BIKE SUMMER FESTIVAL.Dal 9 all'11 settembre a Varano de Melegari

FIERA | 05/04/2016 | 12:17
Una kermesse dedicata al mondo della bici a 360° che rappresenta una vera novità nel panorama nazionale di settore. Dal 9 al 11 settembre l’autodromo di Varano de Melegari, in provincia di Parma, sarà protagonista di un evento unico. Il Bike Summer Festival sarà una tre giorni tutta dedicata al mondo cycling con gare, test, esibizioni ed eventi. Il tutto nella suggestiva cornice dell’autodromo che sarà punto di arrivo e di partenza dei tracciati che si snoderanno nell’area naturalistica adiacente al Parco del Ceno e alla Riserva Naturale di Monte Capuccio.
 
Bike Summer Festival, organizzato da Fiere di Parma con il patrocinio della Regione Emilia Romagna sarà articolato su un lungo week-end coinvolgendo aziende di settore, atleti, appassionati e soprattutto tanti curiosi. Una tre giorni di aggregazione con gare, test bike, esibizioni ed eventi collaterali in una location unica. Le aziende, i produttori e i consumatori saranno al centro del “movimento delle due ruote” proponendo importanti contenuti tecnici e spettacolari. 

“La mission dell’evento è di portare finalmente in Italia i modelli sperimentati con successo in USA ed Europa ponendo al centro la community degli appassionati; il prodotto non solo da vedere ma da provare e comparare cronometrandosi in pista o su circuiti off road – commenta il Brand Manager dell’evento Riccardo Caravita -  il tutto grazie a location e periodo perfetti per il mercato”

Esposizione e test dei principali marchi legati al ciclismo italiano e internazionale, ma anche e soprattutto un ricco programma per gli appassionati con le gare e le esibizioni di MTB, i vari test bike, la cronoscalata di sabato 10 Settembre di 8.5 km con partenza dal circuito e arrivo al valico (pendenza max 11%, media 6%) e il gran finale della della Gran Fondo BSF di domenica 11 settembre di 110 km sul percorso Autodromo di Varano-Monte Salso-Pellegrino Parmense-Bore-Passo Pellizzone (gpm 1029mt)-Bardi-Varsi-Pessola-Autodromo di Varano con l’organizzazione del GS Collecchio.

Bike Summer Festival vuole essere una kermesse che nasce dalle aziende per le aziende del settore bike con un’interessante anteprima di esposizione prodotti e test prodotti.  “E’ il nostro modello abituale quello di condividere con i key player del settore gli eventi, fieristici e non, che organizziamo – ribadisce Antonio Cellie, CEO Fiere di Parma – e anche in questo caso la risposta del mercato è stata chiara: le aziende del settore Bike vogliono andare oltre la fiera tradizionale per ingaggiare il pubblico con un format di evento completamente nuovo ed esperienziale che avvicini il prodotto agli appassionati in essere e potenziali. Il Bike Summer Festival, che si svolgerà a settembre nella magnifica cornice di Varano, nell’Autodromo e sui percorsi off road circostanti, è esattamente questo. E’ la prima edizione – conclude Cellie – ma siamo molto motivati nel voler fare crescere questo evento e farlo diventare un appuntamento di riferimento nel calendario internazionale del settore”

Fiere di Parma, oltre alla organizzazione dell’evento, può contare su una forte sinergia di visibilità e visitatori potenziali con altri due eventi che si terranno nelle stesse date tra il 9-10-11 settembre per veicolare pubblico come, il Salone del Camper (126.000 visitatori totali di cui oltre 45.000 previsti tra sabato 10 e domenica 11) e la Cariparma Running (corsa stracittadina ducale prevista per l’11 settembre più di 1500 partecipanti) oltre che una visibilità aggiuntiva durante il Cibus (9-12 maggio 2016 con 65.000 visitatori) con una anteprima espositiva per sole aziende di primordine.

Padrini della presentazione Vittorio Adorni, ““ Credo che questa manifestazione sia nata da un’ idea molto brillante: mettere insieme gli addetti ai lavori e gli appassionati della bicicletta in generale per provare i nuovi prodotti in circolazione. A differenza dei miei tempi, oggi questo mondo, la tecnologia, i materiali, sono in continua evoluzione e il mercato si deve obbligatoriamente adattare alle nuove esigenze del ciclista”.  Davide Cassani: “E’ una iniziativa veramente interessante. Penso che per un appassionato di ciclismo sia il massimo guardare le novità di prodotto e testarle immediatamente. Questa formula, già conosciuta negli Stati Uniti, sono sicuro prenderà piede anche in Italia”.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Baby Evenepoel continua a sorprendere. Il giovane talento belga della Deceuninck Quick Step mette il sigillo sulla Volta ao Algarve vincendo anche la crono finale di Lagoa. Sui 20, 7 km del percorso, Evenepoel si è preso il lusso di...


Sprint a due nella 61sima Coppa San Bernardino di Lugo (Ra) e successo di Davide Bauce. Il portacolori della Delio Gallina Colosio Eurofeed, protagonista di un bel finale di corsa, allo sprint ha regolato Stefano Alberti del team Aries Cycling,...


Jakob Fuglsang ha vinto la 66sima Vuelta a Andalucia-Ruta del Sol che oggi si è conclusa con la cronometro individuale di 13 km a Mijas dove invece si è imposto il belga Dylan Teuns, della Bahrain McLaren, che ha preceduto...


Continua il buon momento di Nairo Quintana che mette a segno la quarta vittoria di questa stagione conquistando anche la classifica finale del Tour des Alpes Maritimes et du Var che stamane si è conclusa con il successo del francese...


Che splendido fine settimana e che esaltante doppietta nel giro di 24 ore per Leonardo Marchiori, velocista principe del ciclismo dilettanti nazionale. Marchiori ha portato la sua maglia blu, quella del Team NTT Continental Cycling Team davanti a tutti anche...


Si chiude con un quinto e un secondo posto di tappa il Tour of Antalya di Filippo Fortin. Certo, un velocista corre sempre per vincere, ma viste le circostanze di corsa si può dire siano stati quattro giorni positivi per...


L'ex ciclista svizzero Pirmin Lang ha confessato di aver fatto parte della rete di doping venuta a galla in occasione dei Mondiali di sci nordico dello scorso anno grazie all'Operazione Aderlass. Messo alle strette dalle rivelazioni della Neue Zürcher Zeitung,...


Pascal Ackermann conferma tutto il bene che si dice di lui e vince una volta di gran classe, imponendosi nella prima tappa dell'UAE Tour. Nel cuore di Dubai, il portacolori della Bora Hansgrohe ha messo in fila Ewan, Barbier, Groenewegen...


Era il grande favorito per le volate di questo Tour of Antalya, ma Tim Merlier è riuscito a lasciare il suo sigillo solo all'ultima tappa. Il campione belga della Alpecin-Fenix è riuscito ad anticipare Filippo Fortin (Felbermayr-Simplon Wels), che aveva...


Il kazako Yevgeniy Fedorov (Vino-Astana Motors) ha vito per dustacco la prima tappa del Tour du Rwanda. Alle sue spalle, nell'ordine, gli eritrei Mulueberhan e Girmay Hailu. Fedorov indossa ovviamente la prima maglia di leader della classifica generale. ORDINE D'ARRIVO...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155