POZZOVIVO. «Torno tra un mese, farò il Giro di Svizzera»

PROFESSIONISTI | 12/05/2015 | 13:48
Ha il volto evidentemente tumefatto, gli sono stati applicati 25 punti di sutura attorno all'occhio destro, ma Domenico Pozzovivo pensa già al futuro: «Ho dormito qualche ora e ho fatto progetti per il futuro - ha detto il lucano ai colleghi di Gazzetta.it -. Ero nella condizione migliore della vita e voglio tornare presto: ci vediami tra un mese, voglio fare il Giro di Svizzera e a quel punto sarò già competitivo».
Nella giornata di oggi il corridore della AG2r sarà raggiunto dalla fidanzata Valentina e nel tardo pomeriggio i sanitari dell'Ospedale San Martino di Genova decideranno se dimettere il corridore oppure trattenerlo in osservazione fino a domattina.
A Raisport, poi, Pozzovivo gha detto: «Voglio tranquillizzare i miei genitori e la mia fidanzata Valentina, so che hanno passato momenti davvero difficili. E tranquillixxo anche i miei compagni di squadra: ho visto le immagini della caduta, c'era Dupont che era terrorizzato: ragazzi sto bene e continuate a dare il massimo in questo Giro. Io sto bene, ho qualche escoriazione e un po' di botte, ma voglio tornare al più presto in bicicletta».
Copyright © TBW
COMMENTI
Pozzovivo come esempio
12 maggio 2015 15:13 geo
Per chi segue il ciclismo giovanile Pozzovivo può essere un esempio positivo di serietà, costanza, determinazione, spirito di sacrificio, ma anche di come è importante insegnare ai bambini dalla categoria giovanissimi, non tanto a vincere le loro garette, ma a stare bene in bici, a guidarla in tutte le situazioni con controllo, fare bene le curve, di sviluppare l'orientamento spaziale per stare sempre nelle posizioni giuste del gruppo.

ma dai....
13 maggio 2015 10:00 prcorsomisto
non è il caso di scrivere queste cose..... Domenico è si un esempio ma non in tutto quello che dici GEO a meno che la tua sia provocazione ed allora è fuori luogo ma alla grande. Auguri di pronta guarigione a Pozzovivo che riprenda presto

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
L'esordio stagionale di Remco Evenepoel avverrà... al Giro d'Italia. Il talento belga sta pian piano ricominciando a fare carichi di lavoro importanti dopo il brutto incidente a Il Lombardia dell'anno scorso, ma per rivederlo in gara dovremo aspettare direttamente la...


  Sabato in Riviera di Ponente si aprirà la stagione femminile su strada 2021. C’è molto entusiasmo attorno all’organizzazione del neonato Trofeo Città di Ceriale, gara elite che si svolgerà con regia della Loabikers sulla distanza di 98 chilometri (il...


La Coppa San Geo chiama e il popolo ciclistico risponde: sabato 27 febbraio alle ore 12, 30 scatterà da Ponte San Marco nel piazzale antistante il Ristorante Albergo Sullivan la 97^ edizione della gara d’apertura del ciclismo dilettantistico organizzato dall’omonimo...


Il danese Jonas Vingegaard mette il suo sigillo sulla quinta tappa dell'UAE Tour la Fujairah Marine Club-Jebel Jais di 170 km. Il portacolori della Jumbo Visma ha ripreso a 300 metri dal traguardo Alexey Lutsenko e lo ha battuto poi...


Nella mattinata di domani,  venerdì 26 febbraio,  Open Bike Fest vivrà il suo primo momento ufficiale. Alle ore 11.30, il nuovo evento sulla bicicletta in programma a Treviso (11-13 giugno) verrà presentato con uno speciale in streaming, con diffusione sui canali Facebook e Youtube di Open Bike Fest. per leggere l'intero...


«La mia tecnica di massaggio è piuttosto pesante, amo andare in profondità nel muscolo. Ci sono corridori che prediligono un tipo di azione più leggera. Con il tempo ho imparato ad adeguarmi pure io. Mi ricordo, ad esempio, con un...


Sabato 27 febbraio la Coppa San Geo aprirà come da tradizione la stagione dilettantistica e tutti gli appassionati potranno seguirla in diretta su tuttobiciweb e sulla piattaforma di PMG Sport. Appuntamento fissato alle 14.50 con le immagini prodotte dal Team...


Arriva l'atteso debutto nel calendario italiano per la formazione Gallina Ecotek Colosio. Dopo il trionfo in Francia di Edoardo Sali, nella quinta e ultima frazione della Boucles du Haut Var, i ragazzi di Cesare Turchetti e Simone Bertoletti preparano l'assalto...


Le vuole suonare a tutti. Ales­sandro Covi fa parte della ge­nerazione di baby fenomeni che si sta imponendo nel mon­do del ciclismo. Il ventiduenne varesino della UAE Emi­ra­tes al primo anno nella massima categoria ha visto il suo compagno Pogacar...


Atleti macchine perfette in grado di sopportare carichi di lavoro pesanti e ad alta intensità. Atleti di talento che saltano passaggi im­portanti della loro crescita e che, sempre più precocemente, si ri­trovano ad affrontare pressioni, aspettative, emozioni che possono anche...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155