NIPPO FANTINI. «Una wildcard che meriteremo»

PROFESSIONISTI | 19/01/2015 | 18:27
CS Sport ha scelto e per il Giro d'Italia 2015 ha riservato una wild card alla NIPPO Vini Fantini De Rosa.

Un invito che è già un bellissimo traguardo, conquistato con un progetto Italo - Giapponese fresco, d'impatto, con una piramide di atleti che parte dalla “creme" dei giovani talenti Italiani e Nipponici e sale su fino al Capitano indiscusso, Damiano Cunego, supportato da un pool di atleti d'esperienza e classe.

Un invito che corona la prima stagione tra i professionisti degli #OrangeBlue e il claim del team: "Dream, Believe, Climb Your Blue Mountain". Una #MontagnaBlu scalata dal team fino a questo invito, e che presenta ora tanti altri traguardi agonistici: "Siamo orgogliosi e felici di aver ricevuto questo importante invito, che sigla la fiducia riservataci da RCS, a cui va il nostro più profondo ringraziamento - Spiega Francesco Pelosi, General Manager della NIPPO Vini Fantini - siamo sicuri di poter ricambiare la fiducia con una squadra dinamica che saprà animare la corsa, dando spettacolo senza l'assillo del risultato”.

Fanno eco alle dichiarazioni del Management quelle del main sponsor Vini Fantini: "dobbiamo ringraziare RCS per aver creduto in noi e nel nostro progetto. Come squadra Italiana era fondamentale per noi riuscire a partecipare al miglior evento internazionale del nostro paese, grazie a cui potremo portare NIPPO a conoscere il ciclismo mondiale, garantendo al Giappone una presenza importante all'evento clou del calendario World Tour".

Oltre al Giro d'Italia, gli #OrangeBlue parteciperanno anche al Lombardia, la classica d'autunno vinta ben tre volte dal Capitano del team, Damiano Cunego, che continua a godersi l'entusiasmo di questo suo nuovo gruppo: "Grazie a RCS per la fiducia. Il Giro d'Italia è La corsa per eccellenza dove io sono nato, cresciuto e sono stato scoperto. Conto di dare il meglio di me, di ben figurare e riuscire a graffiare come piace ai tifosi della corsa Rosa, senza dimenticare il Lombardia, dove tornerò con la voglia di sempre, quella di Vincere.


 
RCS has unveiled the teams that will be part of Giro d’Italia 2015. NIPPO Vini Fantini De Rosa will have the chance to participate in the Pink Race thanks to one of the five Wild Cards, allowed by the organization.
RCS Sport made its choice and gave one of the Wild Cards to NIPPO Vini Fantini De Rosa for this new edition of Giro d’Italia.

An invitation that is already a great award, gained thanks to a special partnership between Japan and Italy that has young talents but also an excellent Leader, Damiano Cunego, supported by experienced and skilled riders.

An invitation that crowns the first season as Pro of the #OrangeBlue athletes and also the claim of the team: “Dream, Believe, Climb Your Blue Mountain”. A #BlueMountain that has been climbed by the team, waiting for this moment. Now this moment will open new opportunities to win: “ We are proud and happy to be part of this great event. We have to thank RCS that has trusted us and gave this big opportunity - declares Francesco Pelosi, NIPPO Vini Fantini General Manager - we are sure to be at the standard of the race, bringing our dynamism and a team that will liven up the competition thanks to its passion for the cycling world, without being only focused on results”.

The Main Sponsor Vini Fantini agrees with this statement: “ we strongly thank RCS for having invited us, believing in our team. As an italian team, it was fundamental for us to participate in the most important event of the World Tour calendar”. Not only Giro d’Italia, but also other races: the #Orangeblue riders will also take part in Lombardia competition, the classic race of fall season, that our Leader won three times. Damiano Cunego is enjoying the enthusiasm of the team: “thanks to RCS for the trust put on us. Giro d’Italia is The Race, where i was born, grown and been discovered. I will do my best and I want to give something to remember to all the fans of the Pink Race, without forgetting Lombardia race, where I will return motivated and determined to win”.
            

comunicato stampa
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
L’UCI fa il punto sulle corse annullate e sui programmi di ogni specialità alla luce della crisi pandemica. Ecco la situzione aggiornata: Mountain bikeLe manche della Coppa del Mondo di Mountain Bike UCI Mercedes-Benz 2020 di Lenzerheide (Svizzera) e Les Gets...


Il primo colpo di pedale sarà dato domani mercoledì 8 luglio alle ore 18 presso Opendream in Via Noalese, 94 a Treviso, alla presenza delle maggiori autorità locali. Un progetto ambizioso, che darà vita ad un nuovo concetto di benessere...


Sono i giorni più delicati per Alex Zanardi, che ieri, per la terza volta in 20 giorni, è stato sottoposto a un intervento chirurgico per la ricostruzione del volto dopo l'incidente occorsogli il 19 giugno, lungo la strada provinciale 146,...


La classica più antica, disputata per la prima volta nel 1876, organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte in programma mercoledì 5 agosto, torna al passato anticipando di qualche giorno la Milano-Sanremo. Corsa nelle...


Torna il Cipo pensiero. Oggi il campione toscano presenta la sua riflessione sull'importanza delle cultura ciclistica. "Un patrimonio da valorizzare - sostiene Cipo - sulla spinta di FCI e Ministero dell'Istruzione".   


In Italia è necessario un cambiamento culturale, chi si occupa di mobilità sostenibile lo ripete da tempo. Lo ha ricordato lunedì sera anche l’architetto Matteo Dondè – esperto di mobilità ciclistica, sicurezza stradale e riqualificazione dello spazio pubblico – in...


Jovanotti è da sempre un grande fan di Zagor. Da questa sua passione nasce un’amicizia con Sergio Bonelli Editore che, dopo aver prodotto nella primavera del 2018 un albo speciale per celebrare Lorenzo e lo Spirito con la Scure, prosegue...


Stasera si sarebbe dovuto correre il trofeo Città di Brescia by Guizzi Memorial Fiori, appuntamento clou della stagione ciclistica dei dilettanti nella nostra provincia che ha valicato il traguardo del mezzo secolo di vita. Una occasione mondana per appassionati e...


Italiani e francesi: il binomio è spesso associato a rivalità storiche oltre che sportive. Questa storia, tuttavia, ci racconta un punto di vista diverso. Da inizio anno infatti, per la prima volta nella sua storia, il marchio italiano Ursus è...


Tornano i soliti problemi legati alla sicurezza stradale. Purtroppo non si può mai stare tranquilli perchè l'imprevisto è sempre dietro l'angolo. Spiacevole disavventura quella che è successa a Linus in bicicletta. Il popolare direttore di Radio Deejay è finito sul...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155