normandie - Francia
1939 1. Guilaume Godere (Fra)
1956
1. Armand Audaire (Fra)
2. Eugène Letendre (Fra)
3. Laurent Cariou (Fra)
1957
1. Pierre Gouget (Fra)
2. Jean Bourles (Fra)
3. Pierre Barbotin (Fra)
1958
1. Joseph Wasko (Fra)
2. Elie Lefranc (Fra)
3. Fernand Lamy (Fra)
1982
1. Daniel Leveau (Fra)
2. Vincent Barteau (Fra)
3. Ole Byriel (Dan)
1983
1. Yvan Frebert (Fra)
2. F. Schur (Ola)
3. Henk Van Weers (Ola)
1984
1. Mario Kummer (Ddr)
2. Bernd Drogan (Ddr)
3. Ole Eriksen (Dan)
1985
1. Paul Curran (Gbr)
2. Peter Hofland (Ola)
3. Hervé Henriet (Fra)
1986
1. Nentcho Staikov (Bul)
2. Vladzimierz Vavra (R.Ceca)
3. Reynolds (Gbr)
1987
1. Yvan Frebert (Fra)
2. Thierry Barrault (Fra)
3. Aulnette (Fra)
1988
1. Viatcheslav Ekimov (Rus)
2. Vasili Jdanov (Rus)
3. Anthony Theus (Ola)
1989
1. Sébastien Flicher (Fra)
2. Gérard Picard (Fra)
3. Viatcheslav Ekimov (Rus)
1990
1. Dimitri Jdanov (Rus)
2. Patrick Botherel (Fra)
3. Richard Vivien (Fra)
1991
1. Stéphane Heulot (Fra)
2. Eddy Seigneur (Fra)
3. Mikhail Orlov (Urs)
1992
1. Thierry Dupuy (Fra)
2. Didier Faivre-Pierret (Fra)
3. Matthew Illingworth (Gbr)
1993
1. Emmanuel Mallet (Fra)
2. Mike Weissmann (Ger)
3. Stefan Sels (Bel)
1994
1. Saulius Sarkauskas (Lit)
2. Ivanas Romanovas (Lit)
3. Remigius Lupeikis (Lit)
1995
1. Ole-Sigurd Simensen (Nor)
2. Jens Voigt (Ger)
3. Gorazd Strangelj (Slo)
1996
1. Frédéric Pontier (Fra)
2. Jacky Durand (Fra)
3. Stéphane Barthe (Fra)
1997
1. Glenn Magnusson (Sve)
2. Jacek Mickiewicz (Pol)
3. Cezary Zamana (Pol)
1998
1. Torsten Schmidt (Ger)
2. Andreas Klöden (Ger)
3. Thierry Gouvenou (Fra)
1999
1. Steffen Kjaergaard (Nor)
2. Saulius Ruskys (Lit)
3. Thierry Gouvenou (Fra)
2000
1. Ludovic Auger (Fra)
2. Anthony Morin (Fra)
3. Guillaume Auger (Fra)
2001
1. Thor Hushovd (Nor)
2. Cédric Loué (Fra)
3. Markus Ljungqvist (Sve)
2002
1. Jérôme Pineau (Fra)
2. Jorgen Bo Petersen (Dan)
3. Arkadius Wojtas (Pol)
2003
1. Samuel Dumoulin (Fra)
2. Dimitri Muravyev (Kaz)
3. Krassimir Vassiliev (Bul)
2004
1. Thomas Dekker (Ola)
2. Joost Posthuma (Ola)
3. Yves Delarue (Fra)
2005
1. Kai Reus (Ola)
2. Stéphane Pétilleau (Fra)
3. Martin Garrido Mayorga (Spa)
2006
1. Kai Reus (Ola)
2. Alexander Khatuntsev (Rus)
3. Jos Van Emden (Ola)
2007
1. Martijn Maaskant (Ola)
2. Kristoffer Nielsen (Nor)
3. Tom Leezer (Ola)
2008
1. Antoine Dalibard (Fra)
2. Thomas Berkhout (Ola)
3. Christopher Stevenson (Sve)
2009
1. Bram Schmitz (Ola)
2. Thomas Berkhout (Ola)
3. Benoît Sinner (Fra)
2010
1. Ronan Van Zandbeek (Ola)
2. Freddy Bichot (Fra)
3. Josè Herrada (Spa)
2011
1. Alexander Blain (Fra)
2. Mathieu Simon (Fra)
3. Wesley Kreder (Ola)
2012
1. Jerome Cousin (Fra)
2. Guillaume Malle (Fra)
3. Alexandre Pliuschin (Mol)
2013
1. Sylvain Diller (Svi)
2. Alexander Blain (Fra)
3. Dylan Van Baarle (Ola)
2014
1. Stefan Küng (Svi)
2. Benoit Jarrier (Fra)
3. Reidar Borgersen (Dan)
2015
1. Dimitri Claeys (Bel)
2. Alex Peters (Gbr)
3. Tom Scully (Nzl)
2016
1. Baptiste Planckaert (Bel)
2. Olivier Pardini (Bel)
3. Benoit Sinner (Fra)
2017
1. Anthony Delaplace (Fra)
2. Justin Mottoer (Fra)
3. Justin Jules (Fra)
2018
1. Thomas Stewart (Gbr)
2. Alexander Krieger (Ger)
3. Bjorn Tore Hoem (Nor)
Dal 1982 al 1995 riservata ai dilettanti.
Copyright © TBW
TBRADIO

00:00
00:00
A Imola questa mattina c’è stata la consueta conferenza con il presidente dell’UCI David Lappartient affiancato dal presidente della Federciclismo Renato Di Rocco. Tre i temi affrontati dal numero uno del ciclismo mondiale: il doping, la sicurezza e il cattivo...


Il nemico più infido e subdolo è ancora tra noi, lo sapete bene tutti, e non bisogna abbassare la guardia. Anzi, bisogna... alzare la mascherina. Lo spiega bene anche Valerio Agnoli in un breve filmato realizzato per la Regione Lazio...


Può essere orgoglioso delle sue ragazze il c.t. della Nazionale femminile Dino Salvoldi. Un lavoro di squadra che ha contribuito alla splendida gara iridata di Elisa Longo Borghini, che ha ottenuto un 3° posto ai Mondiali a 8 anni di...


Dopo il titolo nazionale e quelli europei e mondiali a cronometro (e quello al Giro Rosa, tanto per gradire) Anna Van der Breggen mette in cascina in questo fantastico 2020 la vittoria ai Mondiali in linea femminili nell'Autodromo Enzo e...


Dopo aver conquistato il decimo titolo italiano tra le Donne Elite (29 in totale in carriera) Eva Lechner sarà impegnata in Coppa del Mondo MTB da martedì 29 settembre a domenica 4 ottobre a Nove Mesto nella Repubblica Ceca. Con...


Arrivano buone notizie per Remco Evenepoel. Venerdì, infatti, gli esami svolti all'ospedale AZ di Herentals hanno mostrato che il recupero di Remco Evenepoel dalla frattura pelvica sta procedendo nella giusta direzione. Finalmente il belga non ha più bisogno delle stampelle...


Filippo Baroncini, 20 anni del team Beltrami TSA Marchiol, ha vinto la gara nazionale di San Michele di Paive, nel Trevigiano, valida per il 27simo Memorial Polese per elite e under 23. Il corridore ravennate ha preceduto il tricolore a...


Il quartetto juniores del Friuli Venezia Giulia ha conquistato il titolo italiano dell'Inseguimento a squadre al velodromo Ottavio Bottecchia di Pordenone. Nella finale, Manlio Moro, Alessio Portello, Alessandro Malisan, Bryan Olivo e Jacopo Cia, quest'ultimo impiegato nelle qualifiche, hanno superato...


I friulani Manlio Moro e Alessio Portello si sono laureati Campionati italiani della Madison juniores. La coppia, del Borgo Molino Rinascita Ormelle, ha conquistato il titolo nel velodromo Ottavio Bottecchia di Pordenone dove si sono imposti con 34 punti davanti...


Oltre che un avvenimento, è un piccolo evento: domenica a Rubiera va in scena l’unica corsa della categoria Allievi che si disputa in Emilia in questa stagione anomala e accorciata. E’ l’undicesimo trofeo Litokol, gara organizzata dalla Ciclistica 2000 che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155