MPCC. Chiederemo chiarimenti alla Lampre sul caso Ulissi

DOPING | 12/02/2015 | 12:15
Nella riunione del suo consiglio di amministrazione svoltasi ieri, il Movimento Per un Ciclismo Credibile ha fatto il bilancio delle registrazioni nel 2014. Dopo la fortissima crescita del 2013 (70 adesioni) il Movimento ha registrato altri ingressi e al 31 dicembre conta 104 aderenti:

- 67 squadre
- 12 Federazioni e associazioni
- 10 Sponsor
- 8 organizzatori
- 4 agenti sportivi
- 3 membri simpatizzanti

Il Consiglio ha convalidato le nuove domande che portano gli aderenti all’81% delle formazioni  World Tour & Professional:

si tratta delle Professional
- Cult Energy Pro Cycling
- Team Roompot


delle Continental
- Armée de Terre
- GM Cycling Team
- Parkhotel Valkenburg
- SEG Racing
- Team Stötling
- Synergy Baku

Donne:
- Parkhotel Valkenburg

La formazione Torku Sekerspor è stata ammessa “in prova”.

Nuove adesioni anche dello sponsor Bora e di 3 nuovi agenti sportivi.

MPCC si rallegra una volta di più dell’applicazione da parte di tutti i suoi membri delle regole fondamentali del Movimento basate sul volontariato ed in particolare del principio di autosospensione e dell’applicazione dell’articolo 4 che obbliga le formazioni aderenti «a non ingaggiare, nei due anni successivi alla squalifica, corridori giudicati colpevoli di violazione delle regole antidoping».

A questo riguardo, MPCC si farà precisare nei prossimi giorni la posizione della Lampre Merida riguardo al ventilato rientro alle corse di Diego Ulissi al Giro dei Paesi Baschi.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Una visita al tempio... Tadej Pogacar è stato ospite questa mattina di Ernesto Colnago nella storica sede di Cambiago, alle porte di Milano. Il giovane talento sloveno della UAE era accompagnato dal suo procuratore Alex Carera, dalla fidanzata Urska Zigart...


In occasione del ritrovo conviviale degli Amici della Fondazione Fabio Casartelli presso il Ristorante Il Corazziere di Merone in provincia di Como, è stata presentata la 22° edizione della Medio Fondo Fabio Casartelli, intitolata all’indimenticato campione di Albese con Cassano...


Ci sono uomini vestiti d'azzurro che si aggirano sulle strade della Bretagna. Viaggiano a gruppi di tre e sono pronti a sfruttare qualcsiasi mezzo di locomozione - dal cavallo di san Francesco al treno - pur di raggiungere i punti...


L'irlandese Rory Townsend della Canyon DBH - che ha anche la nazionalita britannica grazie a suo padre proprio come Dan Martin - ha vinto in volata la seconda tappa del Tour of Fuzhou davanti al promettante australiano Blake Quick, campione...


Team Cinelli, che peccato: dopo una sola stagione, ma che avrebbe decisamente meritato un prosieguo, la società ciclistica della categoria Under 23 ha deciso di cessare l'attività. C'è rammarico nella parole di Roberto Portunato, presidente del Velo Val Fontanabuona, che...


Da pochi giorni, il 6 novembre, ha compiuto 26 anni. E’ ancora giovanissimo Fausto Masnada, il bergamasco di Laxolo di Brembilla, che in questa stagione con la casacca dell’ Androni Giocattoli-Sidermec ha più volte “incendiato” le corse: dalle Classiche al...


Hanno risposto più di 1500 appassionati al richiamo della Sagan Fondo Colombia che si è disputata nella città di Barranquilla. Il tre volte campione del mondo è stato il protagonista numero uno della prova che si è svolta sulla città...


Splendida doppietta, quella firmata da Marta Bastianelli nell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Alé. Lo scorso anno la laziale ha trionfato in maglia di campionessa europea e quest'anno si ripete - lei che a fine stagione è la numero 4 della classifica...


Caro Direttore, la lettura dell'articolo di Mariagrazia Nicoletti ieri su tuttobiciweb mi ha spinto ad una riflessione che le voglio proporre. Un noto attore e teatrante figlio di Romagna qualche annetto fa mise sulle scene un personaggio, genuino e ruspante ancorchè...


  Se ne parla, e non da oggi. Purtroppo o per fortuna se ne parla da anni. Da diversi anni. E anche quest’anno se ne è parlato troppo. Non mi riferisco al fatto che se ne sia parlato troppo di...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy