LAMPRE MERIDA. «Tirreno? Abbiamo delle ambizioni»

PROFESSIONISTI | 08/03/2016 | 16:29
Scatterà mercoledì 9 marzo con una cronosquadre sulle strade di Lido di Camaiore l'edizione 2016 della Tirreno-Adriatico. La selezione della LAMPRE-MERIDA che affronterà la Corsa dei Due Mari sarà guidata dalla coppia di tecnici Maini-Marzano e comprenderà Mattia Cattaneo, Valerio Conti, Roberto Ferrari, Sacha Modolo, Manuele Mori, Przemyslaw Niemiec, Diego Ulissi e Federico Zurlo.

Lo staff tecnico sarà composto dal dottor De Grandi, dai massaggiatori Della Torre, Gallivanone, Napolitano, Redaelli e dai meccanici Chiodini, Pengo e Romanò.

Questo il programma della corsa:
- mercoledì 9 marzo, 1^tappa: Lido di Camaiore-Lido di Camaiore (cronosquadre), 22,5 km- giovedì 10 marzo, 2^tappa: Camaiore-Pomarance, 207 km
- venerdì 11 marzo, 3^tappa: Castelnuovo Val di Cecina-Montalto di Castro, 176 km
- sabato 12 marzo, 4^tappa: Montalto di Castro-Foligno, 216 km
- domenica 13 marzo, 5^tappa: Foligno-Monte San Vicino, 176 km
- lunedì 14 marzo, 6^tappa: Castelraimondo-Cepagatti, 210 km
- martedì 15 marzo, 7^tappa: San Benedetto del Tronto-San Benedetto del Tronto (cronometro individuale), 10,1 km

Il ds Maini ha così presentato la squadra: "Siamo completi sia nel reparto della ruote veloci, grazie alla presenza di Modolo e a due corridori in buona condizione come Ferrari e Zurlo. Possiamo puntare anche alle tappe più mosse con Ulissi, il quale avrà al suo fianco Mori e Conti. Cattaneo godrà di una certa libertà per andare a caccia di fughe, mentre Niemiec, nostro atleta con maggiore attitudine per la salita, proverà a rimanere con i migliori scalatori nelle frazioni più impegnative".



On Wednesday 9th March LAMPRE-MERIDA will be in Lido di Camaiore at the start of the Tirreno-Adriatico 2016.

The blue-fuchsia-green line-up for the Two Seas Race will include Mattia Cattaneo, Valerio Conti, Roberto Ferrari, Sacha Modolo, Manuele Mori, Przemyslaw Niemiec, Diego Ulissi and Federico Zurlo.

The team will directed by Orlando Maini and Marco Marzano, who'll be supported by the physician Dr De Grandi, by the masseurs Della Torre, Gallivanone, Napolitano and Redaelli and by the mechanics Chiodini, Pengo and Romanò.

This is the program of the race:
- Wednesday 9th March, 1st stage: Lido di Camaiore-Lido di Camaiore (TTT), 22,5 km
- Thursday 10th March, 2nd stage: Camaiore-Pomarance, 207 km
- Friday 11th March, 3rd stage: Castelnuovo Val di Cecina-Montalto di Castro, 176 km
- Saturday 12th March, 4th stage: Montalto di Castro-Foligno, 216 km
- Sunday 13th March, 5th stage: Foligno-Monte San Vicino, 176 km
- Monday 14th March, 6th stage: Castelraimondo-Cepagatti, 210 km
- Thuesday 15th March, 7th stage: San Benedetto del Tronto-San Benedetto del Tronto (ITT), 10,1 km

The sports director Maini introduced the team's selection: "Three riders will will try be protagonists in the stages suitable for the sprinters: Modolo will be supported by Ferrari and Zurlo. Ulissi's goal is a stage victory, Mori and Conti could give him a good help.
Cattaneo will be free to go in search of breakaway, Niemiec will aim to compete on the climb with the top riders".
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il Giro della Valle d'Aosta, chiuso in terza posizione, gli ha dato la perfetta condizione di forma e subito Mattia Petrucci l'ha sfruttata a dovere. Colpo vincente del veronese della Colpack Ballan nella Coppa città di Ovada per dilettanti che...


Sul traguardo di Quaregnon, Fabio Jakobsen mette a segno la sua doppietta personale e chiude tra gli applausi il Tour de Wallonie. L'olandese della Deceuninck Quick Step, che aveva vinto a Zolder nella seconda tappa, si è ripetuto nella frazione...


Richard Carapaz è al settimo cielo quando si presenta in sala stampa con l'oro olimpico al collo: «È stata una giornata un po' pazza, una corsa molto dura, io ho avuto pazienza e aspettato il mio momento, poi ho avuto...


Wout van Aert rende onore al suo avversario e nasconde la sua delusione dietro ad una splendida medaglia d'argento: «Corro sempre per vincere ma oggi sono molto più felice che ai mondiali di Imola 2020, ho sempre un argento al...


Tadej Pogacar sorride al traguardo, sorride sul podio e sorride anche incontrando i giornalisti in conferenza stampa: «Sono felicissimo per il terzo posto, ho dato il massimo, sono super super contento di essere riuscito a salire sul podio dei Giochi...


Richard CARAPAZ. 10 e lode. È cambiato il mondo, è cambiato da un po’ e anche questo ragazzo ha contribuito a farlo. Un tempo nazioni come l’Ecuador davano vita alle fughe di giornata: i primi scatti erano i loro. Adesso...


Il CT Davide Cassani analizza la gara dei suoi ragazzi in questa prova olimpica: „Peccato per i crampi di Alberto Bettiol: non sappiamo per quale motivo siano venuti, soprattutto in un tratto di strada facile, era discesa ed è stato...


Con la solita disponibilità Vincenzo Nibali si ferma dopo il traguardo per analizzare la sua prestazione ai Giochi Olimpici: «Ci è mancato il risultato finale ma abbiamo corso davvero bene, abbiamo giocato le nostre carte nel modo giusto. Abbiamo cercato...


Sessantasette atlete per 39 nazioni: sarà questo il quadro della prova in linea femminile che si disputerà domani, con partenza alle ore 6 italiane. Sarà una gara atipica, formazioni ridotte all'osso - le nazionali migliori possono schierare solo 4 atlete...


Gianni Moscon è il primo degli azzurri che si fermano ai microfoni dei cronisti al termine della prova olimpica in linea di Tokyo2020 e spiega: «È stata una corsa durissima, nella quale il caldo ha fatto la differenza. Noi abbiamo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI