DONORATICO. Debutto italiano per la MGKVis

PROFESSIONISTI | 31/01/2014 | 09:18
Dopo il fortunato esordio in Venezuela, con la vittoria di Rino Gasparrini alla prima tappa della Vuelta al Tàchira, domenica 2 febbraio la MG KVis-Wilier-Trevigiani-Norda sarà schierata alla gara di apertura del calendario italiano: il Gran Premio Costa degli Etruschi con partenza a San Vincenzo e arrivo a Donoratico, sulla costa livornese.

Il team manager Angelo Baldini e i d.s. Marco Milesi e Andrea Giacomin hanno selezionato per l’appuntamento toscano i seguenti atleti: Daniele Aldegheri, Liam Bertazzo, Matteo Busato, Luca Chirico, Riccardo Donato, Mattia Frapporti, Rino Gasparrini e Gianluca Vecchio. Nel ruolo di riserva Lorenzo Di Remigio eAndrei Nechita.

La squadra alloggerà alla Buca del Gatto di Cecina Marina. Il programma della giornata di sabato prevede una sessione fotografica e una “sgambata”, alla quale parteciperanno anche gli atleti non prescelti per il Costa degli Etruschi.

“Arriviamo a questo appuntamento preparati e molto motivati – afferma Angelo Baldini -, siamo tutti molto entusiasti di affrontare questa competizione, che coincide con il debutto nel ciclismo europeo. Il G.P. Costa degli Etruschi è una corsa che tutti prendono nella massima considerazione: è l’evento che inaugura la stagione e tutti vogliono fare bene. Sotto il profilo tecnico non va assolutamente sottovalutata, sia perché sfiora i 200 chilometri, sia per i suoi rilievi altimetrici. Insomma, sarà gara vera. Noi ci andiamo a testa alta, con ragazzi che hanno raggiunto una condizione più che soddisfacente. Molti di loro sono reduci dal Venezuela. Alla Vuelta al Tàchira è arrivato anche il risultato, ma a noi interessava soprattutto dare la possibilità ai corridori di acquisire fondo e ritmo”.

“Credo che al traguardo di Donoratico arriverà un gruppo molto ristretto – aggiunge il team manager della MG KVis-Wilier-Trevigiani-Norda -. Noi cercheremo di esserci. E se prenderemo qualche ‘bastonata’, ne faremo tesoro per crescere ancora”.
Copyright © TBW
COMMENTI
FORZA RAGAZZI!!!
31 gennaio 2014 17:21 stefanochampion
Forza ragazzi, IO CI CREDO.......E MALE CHE VA ...CREDO IN UN
OTTIMO PIAZZAMENTO,nessun dramma se va male, ma se all ultimo km...il piccoletto ci sara'...be' ....io sono sicuro!!!!!!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Paolo Simion riparte con garze, croste e cerotti, dopo la caduta sul traguardo di Modena, che aveva imboccato alle spalle di Pascal Ackermann. Nella carambola innescata dal tedesco in maglia ciclamino, il 58 della Bardiani Csf ha rimediato “una bella...


C’è il Giro del polpaccio tonico e depilato e quello del tifoso sherpa. Quello che è anche previdente ed esce di casa presto, mica che ci sia qualcosa da perdersi. Giaccone pesante per sfidare un maggio simile a ottobre, soprattutto...


È dell'olandese Raymond Kreder (Team Ukyo) la ruota più veloce nella terza tappa del Giro del Giappone. Sul traguardo di Mino, al termine di una frazione di 139 chilometri, Kreder ha battuto allo sprint il giapponese Kuboki e il venezuelano...


Prosegue a pieno ritmo la stagione del Gruppo Sportivo Emilia che tra poco più di un mese sarà impegnato nell’organizzazione dei Campionati Italiani Professionisti strada e cronometro che si disputeranno in Provincia di Parma. Nei giorni scorsi lo staff tecnico...


Si è aggiunta un’altra stella pronta a brillare nel firmamento di Belluno. E’ quella di Valerio Conti (UAE – Team Emirates). Si perché anche l’attuale maglia rosa del Giro d’Italia sarà al via del Cycling Stars Criterium, il circuito in...


Ritornano le Hammer Series, il nuovo formato di gare targato Velon, che anche per il 2019 vedrà in programma 3 differenti prove per ogni appuntamento. La UAE Team Emirates sarà già impegnata il 24-25-26 maggio a Stavanger, Norvegia. Questo il...


Il Giro si concede una pausa nei pressi di casa sua. I giorni di riposo sono utili ai corridori per tirare il fiato, e per salutare mogli e fidanzate. Per chi ama il ciclismo come noi, sono momenti preziosi per...


Tutte concentrate nel finale, le emozioni delladecima tappa del Giro con la volata vittoriosa di Demare a Modena. Ancora secondo Viviani (è la terza volta in questa edizione della corsa rosa) davanti a Selig, Ewan e Nizzolo. Purtroppo una brutta...


«Siamo tutti terroristi», dice Jacopo Guarnieri dei velocisti, e dunque di se stesso. Poi sorride, per farsi perdonare. Chi pensa che il ciclismo sia uno sport antico o fuori moda dovrebbe farsi un giro qui e vedere come sono i...


Tante volate al Giro d’Italia, ma il re delle volate non è contento. Mario Cipollini sale in cattedra, analizza quel che succede in gruppo al Giro d’Italia ed emette le sue sentenze. Pesanti come pietre. «Vedo gente che fa la...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy