BIKE SUMMER FESTIVAL.Dal 9 all'11 settembre a Varano de Melegari

FIERA | 05/04/2016 | 12:17
Una kermesse dedicata al mondo della bici a 360° che rappresenta una vera novità nel panorama nazionale di settore. Dal 9 al 11 settembre l’autodromo di Varano de Melegari, in provincia di Parma, sarà protagonista di un evento unico. Il Bike Summer Festival sarà una tre giorni tutta dedicata al mondo cycling con gare, test, esibizioni ed eventi. Il tutto nella suggestiva cornice dell’autodromo che sarà punto di arrivo e di partenza dei tracciati che si snoderanno nell’area naturalistica adiacente al Parco del Ceno e alla Riserva Naturale di Monte Capuccio.
 
Bike Summer Festival, organizzato da Fiere di Parma con il patrocinio della Regione Emilia Romagna sarà articolato su un lungo week-end coinvolgendo aziende di settore, atleti, appassionati e soprattutto tanti curiosi. Una tre giorni di aggregazione con gare, test bike, esibizioni ed eventi collaterali in una location unica. Le aziende, i produttori e i consumatori saranno al centro del “movimento delle due ruote” proponendo importanti contenuti tecnici e spettacolari. 

“La mission dell’evento è di portare finalmente in Italia i modelli sperimentati con successo in USA ed Europa ponendo al centro la community degli appassionati; il prodotto non solo da vedere ma da provare e comparare cronometrandosi in pista o su circuiti off road – commenta il Brand Manager dell’evento Riccardo Caravita -  il tutto grazie a location e periodo perfetti per il mercato”

Esposizione e test dei principali marchi legati al ciclismo italiano e internazionale, ma anche e soprattutto un ricco programma per gli appassionati con le gare e le esibizioni di MTB, i vari test bike, la cronoscalata di sabato 10 Settembre di 8.5 km con partenza dal circuito e arrivo al valico (pendenza max 11%, media 6%) e il gran finale della della Gran Fondo BSF di domenica 11 settembre di 110 km sul percorso Autodromo di Varano-Monte Salso-Pellegrino Parmense-Bore-Passo Pellizzone (gpm 1029mt)-Bardi-Varsi-Pessola-Autodromo di Varano con l’organizzazione del GS Collecchio.

Bike Summer Festival vuole essere una kermesse che nasce dalle aziende per le aziende del settore bike con un’interessante anteprima di esposizione prodotti e test prodotti.  “E’ il nostro modello abituale quello di condividere con i key player del settore gli eventi, fieristici e non, che organizziamo – ribadisce Antonio Cellie, CEO Fiere di Parma – e anche in questo caso la risposta del mercato è stata chiara: le aziende del settore Bike vogliono andare oltre la fiera tradizionale per ingaggiare il pubblico con un format di evento completamente nuovo ed esperienziale che avvicini il prodotto agli appassionati in essere e potenziali. Il Bike Summer Festival, che si svolgerà a settembre nella magnifica cornice di Varano, nell’Autodromo e sui percorsi off road circostanti, è esattamente questo. E’ la prima edizione – conclude Cellie – ma siamo molto motivati nel voler fare crescere questo evento e farlo diventare un appuntamento di riferimento nel calendario internazionale del settore”

Fiere di Parma, oltre alla organizzazione dell’evento, può contare su una forte sinergia di visibilità e visitatori potenziali con altri due eventi che si terranno nelle stesse date tra il 9-10-11 settembre per veicolare pubblico come, il Salone del Camper (126.000 visitatori totali di cui oltre 45.000 previsti tra sabato 10 e domenica 11) e la Cariparma Running (corsa stracittadina ducale prevista per l’11 settembre più di 1500 partecipanti) oltre che una visibilità aggiuntiva durante il Cibus (9-12 maggio 2016 con 65.000 visitatori) con una anteprima espositiva per sole aziende di primordine.

Padrini della presentazione Vittorio Adorni, ““ Credo che questa manifestazione sia nata da un’ idea molto brillante: mettere insieme gli addetti ai lavori e gli appassionati della bicicletta in generale per provare i nuovi prodotti in circolazione. A differenza dei miei tempi, oggi questo mondo, la tecnologia, i materiali, sono in continua evoluzione e il mercato si deve obbligatoriamente adattare alle nuove esigenze del ciclista”.  Davide Cassani: “E’ una iniziativa veramente interessante. Penso che per un appassionato di ciclismo sia il massimo guardare le novità di prodotto e testarle immediatamente. Questa formula, già conosciuta negli Stati Uniti, sono sicuro prenderà piede anche in Italia”.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Da giorni la notizia era nell'aria, i segnali inequivocabili erano arrivati sia da parte di RCS Sport che dalla Regione Sicilia: il Giro di Sicilia 2024 non si correrà. La gara era in programma dal 9 al 12 aprile prossimi,...


Nel weekend atleti, addetti ai lavori e appassionati hanno cominciato ad assaporare l’atmosfera delle classiche del nord: la Visma | Lease a Bike si è presa la ribalta in Belgio grazie a Wout van Aert, vincitore nella Kuurne-Brussel-Kuurne, Jan Tratnik,...


Da quando è entrato a far parte di Lidl-Trek nell'agosto 2020 come stagière, Mattias Skjelmose ha avuto una corsia preferenziale verso il successo. Il danese è stato subito preso sotto l'ala protettrice di Mads Pedersen, che ha svolto il ruolo...


L'UCI annuncia che la sua Commissione Disciplinare ha emesso la sua decisione nel procedimento disciplinare avviato contro l'UCI Women's Continental Team Cynisca Cycling. L'UCI aveva deferito il caso alla sua Commissione Disciplinare a seguito di potenziali azioni fraudolente da parte...


Con la vittoria ottenuta negli Emirati Arabi Uniti, Lennert Van Eetvelt ha dimostrato di avere un futuro importante davanti a sé e a 22 anni è considerato una delle giovani promesse del ciclismo in Belgio. Nel 2020 è entrato nel...


Due latitudini diverse, due facce forse opposte della medaglia quando si tratta di disciplina stradale. Due tragedie. Nella stessa mattina, quella di ieri, sono avvenuti due incidenti mortali "macchina contro bici" uno nel Lazio e uno nelle Fiandre. Mentre si...


Coast to coast. Da costa a costa. Il più celebre è negli Stati Uniti, dalla costa est a quella ovest, da New York a San Francisco, oppure, con un abbuono in miglia, da Chicago a Los Angeles sulla Route 66....


Marta Cavalli sta continuano a lavorare anche se è ancora presto per stabilire la data del suo rientro alle corse. La cremasca della Fdj Suez e del Gruppo Sportivo Fiamme Oro, capace nel 2022 di vincere Amstel Gold Race, Flèche...


Uno dei volti più attesi della categoria Juniores in questo 2024 è quello del parmense Edoardo Raschi che nei quattro anni trascorsi tra Esordienti e Allievi è andato in doppia cifra esultando 10 volte. Corridore dotato di uno spunto veloce...


Il Club Ciclistico Canturino 1902, nel solco di una tradizione largamente ultracentenaria ma sempre aggiornata da continua, rinverdita, attualizzata, consapevole e competente passione per le due ruote, ha presentato la parata delle sue forze in campo per l’imminente inizio agonistico...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi