2016

Gran Premio Lampre Merida


POS
ATLETA
SOCIETA'
REGIONE
PUNTI

1
Francesco Calì
Uc Sozzigalli
Emilia Romagna
153

2
Tommaso Dati
Ciclistica San Miniato
Toscana
111

3
Gianmarco Garofoli
Sporting Club Sant'Agostino
Marche
102

4
Andrea Montoli
Sc Saronni Parabiago
Lombardia
95

5
Lorenzo Peschi
Ciclistica San Miniato
Toscana
85

6
Giorgio Cometti
Sc Romanese
Lombardia
84

7
Davide De Pretto
Veloce Club Schio 1902
Veneto
77

8
Giosuè Epis
Sprint Ghedi
Lombardia
68

9
Federico Cardone
Spes Alberobello
Puglia
68

10
Flavio Santucci
Ciclistica Cecina
Toscana
67

11
Luca Martignago
Borgo Molino Rinascita Ormelle
Veneto
66

12
Andrea Piras
SCO Cavenago
Lombardia
63

13
Lorenzo Gobbo
Velo Club Sovico
Lombardia
62

14
Andrea D'Amato
Scuola MTB Il Branco
Lombardia
62

15
Samuele Ulivi
Ciclistica San Miniato
Toscana
57

16
Christian Bagatin
Sc Orinese
Lombardia
54

17
Mattia Casadei
Fausto Coppi Cesenatico
Emilia Romagna
53

18
Giovanni Reghin
Vel Club Montebelluna
Veneto
51

19
Gregorio Butteroni
Ciclistica Cecina
Toscana
50

20
Damiano Valerio
Pedale Sanmaurese
Piemonte
50

21
Igor Gallai
Team Bosco Orsago
Veneto
49

22
Salvatore Romeo
Nibali Messina
Sicilia
48

23
Marco Varolo
Sc Mirandolese
Emilia Romagna
48

24
Luca Marziale
Il Pirata Evolution
Lazio
48

25
Lorenzo Germani
Civitavecchiese F.lli Petito
Lazio
47

26
Samuele Gimignani
Aquila Ganzaroli
Toscana
44

27
Lorenzo Balestra
Feralpi Monteclarense
Lombardia
44

28
Francesco Vergobbi
Polisportiva Besanese
Lombardia
44

29
Nicola Carrus
Vel Club Sarroch
Sardegna
42

30
Massimiliano Pini
Ciclistica Trevigliese
Lombardia
42

31
Filippo Dignani
Scap Trodica Morrovalle
Marche
42

32
Christian Danilo Pase
Gc Pasiano
Friuli Venezia Giulia
42

33
Simone Mantovani
ScCotignolese
Emilia Romagna
41

34
Mirco Favetti
Us Montecarlo Ciclismo
Toscana
41

35
Luca Poggi
Pedale Pavese 1920
Lombardia
41

36
Marco Mammi
Civitavecchiese F.lli Petito
Lazio
40

37
Andrea Vaninetti
Velo Club Sarnico
Lombardia
40

38
Alessandro Greco
Team Toscano Giarre
Sicilia
39

39
Luca Russo
D'Aniello Cycling Wear
Campania
38

40
Antonio Rocco
Ciclistica San Timoteo
Abruzzo
38

41
Mattia Chiodo
Corbellini Ortofrutta
Lombardia
37

42
Lorenzo Mura
Terranova Cicli Fancello
Sardegna
37

43
Ettore Gasparini
Hawaiki Roncà
Veneto
37

44
Steven Simeoni
Borgo Molino Rinascita Ormelle
Veneto
36

45
Matteo Calovi
Uc Valle di Cembra
Trentino Alto Adige
36

46
Daniel Floriani
Cycling Team Ekoi Petrucci
Veneto
36

47
Marco Dal Bianco
Velo Club Sanvendemiano
Veneto
35

48
Giacomo Villa
Pedale Arcorese
Lombardia
35

49
Marco Lo Verso
Ciclistica Rostese
Piemonte
34

50
Biagio Damo
Gc Pasiano
Friuli Venezia Giulia
34

51
Andrea Rocco Morandi
MS Bike Asd
Lombardia
34

52
Alessandro Motta
Pol. Molinello Servetto
Lombardia
34

53
Matteo Fiaschi
Pedale Senese
Toscana
33

54
Marco Cao
Team Bosco di Orsago
Veneto
33

55
Andrea Orrù
Terranova Cicli Fancello
Sardegna
32

56
Lorenzo Demurtas
Velo Club Sarroc
Sardegna
31

57
Antonio Sciacca
Uc Sozzigalli
Emilia Romagna
31

58
Antionio Pio Bevilacqua
Sporting Club Sant'Agostino
Marche
31

Ultimo aggiornamento 29/09/2016

REGOLAMENTO
Il regolamento dell’Oscar tut­toBICI
Gran Premio Lampre Merida

Per ogni prova regionale vengono assegnati 5 punti al primo, 4 al secondo, 3 al terzo, 2 al quarto e 1 al quinto classificato. Per la gara unica viene considerato il piazzamento reale ottenuto.

Per il campionato italiano vengono assegnati 30 punti al primo, 20 al secondo, 15 al terzo, 12 al quarto, 10 al quinto, 8 al sesto, 7 al settimo, sei all’ottavo, 5 al nono e 4 punti al decimo classificato.

Per i campionati regionali vengono assegnati 10 punti al primo, 8 al secondo, 6 al terzo, 4 al quarto e 2 al quinto classificato.

Per Italiani su Pista 10 punti alla prima, 5 alla seconda,
3 alla terza.
VINCITORE: FRANCESCO CALI'

Mario Scirea, direttore sportivo della Lampre Merida, consegna l'Oscar per il miglior Esordiente di 2° anno a Francesco Calì.
TBRADIO

00:00
00:00
Fabio Del Medico si tiene stretto il titolo tricolore della Velocità Juniores. Sulla pista di Firenze il toscano del Velo CLub SC Empoli conquista la medaglia d'oro superando in finale il veneto Thomas Melotto della Autozai Contri. Nella finale per...


Probabilmente in questi anni abbiamo commesso un errore mettendo nel dimenticatoio l’alluminio e oggi Specialized ci ricorda che questa lega può dare ancora immense soddisfazioni se lavorata in modi nuovi. Nasce infatti Chisel,  una mtb che senza alcun dubbio va a ridefinire...


Dopo la frazione inaugurale di Villars-sur-Ollon  e la cronometro individuale del secondo giorno, Demi Vollering (Team SD Worx - Protime)  mette a segno il tris e conquista l'ultima tappa del Tour de Suisse Women anticipando in volata, sul traguardo di...


La mostra, disponibile da oggi fino al 21 giugno presso la Galleria dei Presidenti della Camera dei Deputati, rappresenta un viaggio emozionante attraverso alcuni dei simboli principali del ciclismo italiano, dalla maglia Ciclamino e la maglia Bianca del Giro d'Italia...


Ospitare la partenza del Tour de France non capita tutti gli anni, specie se non ti trovi in Francia, e l'occasione per mettere a frutto pienamente l'occasione a suon di manifestazioni collaterali sul ciclismo è troppo ghiotta. Ed eccoci qui...


Nel 2025 il Giro di Svizzera farà tappa in Valtellina: già previsto l’arrivo della quarta tappa, anche se al momento gli organizzatori non hanno ancora svelato nulla sulla località prescelta per l’arrivo. Questo il programma, ovviamente ancora embrionale, del Tour...


Andiamo a sud. La sede scelta per la Grand Départ del Tour de France 2026 stabilirà un nuovo record nella storia dell'evento, poiché Barcellona, a cavallo del 41° parallelo, supererà Porto-Vecchio come partenza più meridionale della corsa. La Grande...


C'è chi ha ufficializzato i primi nomi riservandosi di completare la rosa, c'è chi ha reso nota invece una rosa ampia nella quale poi pescherà i titolari, chi ancora è in attesa delle risposte della strada, dei tecnici e dei...


Il mondo del ciclismo deve tanto a François Migraine, scomparso nelle ultime ore all’età di 80 anni. È stato lui a creare, nel 1982, la Cofidis ed è stato lui a voler entrare nel ciclismo nel 1997 per dare il...


Le forti emozioni del Giro d’Italia 2024 sono ancora fresche nella memoria di tutti gli amanti delle due ruote, con la tappa regina che ha illuminato il cielo di Livigno e incoronato Tadej Pogacar come nuova icona in rosa, ed...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi