MARCATO. «Mai conosciuto Ferrari, difenderò la mia immagine»

PROFESSIONISTI | 10/12/2014 | 16:24
 In merito alle notizie diffuse in data odierna dal quotidiano “La Gazzetta dello Sport”, che coinvolge Marco Marcato nei fatti riportati alle pagine 30-31, l’atleta si dichiara completamente estraneo alla vicenda.
«Non ho mai avuto alcun tipo di rapporto con il Dottor Michele Ferrari. Mai conosciuto questa persona, mai vista né mai gli ho parlato. Ribadisco, nessun genere di rapporto mi ha mai legato a lui. Per questo voglio difendere la mia immagine, che risulta da questo articolo fortemente danneggiata e mi rendo disponibile fin da subito a rispondere alle domande presso le opportune sedi, per dimostrare la mia estraneità ai fatti. Sono rammaricato per tutto ciò e se necessario, sono altresì pronto a chiedere un risarcimento per i notevoli danni subiti».
Copyright © TBW
COMMENTI
Egr. Sig. Marco Marcato,
10 dicembre 2014 18:09 Fra74
io,come tanti altri appassionati,siamo curiosi ed interessati alla verità, pertanto, Le chiedo, cortesemente, di voler renderci edotti, PUBBLICAMENTE, in merito alle azioni che Ella intraprenderà ed ai risultati che conseguirà in tale ambito, dato che, ad oggi, non siamo in grado di poter verificare ciò, avendo due diverse e rispettabilissime, fino ad ora, versioni dei fatti.
Ciò, senza mancarLe di rispetto e credendo in quanto oggi afferma e si legge.
Francesco Conti-Jesi (AN).

fra74
11 dicembre 2014 09:28 bernacca
dubito che le tue educate esternazioni vengano accolte! immagina il perchè...

Ciao Bernacca,
11 dicembre 2014 11:39 Fra74
ti ringrazio per il termine utilizzato, "educate", mi fa piacere, spero che il Sig. Marcato, comunque, possa accogliere il nostro appello, domandare è lecito, rispondere è cortesia. Attendiamo, speriamo non invano.
Francesco Conti-Jesi (AN).

pero'
11 dicembre 2014 11:53 fedaia66
anche Ferrari dice di non aver avuto mai a che fare con Marcato.non fate tanto i forcaioli..anche alla giustizia,povera giustizia umana, come la definiva qualcuno piu' importante di me, qualche scemenza puo' sfuggire.

Fedaia66
11 dicembre 2014 17:32 Fra74
Se il termine da lei utilizzato, "forcaiolo", è riferito al sottoscritto, si sbaglia, e mi spiego subito: io non ho già condannato nè il Dott. Michele Ferrari nè il Sig. Marco Marcato, come tutti, leggo, mi informo, e cerco di ottenere, per quel che possibile, una certa chiarezza a riguardo. Nè mi sostituisco a PROCURE di alcun tipo, però, per la CHIAREZZA, appunto, dove essa sia, cerco di appurarla attraverso i mezzi che ho a disposizione oppure tramite l'aiuto, in questo caso, del Sig. Marco Marcato e delle sedi che vorrà adire per far rispettare detta CHIAREZZA. Tutto qui, per la precisione e la CHIAREZZA, appunto.
Francesco Conti-Jesi (AN).

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La vita ti da tanto ma a volte ti toglie più di quello che potresti immaginare. Hai una vita fatta di famiglia, moglie, figlia, genitori, amici, hai un lavoro che ami che hai costruito con gli anni. Hai una bella...


E' andato tutto bene e il sorriso di Gianluca Brambilla nella foto è più che eloquente. Operato sabato scorso di appendicite, il corridore veneto ha già iniziato la fase di recupero in vista della preparazione per la prossima stagione, la...


Riecco Tom Pidcock in modalità super. Alla terza occasione, l'Urban Cross di Kortrijk (challenge X2O Badkamers Trofee), l'iridato della Ineos Grenadiers, ha fatto il vuoto fin dalle prime battute iniziali ed è andato a trionfare con distacchi sulla concorrenza. il...


Il classico Urban Cross di Kortrijk, in Belgio, incorona Marianne Vos (Jumbo Visma). La campionessa della mondo vince allo sprint la prova della challange X2O Badkamers Trofee per donne elite superando la connazionale Ceylin Del Carmen Alvarado (Alpecin Deceuninck). Terza...


Prima gara e subito vittoria per Silvia Persico (Fas Airport Service). La campionessa d'Italia trionfa infatti nell'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross per donne elite, che si è disputata a San San Colombano Certenoli in provincia di Genova. Partenza velocissima...


Bel colpo di mercato per il team Hopplà Petroli Firenze Don Camillo. La squadra sponsorizzata da Sandro Pelatti, Claudio Lastrucci e Andrea Benelli si è assicurata le prestazioni di Nicolas Gomez per la stagione 2023.Il velocista colombiano, classe 2000 dopo...


Federico Ceolin ribadisce il suo stato di forma vincendo l'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross a San Colombano Certenoli, provincia di Genova. Il corridore Elite della Beltrami TSA Tre Colli ha preceduto di 17" Marco Pavan (DP66 Giant Smp) e...


Grazie all’organizzazione nel dietro le quinte della Lucania Bike, a Palazzo San Gervasio è in programma domenica 27 novembre la manifestazione promozionale Bike Aut – Pedaliamo per l’Inclusione per bambini tesserati e non dai 5 ai 15 anni. Al di...


Vedere anche la Uno-X nella lista delle squadre che hanno fatto richiesta per la licenza WorldTour ha fatto sorgere qualche punto di domanda a diversi addetti ai lavori. La formazione norvegese, infatti, ha chiuso al 22° posto nel ranking triennale...


Scatta oggi da San Colombano Certenoli la stagione della FAS Airport Services, squadra femminile di ciclocross nata nel 2021 che anche quest’anno affronterà un calendario di prestigio per preparare al meglio le proprie atlete alle maggiori competizioni internazionali. “Affrontare un...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach