METTI UNA SERA A PARLAR DI BICICLETTE...
 

STORIA | 05/02/2017 | 08:00
Biciclette, buon cibo, buona musica, in amicizia - ma l’ordine di citazione potrebbe variare e il “prodotto” non cambierebbe comunque - sono stati gli ingredienti dell’incontro conviviale nella serata di giovedì 2 febbraio all’accogliente Consorzio Stoppani di Milano, al numero 15 dell’omonima via, in zona Porta Venezia.

Biciclette, dicevamo, non pedalate, ma evocate, musicate e cantate. Promotore del riuscito incontro è stato Costantino Ruggiero, con lo stile frizzante, brillante e amichevole che è il suo marchio di fabbrica, personaggio conosciuto e apprezzato nel mondo delle due ruote, anche quelle con motore, per il suo lungo e proficuo operare in un ruolo importante del settore, a livello nazionale e internazionale.

Una settantina di amici, vicini al mondo della bicicletta in diverse forme e con molteplici provenienze ed estrazioni, hanno praticamente decretato il “tutto esaurito” e monopolizzato, per la serata, il piacevole locale gustandone le specialità.

Accanto al menù gastronomico vero e proprio con proposte di portate d’intitolazione ciclistica, il menù della serata ha offerto canzoni in tema di bicicletta e suoi interpreti di ogni livello - ma non solo -, in diretta, senza play-back, cantate con classe da Ester Viviani accompagnata al pianoforte da Filippo Albertin. Quale contrappunto la “lectio magistralis” sul tema “donne, bici, baci…. e altro” del senatore Paolo Giaretta, un florilegio d’evocazioni e citazioni he hanno spaziato in differenti epoche delle due ruote e accompagnamento d’immagini. Non sono mancati gli interventi della platea e, fra questi, quello del presidente F.C.I. Renato Di Rocco, affiancato dal giornalista Sergio Meda quale intervistatore.

Costantino Ruggiero ha ricordato il motivo del convivio: festeggiare, in amicizia, il trentennale dell’iniziativa delle “Città Ciclabili”. E il senatore Giaretta, legato al ciclismo e alla bicicletta in varie forme, all’epoca era il sindaco di Padova ed è stato il primo presidente mentre a rappresentare Milano, c’era Augusto Castagna, assessore ai trasporti e allo sport di quel periodo, cicloturista e antesignano urban-biker, vero praticante che, alla vettura di rappresentanza, preferiva (e preferisce) la sua nera bici, tipo olandese d’ordinanza, per muoversi nel trafficato capoluogo meneghino. Per Torino era presente Marziano Marzano, allora vice sindaco del capoluogo piemontese. L’on. Luisa Sangiorgio ha rinforzato la quota rosa e meneghina.

Sono stati ricordati anche il senatore marchigiano Giuliano Silvestri, il milanese Gigi Riccardi, a lungo presidente F.I.A.B. (Federazione Italiana Amici della Biciletta) e di “Ciclobby” e altri ancora che hanno sempre professato e dimostrato affezione (se non amore) per la bicicletta anche nella sua fruizione di mezzo di salubre e salutare forma di mobilità urbana e di libertà di movimento dai condizionamenti delle quattro ruote.

g.f.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Si è spento Giuseppe "Peppino" Dante. Ex professionista comasco ha corso per la Legnano Pirelli nel 1962 al fianco di Imerio Massignan, Carlo Chiappano e Graziato Battistini. Una passione che Peppino ha trasmesso al figlio Fabio, ex dilettante di buon...


Tanto ciclismo ma anche un po’ di calcio per il 45° Giglio D’Oro, premio destinato ogni anno al miglior corridore professionista italiano. I “big” sono stati Elia Viviani al quale è andato il massimo riconoscimento, la rivelazione Davide Ballerini, l’ex...


Abbiamo incontrato Filippo Fiorelli, nato a Ficarazzi, in provincia di Palermo nel 1994. Nella stagione appena conclusa Filippo ha corso con la squadra toscana della Gragnano Sporting Club della famiglia Palandri, risultando il miglior elite italiano, ma nonostante il suo...


Ripartire dopo un grande successo significa alzare ulteriormente l'asticella ed è proprio questo che vogliono fare gli organizzatori del Tour of the Alps, la cui edizione 2019 è stata presentata questa mattina a Milano. L'edizione 2018, conclusasi sei mesi orsono...


L’UAE Team Emirates ha rafforzato il proprio staff tecnico, che dal 2019 potrà avvalersi delle qualità professionali di Allan Peiper e Neil Stephens. La coppia di direttori sportivi australiani porta in dote al team un notevole contributo di esperienza internazionale...


Un gravissimo lutto ha colpito i nostri Danilo e Giuliano: si è spento oggi, all'età di 87 anni, papà Luigi. Era stato proprio lui, per una vita intera ciclista appassionato e praticante, a contagiare i figli con l'amore per la...


Via social Rachele Barbieri ha raccontato la sua disavventura a bordo di Italo. La talentuosa pistard azzurra, campionessa del mondo dello Scratch nel 2017, ieri doveva andare in ritiro con la nazionale a Grenchen, in Svizzera. Salita sul treno da...


Vincenzo Nibali sarà il protagonista del “Nuovi Mondi” Festival 2018, evento ideato e organizzato dall’associazione culturale Kosmoki giunto alla sua settima edizione. Il più forte e conosciuto ciclista italiano su strada in attività, racconterà le sue “scalate” sulle “due ruote”...


Zdenek Stybar non dimentica il primo amore e quest’inverno tornerà a disputare qualche gara di ciclocross. Il ceco della Deceuninck-Quick Step ha già confermato la sua presenza all’appuntamento belga in notturna del 30 dicembre a Diegem, nella sesta prova del...


Le conferme di Anastasia Carbonari, Roberta Caferri, Caris Cosentino e Giorgia Fraiegari, i nuovi arrivi di Letizia Galvani, Francesca Pisciali, Sara Rossi e Arianna Sessi: otto ragazze a formare il nuovo organico Born to Win per tutto il 2019 ufficializzato...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy