SAN LUIS. Malori vince la cronometro. VIDEO

PROFESSIONISTI | 24/01/2014 | 21:42
Uno strepitoso Adriano Malori si aggiudica la quinta tappa del Tour di San Luis, l’ unica a cronometro della competizione argentina. Il corridore parmense, passato quest’anno nella Movistar, ha completato in 22 minuti e 11 secondi il percorso di 19,2 km di San Luis. Affascinante il duello con il giovane statunitense Taylor Phinney (Bmc), secondo classificato, che ha chiuso in 22’14’’ tre secondi in più di Malori. Terzo posto per la sorprendente cronometro dell’argentino Jorge Giacinti (San Luis), con 22’40”. Ottima anche la prestazione di Quinziato (6°). 
«Sono felicissimo, come vi avevo detto non vedevo l'ora di vincere con la maglia nuova. Riuscirci alla prima occasione è fantastico. Oggi c'era davvero tanto vento, faceva decisamente meno caldo dei giorni passati, l'andatura è stata alta anche se ad andare la strada saliva leggermente. Al ritorno, con il vento a favore, invece non ho mai tolto l'11. Come mio solito ho corso senza SRM quindi non chiedetemi numeri vari, accontentatevi del mio sorriso e delle buone sensazioni che ho provato» ha commentato al traguardo Adriano Malori, che festeggia con il compagno di squadra colombiano Nairo Quintana, che ha sottratto la leadership a Philipp Gaimon.

Ordine d’arrivo
1. Adriano Malori (Movistar) 22:11
2. Taylor Phinney (BMC) 22:14
3. Jorge Giacinti (San Luis) 22:40
4. Lawrance Warbasse (BMC) 22:59
5. Andrey Amador (Movistar) 23:03
6. Manuel Quinziato (BMC) 23:04
7. Tom Boonen (Omega) 23:08
8. Danilo Hondo (Trek) 23:13
9. Eloy Teruel (Jamis) 23:14
10. Peter Sagan (Cannondale) 23:16
11. Michele Scarponi (Astana) 23:19
12. Tanel Kangert (Astana) 23:19
13. Jurgen Van den Broeck (Lotto) 23:21
14. Vincenzo Nibali (Astana) 23:25
15. Dominik Nerz (BMC) 23:27
16. Thomas Danielson (Garmin) 23:25
17. Nairo Quintana (Movistar Team) 23:29
18. Eduardo Sepúlveda (Bretagne) 23:32
19. Moreno Moser (Cannondale) 23:37
20. Mark Cavendish (Omega) 23:38

Classifica Generale

1. Nairo Quintana (Movistar Team) 17:18:14
2. Philip Gaimon (Garmin-Sharp) a 26
3. Sergio Godoy (San Luis) a 2:01
4. Enzo Moyano (San Luis) a 2:17
5. Marc de Maar (UnitedHealthcare) a 2:18
6. Peter Stetina (BMC) a 2:47
7. Julián Arredondo (Trek) a 2:49
8. Eduardo Sepúlveda (Bretagne) a 2:59
9. Darwin Atapuma (BMC) a 3:21
10. Miguel Rubiano (Colombia) a 3:30

Copyright © TBW
COMMENTI
Grande Adriano!
24 gennaio 2014 23:43 luciano55
Grandissimo Adriano e grande Tuttobiciweb che subito ci informa! Però ragazzi mi permetto di correggervi: è emiliano (parmense), non romagnolo!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Parla francese la seconda tappa del Tour de France virtuale grazie a Julien Bernard. Il portacolori della Trek Segafredo ha avuto la meglio in volata su Ovett, Edet e Woods con Giulio Ciccone, comagno di squadra del vncitore, che ha...


Nessuna imperizia, nessuna violazione del codice della strada, nessuna distrazione. Roberta Agosti, la ciclista uccisa nella mattinata di ieri durante un allenamento sul Basso Garda, è deceduta per una tragica fatalità. Dopo le prime, approssimative ricostruzioni, la testimonianza diretta dei...


Si sono presentate in cinque, sulla linea del traguardo della seconda tappa del Tour de France virtuale ed il successo è andato a Lauren Stephens del Team TIBCO - Silicon Valley Bank che ha preceduto Joscelin Lowden della Drops e...


Si torna finalmente a correre e per la D'Amico UM Tools di Ivan De Paolis e Roberto Portunato arriva il primo prestigioso successo. Merito di Nicolò De Lisi il talentuoso ciclistica di Acqui Terme, classe 2001, poi emigrato in Svizzera...


"Il mio rammarico più grande in carriera? L'aver perso il Giro Baby del 2000. La concorrenza era tanta, ma io mi addormentai un attimo durante una tappa di montagna e non recuperai più il margine sui fuggitivi". Così parlò Franco...


Vi siete mai chiesti quanto valga una grande corsa a tappe, in questo caso la più importante, dal punto di vista economico? E' quello che hanno analizzato alcune società specializzate in marketing sportivo e di siti di settore, come Sporteconomy,...


Proprio in questi giorni ha festeggiato i 45 anni della sua prima fotografia (scattata ad un vittorioso Beppe Saronni): Roberto Bettini - per tutti «Clic» - è uno dei protagonisti dell asedicesima puntata di BlaBlaBike. Il fotografo milanese, che sin...


Tra due settimane farà finalmente ritorno in Europa - il 19 luglio è in programma il volo che dalla Colombia porterà tutti i professionisti del Paese nel Vecchio Continente - e intanto Egan Bernal si allena sulle strade di Zipaquira...


"Potevo essere al mare, con un piatto di tagliolini, e invece scelgo di soffrire a quasi 400 watt..." Tra masochismo, speriamo sano, e piacere...  Questo video di Mario Cipollini merita i 3 minuti della sua durata. Guardalo! :-)


Dopo due stagioni alla corte dell’Astana il cambio di casacca: dal Kazakistan alla Spagna nella Movistar Team dove il faro da anni è uno dei campioni che ha scritto la storia del ciclismo: Alejandro Valverde. Stiamo parlando di Davide Villella,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155