DAYER. «Sono un Quintana nuovo»

PROFESSIONISTI | 30/01/2016 | 15:15
Dayer Quintana ha colto il suo primo successo importante a San Luis e ora «vuol continuare su questa strada e dimenticare la frustrazione provata lo scorso anno al Giro d'Italia».

Prima corsa e prima vittoria: il 2016 non poteva cominciare meglio…
«Grazie a Dio ho cominciato con il piede giusto. Ho fatto una buona preparazione, ho trovato subito una buona forma e i risultati si sono visti subito. Sfortunatamente abbiamo perso Adriano per una brutta caduta che ha coinvolto quasi tutta la squadra, solo Ventoso ed io l'abbiamo evitata».

Cos'è cambiato rispetto allo scorso anno?
«Credo che sia cambiato il mio modo di pensare. Lo scorso anno ho sofferto al Giro perché speravo di fare meglio, avevo grandi aspettative e mi sono ritrovato senza nulla in mano e con molti punti interrogativi a cui cercare di dare una risposta. Ora ho cambiato il chip, quest'anno ho nuove motivazioni, ho superato quelle difficoltà».

Abbiamo davanti un nuovo Dayer Quintana?
«Vincere non è facile, ma rimanere ad alto livello è ancora più difficile. Il fatto di aver vinto a San Luis non mi distoglie dagli obiettivi designati, perché il mondo va avanti e io voglio continuare su questa strada».

Quanto c'è di Nairo in questa crescita?
«Lui è il mio punto di riferimento, insieme abbiamo lavorato molto bene e mi ha aiutato a cambiare il chip. Ci diamo forza l'un l'altro. È un'ottima cosa potermi allenare con lui, soffro ma so che ne vale la pena».

Dopo Mallorca, quale sarà il tuo calendario?
«Dapprima Haut Var, il resto è da definire. Ma di sicuro tornerò al Giro d'Italia con l'obiettivo di aiutare Alejandro a vincerlo».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Una volata all'ultimo metro ha chiuso la seconda tappa del Tour of China II 2019 e ancora una volta Marco Benfatto ha messo la propria ruota davanti a tutti. Tuttavia, il velocista della Androni Giocattoli Sidermec non ha avuto vita...


Wout Poels ha fatto visita all'headquarter di Mclaren a Woking dove ha preso contatto con la nuova realtà del Team Bahrain. Infatti dalla prossima stagione indosserà la maglia della formazione che sarà orfana di Vincenzo Nibali ma che punta su...


“Un giorno per bene” (https://www.touringclub.it/evento/milano-un-giorno-per-bene), l’iniziativa del Touring Club Italiano per prendersi cura dell’Italia, ha inserito il velodromo milanese tra le location visitabili. Due giornate di azioni di volontariato cittadino su beni comuni per rendere più accogliente la propria città a...


Pedala veloce verso la conquista dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Mapei la figlia e nipote d'arte Francesca Barale. La portacolori del Pedale Ossolano, infatti, è stata protagonista di un'estate davvero ricca di successi e ha allungato in maniera importante sulle rivali...


Ultime giornate di corsa anche per le ragazze della categoria Esordienti, ultimi punti in palio per la conquista dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Androni Giocattoli. La volata per la vittoria è ormai lanciata anche se la posizione della leader Federica Venturelli,...


Avete il piglio del velocista? Siete passisti veloci e divorate asfalto a grande velocità? Immagino quindi che la vostra bici monti ruote ad alto profilo, no? Se appartenete a queste due categorie le nuove Ursus TC67 Disc nascono per togliervi ogni prurito,...


Un pomeriggio da ricordare, quello di ieri per la Neri Sottoli, caratterizzato da una doppia vittoria: la prima è arrivata nel Giro di Toscana per merito di Giovanni Visconti, la seconda - che la V maiuscola, è arrivata invece da...


Marche, terra di ciclismo a tutto tondo, terra di sensibilità, terra di attenzione alla mobilità e alla sicurezza. Marche, patria del BIKEFESTIVALCIVITANOVA che è stato organizzato da Mauro Fumagalli di MarcheBikeLife e da Stefano Marchegiani di Biocycle-Sibillini in collaborazione con...


Il Team Bahrain Merida e la McLaren hanno ufficializzato l’ingaggio di Wout Poels a partire dal 2020. Il trentunenne Wout, originario di Venray nei Paesi Bassi, ha firmato un accordo pluriennale per correre con il Team Bahrain Merida. Poels spiega:...


E’ stata una serata ricca e particolarmente riuscita quella di lunedì 15 settembre scorso, organizzata da Centocantù con Paolo Frigerio e i suoi collaboratori, anche in ottica dell’arrivo il 12 ottobre del Giro di Lombardia, allo Yacht Club Como dove...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy