DONORATICO. Debutto italiano per la MGKVis

PROFESSIONISTI | 31/01/2014 | 09:18
Dopo il fortunato esordio in Venezuela, con la vittoria di Rino Gasparrini alla prima tappa della Vuelta al Tàchira, domenica 2 febbraio la MG KVis-Wilier-Trevigiani-Norda sarà schierata alla gara di apertura del calendario italiano: il Gran Premio Costa degli Etruschi con partenza a San Vincenzo e arrivo a Donoratico, sulla costa livornese.

Il team manager Angelo Baldini e i d.s. Marco Milesi e Andrea Giacomin hanno selezionato per l’appuntamento toscano i seguenti atleti: Daniele Aldegheri, Liam Bertazzo, Matteo Busato, Luca Chirico, Riccardo Donato, Mattia Frapporti, Rino Gasparrini e Gianluca Vecchio. Nel ruolo di riserva Lorenzo Di Remigio eAndrei Nechita.

La squadra alloggerà alla Buca del Gatto di Cecina Marina. Il programma della giornata di sabato prevede una sessione fotografica e una “sgambata”, alla quale parteciperanno anche gli atleti non prescelti per il Costa degli Etruschi.

“Arriviamo a questo appuntamento preparati e molto motivati – afferma Angelo Baldini -, siamo tutti molto entusiasti di affrontare questa competizione, che coincide con il debutto nel ciclismo europeo. Il G.P. Costa degli Etruschi è una corsa che tutti prendono nella massima considerazione: è l’evento che inaugura la stagione e tutti vogliono fare bene. Sotto il profilo tecnico non va assolutamente sottovalutata, sia perché sfiora i 200 chilometri, sia per i suoi rilievi altimetrici. Insomma, sarà gara vera. Noi ci andiamo a testa alta, con ragazzi che hanno raggiunto una condizione più che soddisfacente. Molti di loro sono reduci dal Venezuela. Alla Vuelta al Tàchira è arrivato anche il risultato, ma a noi interessava soprattutto dare la possibilità ai corridori di acquisire fondo e ritmo”.

“Credo che al traguardo di Donoratico arriverà un gruppo molto ristretto – aggiunge il team manager della MG KVis-Wilier-Trevigiani-Norda -. Noi cercheremo di esserci. E se prenderemo qualche ‘bastonata’, ne faremo tesoro per crescere ancora”.
Copyright © TBW
COMMENTI
FORZA RAGAZZI!!!
31 gennaio 2014 17:21 stefanochampion
Forza ragazzi, IO CI CREDO.......E MALE CHE VA ...CREDO IN UN
OTTIMO PIAZZAMENTO,nessun dramma se va male, ma se all ultimo km...il piccoletto ci sara'...be' ....io sono sicuro!!!!!!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Egan Bernal vince il derby di casa Ineos, supera Mas e torna a indossare la maglia bianca e con grande calma racconta la sua giornata: «Oggi abbiamo avuto sorprese a raffica e il risultato di questa salita è una bella...


Vincenzo Nibali taglia il traguardo a venti minuti da Pinot, nel gruppo d Bardet. L'ultima salita l'ha fatta risparmiando ogni goccia di energia dopo essere andato all'attacco sin dall'inizio della tappa: «Stavo meglio, era giusto provarci. La fuga era decisamente...


Fabio Aru torna a respirare aria di grande montagne: il sardo si è difeso bene sul Tourmalet, difendendosi fino a metà Tourmalet e salendo poi con il suo buon passo: «Quando ho visto Daniel Martin in difficoltà, mi sono fermato...


Centodiciassette chilometri di emozioni allo stato puro. Con Vincenzo Nibali che va all'attacco da lontano con Peter Sagan, con Bardet che salta per aria già sul Col du Soulor, con Adam Yates che conferma di avere limiti notevoli e molla...


Stranieri al potere al Giro della Valle d'Aosta che oggi ha vissuto la quarta tappa in terra elvetica da Orsieres a Champex di 128 km. Protagonisti lo spagnolo Juan Pedro Lopez (Kometa Cycling Team) e il piccolo etiope Mulu Kinfe...


Emmanuel Macron, il presidente della Repubblica francese, è arrivato oggi al Tour de France. Dopo l'assenza dello scorso anno, dovuta al caso Benalla, l'uomo più importante di Francia è tornato alal Grande Boucle: appuntamento prima a Pau, poi a Tarbes...


Sono ormai in Gippone da qualche giorno i quattro azzurri che domani, domenica 21 luglio, prenderenno il via al test event di ciclismo Dario Cataldo, (Astana Pro Team), il campione italiano Davide Formolo (Bora Hansgrohe), Fausto Masnada (Androni Giocattoli Sidermec)...


Clement Champoussin, francese della Chambery Formation Cyclisme squadra satellite della Ag2r La Mondiale, ha vinto la Ciriè-Pian della Mussa anticipando Andrea Cacciotti del Team Casillo Maserati, e il connazionale Prodhomme. Ordine d'arrivokm 111 in 3h 03'50 media/h 36, 2281 CHAMPOUSSIN...


Mentre in Cina prosegue l’intenso Tour of Qinghai Lake, in Giappone questa domenica 21 luglio si svolgerà il test event di Tokyo 2020. Presenti molte selezioni nazionali ma anche team, tra i quali la squadra Italo-Giapponese con due dei migliori...


Non è una novità, anzi questa è una delle poche trattative già definite e cominicate: Andrea Bagioli, 20 anni, passerà professionista il prossimo anno con la Deceuninck Quick Step. Il valtellinese della Colpack, che quest’anno ha vinto la Ronde de...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy