Time Bike - Todis Rieti, pronti per la nuova stagione

CICLOCROSS | 29/09/2015 | 08:04
La giovane realtà laziale della categoria under 23 del Time Bike - Todis Rieti non conosce soste, sta per terminare la stagione su strada ma già scalda il motori per l'imminente debutto nel ciclocross di sabato 3 ottobre nella prima prova del circuito Trofeo Romano Scotti Lazio Cross in notturna a Campoverde di Aprilia.  All'insegna dell'attività multidisciplinare quattro atleti sono pronti a misurarsi con il ciclocross, il punto fermo del team manager Davide Santarelli che da sempre affianca alla strada, l'attività su pista e nel fuoristrada con il cross. Michael Capati rientrato brillantemente alle gare nel weekend passato alla Coppa Messapica in Puglia, dopo l'intervento chirurgico di inizio giugno, Luca Quattrini campione regionale del Lazio Under 23 2015 su strada, Emanuele Pizzo che torna al ciclocross ed il biker Eros Capati in prestito temporaneo dal Mtb Santa Marinella.

Calendario del ciclocross che proseguirà con il "Borgo Cross" dell'11 ottobre a Caserta Vecchia, una classica del cross che si svolge dal 1978, poi ci sarà l'intermezzo dell'ultima gara su strada martedì 13 ottobre con la Coppa del Mobilio gara a frazioni con al mattino la prova in linea e nel pomeriggio la prova a cronometro per i primi 15 classificati. Nel 2014 Michael Capati fu tra i protagonisti a Ponsacco sia nello sprint della prova in linea che nella cronometro del pomeriggio. Appuntamento clou del mese di ottobre per il cross sarà sicuramente la prima tappa del Giro d'Italia di ciclocross a Fiuggi.

Stagione 2016 E' arrivata anche la conferma ufficiale sulla stagione 2016, il Time Bike continuerà  con una formazione under 23 che è in allestimento tra i confermati Michael Capati, Luca Quattrini, Alberto Stinchelli. Decisivo l'impegno del main sponsor Time Bike di Giuseppe Caprio azienda che si occupa di costruzione di telai su misura, di misurazione biomeccanica, di servizi per il ciclisti con sede a Montefiascone in provincia di Viterbo. Così Giuseppe Caprio: "Siamo entusiasti di continuare a sostenere anche per il 2016 il progetto della società della presidente Stefania Manfredini. Un team giovane che ci ha regalato diverse soddisfazioni e che soprattutto ci permette di testare i nostri prodotti top di gamma, consentendoci di lavorare sempre sulla qualità. Per la prossima stagione ci aspettiamo ulteriori miglioramenti, ma siamo sicuri che già dalla stagione crossistica arriveranno ottimi risultati".
In attesa di conoscere il secondo nome che affiancherà Time Bike la società si sta muovendo per consolidare il roster di sponsor che andranno a sostenere la prossima stagione agonistica, dell'unica formazione laziale che svolge attività nella categoria under 23. Un grande impegno che vede in testa alla lista degli obiettivi, la crescita atletica ed umana dei ragazzi, fornendo loro la possibilità di confrontarsi ai massimi livelli nella categoria che precede il professionismo.

comunicato stampa

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Domani, mercoledì 18 settembre, a Pontedera (Pisa) è in programma il Giro della Toscana. Parteciperà anche il colombiano Egan Bernal, trionfatore al Tour de France 2019. Il ventiduenne Bernal correrà in maglia Team Ineos e sarà spalleggiato, tra gli altri,...


La prima vittoria del 2019 per Edoardo Francesco Faresin è arrivata sul prestigioso traguardo della 84^ Coppa Collecchio: una prova combattuta e spettacolare quella andata in scena, come da tradizione, sulle splendide strade del Parco dei Boschi di Carrega. A decidere la corsa...


Primo vittoria stagionale per il giovane Riccardo Moro. Il 20enne della Viris Vigevano ha vinto il 66simo Gran Premio Sannazzaro per dilettanti che si è svolto a a San Nazzaro de Burgondi nel Pavese. Moro ha superato Carloalberto Giordani (Arvedi) e...


Alejandro Valverde ha avuto seri problemi di depressione dopo la squalifica che ha fatto seguito al suo coinvolgimento nell'Operacion Puerto. È lo stesso campione del mondo a rivelarlo per la prima volta raccontandosi nel documentario "Un anno arcobaleno" che sarà...


Non solo è il primo sloveno ad aver vinto un Grande Giro, oggi Primoz Roglic diventa anche il primo sloveno a raggiungere la vetta della classifica mondiale dell'UCI. Grazie al successo colto alla Vuelta, arrivato dopo uno strepitoso filotto di...


Nessuna storia anche oggi in volata al Tour of China 2019: Marco Benfatto è stato nettamente il più forte partendo lungo e tenendo a bada i rivali che non hanno potuto far altro che rimanere in scia. La maglia blu...


Dopo quella di Vincenzo Nibali, arrivano altre due defezioni importanti per il Mondiale delloYorkshire: Egan Bernal e Michal Kwiatkowski hanno deciso di non disputare la sfida iridata perché non sono in condizione di essere competitivi. Bernal è stato incluso proprio...


Settimana da tripla attività per l’Androni Giocattoli Sidermec che alla Cina (conclusione il 22 settembre) aggiunge le classiche del calendario italiano e un importante appuntamento del calendario europeo. In Italia si comincia domani con il Giro di Toscana, per poi...


«La maglia azzurra per me è sacra e va rispettata. Non sono al top e non è giusto che porti via il posto a un compagno». Il senso del ragionamento di Nibali, al termine del week-end delle gare in Canada,...


Ancora un successo per Marco Benfatto che si è imposto nella prima tappa del Tour of China II 2019 dopo 141, 3 km con prima parte in linea e conclusione dopo sei giri di un circuito cittadino a Jianghua. Per...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy