DILETTANTI. Fiumana batte tutti nel Gp del Marmo Carrara

| 29/04/2012 | 17:50

Un magnifico Fiumana. Poderoso e travolgente nel suo sprint, ha vinto l’edizione delle nozze d’argento del Gran Premio Industrie del Marmo a Carrara, un’internazionale che ha visto una dozzina di squadra al via tra Nazionali e Team Continental per complessivi 191 partenti. Sessantadue coloro che hanno fatto parte del gruppo di testa che dopo 170 chilometri condotti ad altre 43 e mezzo di media attraverso continui attacchi tutti alla fine rientrati, si sono presentati sul rettilineo di arrivo per  contendersi il successo. E Fiumana ha voluto imitare il brasiliano Rafal Andriato, che sempre allo sprint aveva vinto nel 2011 con la stessa maglia della Petroli Firenze Cycling Team che indossa in questa stagione Fiumana. Un corridore quest’ultimo completamente ritrovato, poderoso, motivato, lucido, al terzo successo della stagione dopo aver firmato in precedenza un’altra bella ed importante gara, il Trofeo Mario Zanchi a Castiglion Fibocchi e quindi il Gp di Montanino. Già ed anche in quest’ultima corsa ad essere sconfitto dal romagnolo era stato Sbaragli uno dei corridori più forti e brillanti in assoluto in campo nazionale, pronto e maturo ormai per passare professionista. Terza posizione per un altro corridore importante e conosciuto, il tricolore elite Busato. Uno splendido podio nel centro di Carrara per la soddisfazione dei dirigenti della Società Ciclistica Fasuto Coppi che ha organizzato l’evento internazionale. Buon quarto posto per Kashtan e quinti Dugani Flumian, tutte ruote veloci del panorama dilettantistico, ad onorare la corsa ed un arrivo a gruppo compatto che gli ha visto protagonisti. Fiumana era raggiante per il successo e così i suoi direttori sportivi Daniele Tortoli e Carlo Viviani che continuano a guidare con successo e vittorie la compagine fiorentina di Scandicci in questa annata 2012.


ORDINE DI ARRIVO: 1)Thomas Fiumana (Petroli Firenze Contech-Gisabele) Km 170, in 3h54’20”, media Km 43,528; 2)Kristian Sbaragli (Hopplà Wega Truck); 4)Anatoliy Kashtan (Team Cerone Rodman); 5)Luca Flumian Dugani (Team Palazzago Maiet); 6)Colonna; 7)Ceglia; 8)Wackermann; 9)Gorbonov; 10)Bani.


                              ANTONIO MANNORI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Il BUON TORTOLI...
29 aprile 2012 18:04 Fra74
...ogni domenica ne tira fuori uno dal cappello magico... :-)

Complimenti sempre a chi vince...FIUMANA da juniores era tra i migliori in italia...si sta ritrovando, ora...
Francesco Conti.

Bravissimo Thomas!!
29 aprile 2012 21:59 Bartoli64
Si era già visto al Liberazione che il ragazzo di Daniele Tortoli stava girando molto bene, e questo successo non fa che confermarlo.

Lo avevo detto che la Petroli Firenze era ancora all'inizio!

FORZA RAGAZZI!!

Barrtoli64

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Tra le maglie più amate del Tour de France, c’è sicuramente quella a pois dedicata al miglior scalatore, maglia che quest’anno potrebbe finire nuovamente sulle spalle di uno degli uomini di classifica. Ad esempio, se Tadej Pogacar dovesse vincere le...


Seconda ai Mondiali. Non in downhill, la specialità in cui vanta già due titoli iridati, ma in gelateria, la sua seconda vita. E ci è riuscita grazie ai gusti della sua terra, il Veronese: il gelato alla Sbrisolona del ristorante...


Una piccola grande storia d'amore: per il ciclismo, per l'Italia e per il Giro d'Italia. Il protagonista è René Koppert, 63 anni, ex corridore professionista delle squadre di Bruno Reverberi, che ha inventato una corsa strana, diversa, unica. Tutto...


Nessun accordo commerciale, nessun secondo fine, Christian Prudhomme è venuto in visita al Museo “Ottavio Bottecchia” di San Martino di Colle Umberto (TV) per suo puro interesse e curiosità. A pochissimi giorni dal via del Tour de France 2024 e della...


Quarto centro stagionale per il bravo Paolo Favero, quindicenne del Pool Cantù-GB Junior. Il varesino di Fagnano Olona, si è aggiudicato per distacco il Gran Premio Francesco Zucchetti-Campione Olimpico per allievi che si è svolto a Cernusco sul Naviglio nel...


Momento magico per le ragazze della Società Ciclistica Cesano Maderno che tornano dall'Umbria con una bella doppietta. Merito di Giulia Costa Staricco e Giulia Lombardi che realizzano due successi nella 30sima edizione del Trofeo Alta Valle del Tevere per donne...


Una Giulia De Maio super-inviata ai campionati italiani non poteva non raccogliere le dichiarazioni a caldo del vincitore Alberto Bettiol: un concentrato di emozioni e consapevolezze, di ringraziamenti e confessione, di guarigione e sacrificio. Con la festosa partecipazione straordinaria del...


La EF Education Easypost ha scelto i suoi otto uomini per il Tour de France: saranno Alberto Bettiol, Neilson Powless, Ben Healy, Marijn van den Berg, Rui Costa, Sean Quinn, Stefan Bissegger e Richard Carapaz. Particolarmente emozionato il neotricolore Alberto...


Shimano, leader globale nelle tecnologie e nei componenti per ciclismo presenta la sua nuova aggiunta alla famiglia di componenti SHIMANO E-BIKE SYSTEMS. Le unità di assistenza alla pedalata EP5 ed E5100 rappresentano un passo significativo verso una nuova era delle e-bike, consentendo ai ciclisti...


Mancano oramai poche ore all’apertura di BECYCLE, l’innovativo dedicato al nuovo lifestyle della bicicletta con cui Firenze rende omaggio alla partenza dell’111.simo Tour de France. L’evento ideato e realizzato da Pitti Immagine, in programma alla Stazione Leopolda di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi