GM EUROPA OVINI. Concluso il primo raduno

CONTINENTAL | 29/10/2016 | 16:28
L’Hotel Corallo di Francavilla al Mare (Ch) ha ospitato il ritiro pre stagionale del GM Europa Ovini. Tutti i corridori del nuovo organico che comporrà la formazione #blackandgreen si sono radunati al fine di poter fare gruppo e testare i materiali tecnici che utilizzeranno nel corso della prossima stagione.

Il roster definitivo del GM Europa Ovini 2017 è composto da 16 corridori, in quanto è giunta anche la conferma di Andrea Di Federico, che ha già vestito la divisa #blackandgreen durante la stagione che si è appena conclusa. Questo ritiro è stato un momento molto importante, in quanto sono ben 10 i nuovi ingaggi della squadra di patron Gabriele Marchesani, mentre i confermati sono 6. L’età media si conferma ancora una volta molto bassa, in quanto è di 22,8 anni.

Agli ordini dei direttori sportivi Alessandro Donati, Dmitry Nikandrov e Pierluigi Terrinoni, i corridori confermati rispetto al 2016 sono:
Davide Pacchiardo
Antonio Di Sante
Andrea Ruscetta
Matteo Rotondi
Rossano Mauti
Andrea Di Federico
 
I nuovi ingaggi sono:
Antonino Parrinello
Adriano Brogi
Marco Tizza
Sebastian Lander
Mirko Iafrati
Piergiorgio Cardarilli
Francesco Gabriele
Francesco Canepa
Leonardo Canepa
Diego Guglielmetti
 
I corridori hanno potuto testare le divise tecniche, che per il secondo anno consecutivo verranno fornite dall’azienda Byke Ciclismo Tricolore, così come hanno potuto conoscere le nuove bici che verranno messe a disposizione da Hersh, che conferma la propria vicinanza al team per il terzo anno consecutivo. L’unico corridore assente è stato il danese Sebastian Lander, impegnato con la propria nazionale su pista a Copenhagen. Durante la due giorni è avvenuto anche un incontro tra la squadra, il presidente Marchesani e il senatore Antonio Razzi, che ha voluto conoscere l’importante realtà abruzzese.

“E’ stata una due giorni molto importante – afferma Gabriele Marchesani – in quanto i ragazzi e i direttori sportivi hanno posto le basi per la prossima stagione. Nel corso di questi due anni di attività abbiamo avuto una grande crescita e speriamo di poterci migliorare sempre di più. I ragazzi svolgeranno un altro ritiro di preparazione qui in Abruzzo nel mese di dicembre, dopodiché, a gennaio, affronteranno un altro training camp a Maiorca, prima della Challenge, che segnerà il nostro debutto stagionale”.






 
ENGLISH VERSION



The team did a meeting for start the 2017 season; 16 riders with an average age of 22.8 years

The Hotel Corallo in Francavilla al Mare (Ch) hosted the pre seasonal meeting of GM Europa Ovini. All riders who will make up the new organic #blackandgreen training gathered in order to be able to group and test technical materials they will use in the races of next season.

The final roster of GM Europa Ovini 2017 is composed of 16 riders, as it also came the confirmation of Andrea Di Federico, who has already dressed the uniform #blackandgreen during the season that has just ended. This meeting was a very important time, as there are 10 new engagements of the patron Gabriele Marchesani’s team, while the confirmed are 6. The average age is confirmed once again very low, as it is of 22.8 years.

The sports directors are Alessandro Donati, Dmitry Nikandrov and Pierluigi Terrinoni, and the confirmed riders compared to 2016 are:
Davide Pacchiardo
Antonio Di Sante
Andrea Ruscetta
Matteo Rotondi
Rossano Mauti
Andrea Di Federico
 
The new signings are:
Antonino Parrinello
Adriano Brogi
Marco Tizza
Sebastian Lander
Mirko Iafrati
Piergiorgio Cardarilli
Francesco Gabriele
Francesco Canepa
Leonardo Canepa
Diego Guglielmetti
 
The riders were able to test the techniques uniforms, which for the second consecutive year will be provided by the Byke Ciclismo Tricolore, so how could they know the new bike that will be made available by Hersh, who confirms his closeness to the team for the third consecutive year. The only absent was the Danish rider Sebastian Lander, busy with their own national track in Copenhagen. During the two days it also was a meeting between the team, the president Marchesani and Senator Antonio Razzi, who wanted to know well the reality of Abruzzo team.

“It ‘was a very important two days – says Gabriele Marchesani – as the boys and the team managers have set the stage for the next season. During these two years we have had tremendous growth and we hope to get better and better. The boys will play another retreat in preparation here in Abruzzo in December, after which, in January, will face another training camp in Mallorca, before the Challenge, which will mark our debut season”.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il Team BikeExchange Jayco ha voluto rendere omaggio con un caloroso saluto a Esteban Chaves e agli altri cinque ciclisti che per circostanze diverse, non faranno più parte della squadra  World Tour dalla prossima stagione. "Abbiamo condiviso alti e bassi...


Jakub Mareczko correrà per la Alpecin Fenix. Come già anticipato da tuttobiciweb il corridore bresciano di origini polacche ha finalmente firmato per la formazione Professional belga dei fratelli Roodhooft. Sotto contratto fino al 2023, Mareczko rafforza il gruppo dei velocisti andando...


«Il mio sogno 2022 è partecipare ad un grande giro. In attesa di questo debutto mi sono concesso una vacanza in camper con cui ho scoperto luoghi bellissimi, in Toscana, godendomi i paesaggi ad un ritmo lento. Mi sono divertito....


Quattro dei migliori corridori su pista del mondo sono entrati nella storia del ciclismo conquistando la prima edizione della UCI Track Champions League ha incoronato i suoi primi vincitori della serie. Dopo quattro avvincenti round di gare in tre paesi,...


Una nuova stimolante e affascinante avventura attende il giovane promettente Gabriel Fede. E' lui il primo italiano ad accasarsi al team francese Ag2r Citroen Under23. Il corridore piemontese, classe 2003 di Santa Croce di Vignolo nel Cuneese, dal prossimo anno vestirà...


I video amatoriali spesso finiscono sui social, creando scandali e portando alla fine gli amori degli sportivi: questo è quello che è successo tra Egan Bernal e la sua fidanzata Maria Fernanda Motas, la dottoressa in veterinaria, inseparabile compagna del...


A livello di ricerca il Belgio vuole essere all’avanguardia e negli stessi centri dove si cerca di capire gli effetti del Covid sul cuore degli atleti, si stanno effettuando studi sui Chetoni. Questo è quello che avviene alla Bakala Academy...


Sono in molti a chiedersi quanto guadagna un corridore e chi sia il ciclista più pagato del Word Tour. A soddisfare la curiosità degli appassionati delle due ruote ci ha pensato il quotidiano sportivo Record, che ha reso noti gli...


Esiste una correlazione tra il vaccino Covid-19 e le miocarditi negli atleti? Secondo alcuni studi fatti in Israele e negli Stati Uniti, non si può escludere questa ipotesi, ma al tempo stesso si è visto che anche la malattia può...


Dal catalogo Vodafone per il vostro Natale a due ruote potete pescare l’innovativo Curve, un dispositivo tracker GPS che incorpora una luce posteriore. Si tratta del classico dispositivo all-in-one che offre sicurezza mentre si pedala e può essere utilizzato su qualsiasi bici. per...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI