Verona 2004, domani si punta sugli Under 23

| 30/09/2004 | 00:00
Chiusa a Bardolino la parentesi delle prove iridate contro il tempo, il mondiale si trasferisce a Verona dove, dopo il giorno di riposo di oggi, da domani cominceranno le gare in linea con le ragazze Junior (partenza 9.30) e gli Under 23 (12.30). Dagli under 23 ci si aspetta il risultato dagli azzurri: la categoria e' un serbatoio di medaglie per i colori italiani. Dal '96, quando e' stata istituita la prova, gli azzurri hanno vinto quattro maglie iridate (Figueras, Basso, Giordani, Chicchi), quattro argenti e tre bronzi. Le speranze azzurre domani su una distanza di 177 km saranno riposte in Claudio Corioni, Vincenzo Nibali, Domenico Pozzovivo (nella foto di Silvano Rodella), Elia Rigotto e Giovanni Visconti, con Luigi Sestili e Rino Zampilli riserve. Corioni, bresciano, e' nato a Chiari il 26 dicembre 1982 e risiede a Palazzolo sull'Oglio. Corre nel team Egidio Unidelta, diretto dall'ex professionista Bruno Leali, ed e' diplomato perito elettronico. Tra le sue vittorie piu' prestigiose la Milano-Busseto ed il Memorial Danilo Furlan dello scorso anno. Nibali, siciliano di Messina, dove e' nato il 14 novembre 1984, gareggia nelle fila del team toscano Mastromarco. Lunedi' nella prova contro il tempo ha vinto la medaglia di bronzo, unica medaglia italiana fino ad ora. Ha iniziato a correre nel '98 da Esordiente e ha ottenuto finora 44 vittorie. Campione italiano su strada Junior, e' stato secondo al Giro della Lunigiana 2002. Il bronzo nella crono Under 23 bissa il terzo posto gia' ottenuto ai mondiali 2002 di Zolder tra gli Junior. Pozzovivo, lucano di Policoro (Matera), vive a Montalbano Jonico. E' nato il 30 novembre 1982, ha iniziato a correre nel '98 da Allievo del secondo anno debuttando con il Gs Marangiolo di Taranto. Frequenta la facolta' di Ingegneria Gestionale all'Universita' di Pisa. La sua vittoria piu' importante tra i dilettanti e' il tappone del Giro del Friuli conquistato quest'anno a Sauris di Sopra. In questa stagione e' giunto anche secondo nella tappa decisiva del Giro Baby che si concludeva con arrivo in salita al Monte Terminillo. Come Colli corre nel team trevigiano Zalf Desiree Fior. Rigotto e' il piu' veloce tra gli azzurrini del Ct Fusi, e' nato il 4 marzo 1982 a Creazzo e vive a Vicenza. Difende i colori del Velo Club Bassano 1892 diretto dall'ex professionista Mirco Rossato. Plurivittorioso assoluto di stagione tra gli Under 23, ha conquistato tra i tanti successi il prologo e due tappe al Giro delle Regioni, Menton-Savona, Trofeo Zssdi a Longera, Memorial Furlan, Memorial Pezzoli, collezionando anche i secondi posti nelle classiche Coppa San Geo, Trofeo De Gasperi e Coppa Fiera di Mercatale. E' considerato uno dei migliori sprinter del momento, corre da quando aveva 8 anni. Nel 2004 passera' professionista nel Team di Gianluigi Stanga. Visconti e' nato il 13 gennaio 1983, e' palermitano di Monreale, ma da sette anni vive a San Baronto (Pistoia), sede del suo team Finauto Yomo guidato dall'ex professionista Luca Scinto. Nel 2003 ha conquistato sia il campionato italiano che il titolo europeo Under 23 ad Atene, vestendo per ben 8 volte la maglia azzurra ed e' giunto 15/o al mondiale di Hamilton in Canada. In sella dall'eta' di 8 anni, ha ottenuto finora una quarantina di vittorie. Tra gli 8 successi del 2004, spiccano due tappe al Giro delle Regioni, Gp Sediai e Mobilieri, Giro delle Due Province e una tappa nella premondiale belga Giro delle Fiandre. Ha collezionato anche ben 9 secondi posti ed il terzo posto nella classifica finale del Giro delle Regioni. Come Rigotto, debuttera' tra i professionisti nel 2005 con Gianluigi Stanga. Le azzurrine dirette dal tecnico di categoria Paolo Slongo, che gareggeranno sulla distanza di 73,750 chilometri, saranno Francesca Andina, Federica Balestri, la campionessa italiana Marta Bastianelli e Sabrina Bernardi, mentre sara' riserva Martina Faccin reduce dalla crono di lunedi'. Francesca Andina, nata a Bologna il 20 febbraio '86, appartiene alla Polisportiva Desenzanese. E' al quinto anno del liceo scientifico. Ha Iniziato a gareggiare nel 1999 e ha vinto nove corse sino ad oggi. Ama lo sport, tutto, e pratica oltre al ciclismo nuoto, danza, ginnastica ritmica, pallavolo e ciclocross. Federica Balestri, di Livorno, nata il 7 maggio 1986 e tesserata per la Olicolor Ponte A Egola. Frequenta il quinto anno del liceo ad indirizzo pedagogico. Ha iniziato a correre nel 2002 per il GS Giglio Toscano. Due successi all'attivo (due titoli regionali in Toscana), e' stata quarta nella classifica generale del Giro della Lituania. Ha corso anche in mountain bike e ciclo cross. Marta Bastianelli e' nata a Velletri il 30 aprile 1987. Vive a Lariano (Roma) ed e' tesserata per il GS Lariano Acqua & Sapone. Frequenta l'istituto tecnico aziendale e ha iniziato a correre nel 1997. Ha all'attivo circa 20 successi. Da allieva ha vinto il titolo di campionessa italiana su strada, titolo conquistato anche quest'anno nella categoria junior. Sempre nella corrente stagione e' stata anche bronzo nel campionato italiano a cronometro. Ha praticato anche atletica leggera. Sabrina Bernardi, di Conegliano (TV), nata l'8 aprile del 1986 e tesserata al GS Top Girl Fassa Bortolo. Al quinto anno di ragioneria, indirizzo programmatore, ha iniziato a correre nel 1995 con il GS Mosole. Ha all'attivo dieci corse: nel 2000 e' stata campionessa regionale veneta e triveneta, nel 2002 e 2004 campionessa regionale veneta. Pratica anche altri sport fra cui ginnastica artistica, nuoto e tennis.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Sicuramente vi sarà capitato di seguire qualche regata dell'ultima Coppa America e di aver visto quei marinai dai muscoli possenti che mulinavano a bordo di catamarani che sembravano volare più che navigare. Bene, quei marinai operavano sul winch, ovvero un...


Prove tecniche di risveglio, anche se Johnny Carera, ricoverato al Niguarda da venerdì notte, in seguito ad un tremendo incidente con un autoarticolato in contromano sull’autostrada Miano-Venezia tra Agrate e Cambiago, resta in coma farmacologico e in terapia intensiva. Ma...


È un inverno all’insegna del grande sport quello di discovery+, la piattaforma streaming del gruppo Discovery che si presenta con un’offerta sportiva ricca di tantissime novità e importanti conferme. Un pacchetto di diritti in costante aggiornamento grazie al quale discovery+...


Quello che sta trascorrendo Silvia Zanardi è un inverno un po’ alternativo, fatto di valige, bici da montare e velodromi. La giovane piacentina è infatti una dei tre azzurri, insieme a Miriam Vece e Michele Scartezzini, ad essere stata invitata...


Si annuncia un Tour de France per cuori forti. Mancano praticamente sette mesi al via della Grande Boucle dalla Danimarca e già si stanno riscaldando gli animi. E i protagonisti di una sfida annunciata sono sempre loro, Wout Van Aert...


Emilia Romagna al centro dell’attenzione nazionale per l’attività Ciclocross. Si svolgerà proprio in Emilia Romagna la prova unica di Coppa Italia, che vedrà ai nastri di partenza ben 12 Comitati Regionali che porteranno sui prati di Fanano (MO) ben 19...


Su indicazione del coordinatore della Struttura Tecnica Regionale-Settore Fuoristrada Roberto Cecchi, il Comitato Regionale Toscana ha convocato gli atleti che faranno parte della rappresentativa della Toscana, per la gara della Coppa Italia Giovanile Ciclocross, prevista sabato 4 dicembre a Fanano...


Numerosi eventi sono stati organizzati negli Emirati Arabi Uniti per festeggiare il 50° anniversario della fondazione del Paese arabo. Vari membri dell’UAE Team Emirates, assieme ai giovani ciclisti dell’UAE Youth Academy, hanno presenziato a una pedalata di gruppo organizzata all’Hudayriat...


Sono in svolgimento a Cali, in Colombia i Pan American Games per Under 23. Ieri sono stati assegnati i titoli della cronometro individuale. La gara maschile è stata appannaggio del colombiano Victor Alejandro Ocampo, del team Colnago CM, che ha...


Sabato a Fanano, nel Modenese, si svolgerà la seconda prova della Coppa Italia Giovanile di Ciclocross-Master Emilia Romagna. La prova è riservata alle rappresentative regionali e riguarda le categorie esordienti e allievi maschile e femminile. Su indicazione della coordinatrice Barbara...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI