SARNANO-RECANATI. Vittoria di Burocchi

ALLIEVI | 29/09/2014 | 08:30
Settima vittoria di stagione su strada per Giordano Burocchi. Un successo di quelli che pesano nel palmarés di un allievo, dato che il corridore dell’Unione ciclistica Foligno si è imposto nella 26esima Sarnano-Recanati – 20esimo Trofeo Corriere Adriatico – Memorial Mario Bravi, Federico Caporaletti, una corsa che è uno dei grandi appuntamenti stagionali per la categoria. Al via oltre 120 atleti. Il corridore diretto da Sandro Settimi se ne va in salita. Tutto solo affronta la discesa e la successiva pianura, attaccando poi la seconda ripetizione dell’ascesa che porta a Recanati, nella splendida piazza Giacomo Leopardi, dove è posto l’arrivo. Lungo le rampe della salita, quando all’epilogo manca poco più di un chilometro, Burocchi viene ripreso da un drappello di corridori. Il finale è allo sprint, che Burocchi vince nettamente, regalando alla squadra il suo 11esimo successo del 2014. Per Burocchi, invece, contando anche le vittorie nel tipo pista, questo è il nono centro stagionale. «Dopo alcune settimane non proprio brillanti – commenta un felice Burocchi – oggi ho vinto questa importante gara e sono ovviamente molto soddisfatto. Dedico il successo al tecnico Sandro Settimi, a Fausto Filippucci e a Massimiliano Gentili, a tutta la società guidata dal presidente Giuseppe Donati, al vicepresidente Moreno Petrini, ai miei compagni di squadra e alla mia famiglia». 


Ordine di arrivo: 1) Giordano Burocchi (Unione ciclistica Foligno) che copre 94 chilometri in 2 ore e 27 minuti alla media oraria di 38,367, 2) Alessandro Monaco (Gsc Grottaglie), 3) Gianmarco Michini (Neri Sottoli), 4) Giulio Mosaico (Gsc Latinense) a 4’’, 5) Leroy Dubini (Sc Recanati Marinelli Cantarini), 6) Piergiorgio Cardarilli (Velosport Centro Le Torri), 7) Alessandro Marinozzi (Rapagnanese), 8) Pasquale Abenante (Pianura Visconti), 9) Andrea Menghi (Juvenes Banca Cis San Marino), 10) Edoardo Raccosta (Rinascita).


Copyright © TBW
COMMENTI
Sermonetano
29 settembre 2014 10:18 SERMONETAN
Grande prova del SERMONETANO (LT) di primo anno Giulio Mosaico
Forza Giulio la tua grinta e tenacia ti fara' fare grandi risultati

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Tutto come un anno fa... Dylan Groenewegen torna al Giro di Slovenia e colpisce ancora sul traguardo di Ormoz: il velocista olandese della Jayco AlUla si è imposto nella prima tappa grazie ad un perfetto colpo di reni che gli...


Seconda volata e seconda vittoria per Paul Magnier al Giro Next Gen 2024. Il talentuoso francese ha vinto abbastanza nettamente sul traguardo di Borgomanero, anticipando Tim Torn Teutenberg (Lidl-Trek) e Andrea D'Amato (Biesse-Carrera), che nulla hanno potuto contro lo strapotere...


È stata presentata questa mattina nella sala consigliare del Comune di Piacenza la sedicesima edizione  del Premio Coppa D’Oro. Promossa dal Consorzio Salumi Dop Piacentini in collaborazione con Comune di Piacenza, Camera di Commercio dell’Emilia e Regione Emilia Romagna, fin...


Siamo alla vigilia dei campionati italiani riservati alle donne e ai professionisti, tanto a cronometro quanto in linea. E la Lega Ciclismo Professionisti ha reso note le schede tecniche delle quattro gare in programma. Ecco le pagine: IN LINEA PROFESSIONISTI...


Non corre dal 4 aprile ma il nome di Jonas Vingegaard continua ad essere sulla bocca di tutti gli appassionati accompagnato da una domanda: correrà il Tour? Ed è una domanda al momento ancora senza risposta perché il campione danese...


Nella serata di lunedì si è avuta la ufficializzazione dell’elezione a consigliere comunale di Bergamo (nella lista civica Pezzotta sindaco) di Cesare Di Cintio. L’avvocato bergamasco entrerà a Palazzo Frisoni nel gruppo dell’opposizione di centro-destra. Fino a pochi mesi fa...


Puoi essere campione italiano o aver gareggiato in tutte le corse più importanti del mondo, ma non c’è gioia più grande di ritrovare la salute, di stare bene. Cristian Bernardi lo sa bene: il 26 ottobre scorso gli è stato...


Il modello Egos è uno di quelli utilizzati dal Team Bahrain Victorius, un casco destinato alle massime competizioni in cui gli atleti hanno bisogno di massima ventilazione. In questo progetto Rudy project ha concentrato tutta la tecnologia disponibile sfruttando forme e volumi idonei...


L'avvio del Giro Next Gen 2024 è stato davvero esigente e quella si oggi sulla carta è la prima giornata relativamente semplice della corsa rosa. In programma c'è la quarta tappa, da Pertusio a Borgomaneo con 139 km da percorrere....


Cento anni fa, a Parigi, il 20 luglio del 1924, Ottavio Bottecchia diventava il primo italiano a vincere il Tour de France. Per celebrare il ciclista di San Martino di Colle Umberto (TV), Raisport, con la co-produzione della Cineteca del...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi