Palmiro Masciarelli: i figli vanno, la squadra resta

| 24/08/2010 | 18:44
La notizia del trasferimento di Francesco Masciarelli alla Astana ha scatenato tra i lettori una ridda di ipotesi sul futuro dell'Acqua&Sapone. Così tuttobiciweb ha chiesto chiarimenti al diretto interessato, vale a dire a Palmiro Masciarelli: «Ci tengo subito a precisare - ha spiegato il manager dell'Acqua&Sapone - che la partenza dei miei figli verso altre squadre non ha nulla a che vedere con il futuro della nostra squadra. Significa solo che il papà ha fatto quello che doveva fare e che è giusto che i ragazzi si giocchino l'opportunità di crescere di migliorare ancora. Anzi, vi posso anticipare che anche Andrea e Simone lasceranno il team, probabilmente accasandosi entrambi all'estero. Da parte nostra, invece, noi cercheremo di allestire una squadra un po' meno abruzzese e un po' più internazionale. Avremo due elementi esperti come Stefano Garzelli e Luca Paolini - per il quale speriamo che si chiuda finalmente la sua incredibile ed interminabile vicenda giudiziaria - attorno ai quali crescerà una nidiata di giovani interessanti come Sarmiento, come Chtoui e come altri che presto annunceremo».
Copyright © TBW
COMMENTI
Meno Male
25 agosto 2010 08:20 superandy
Sono contento di questa notizia, in quanto è una bella formazione!!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

L'UAE Tour di ciclismo, giunto alla 2/a edizione, è pronto a decollare. Appuntamento domenica per il via della corsa a tappe nata dalla collaborazione fra Dubai Sports Council ed Rcs Sport: si tratta del secondo appuntamento stagionale del World Tour...


Associazioni di ciclisti, motociclisti, pedoni, automobilisti, Familiari vittime della strada, cittadini uniti per una manifestazione che ha il fine di sensibilizzare in tutti i fruitori delle strade il rispetto reciproco, la cui diffusione potrà modificare i comportamenti che generano degrado...


Lo abbiamo visto attaccare sul Poggio della Milano – Sanremo, trionfare alle Olimpiadi di Atene nel 2004 e indossare due volte la maglia iridata. Domenica però Paolo Bettini sarà ospite a “Quelli che il calcio” in una veste...


  E’ un’assurdità, un’impossibilità, un paradosso. Dunque è un sogno, un’illusione, un’utopia. Ma è anche una sfida, un progetto, uno slancio. La bici verticale. Da alpinisti, da sherpa, da free climber. E da sognatori, illusionisti, utopisti. Per salire, di più,...


Da mercoledì 26 febbraio a domenica 1 marzo l’anello di Berlino ospiterà la rassegna iridata su pista, ultima tappa per accumulare punti in chiave Tokyo 2020 e chiudere, così, il cammino di qualificazione olimpica. I primi...


Primo impegno nel World Tour per la Vini Zabù - KTM che dal 23 al 29 febbraio correrà lo UAE Tour, corsa creata e organizzata da RCS dal 2019. Sette le frazioni in programma con due arrivi in salita, nella...


La Federcalcio è la prima federazione sportiva che sceglie di fermare i suoi campionati giovanili in Lombardia in seguito al diffondersi del coronavirus. Sospesi i campionati locali di Seconda e Terza Categoria e Juniors, i campionali provinciali Giovanissimi U15 e...


«Gioca a pallone, è un podista: fa di tutto, bicicletta, piscina. È una bestia alta così, 90 chili, ha una struttura forte». Sono queste le parole, misto di preoccupazione e speranza, che il padre di M.M., il 38enne colpito da...


Volata doveva essere e volata è stata a Tavira, dove si è conclusa la terza tappa della Volta ao Algarve. A cogliere il successo è stato l’olandese Cees Bol del Team Sunweb, perfettamente lanciato dai compagni di squadra. Uscito bene...


Un'altra brutta pagina di cronaca, ancora un incidente in bicicletta da raccontare. E’ stato trasportato in elicottero all’ospedale Humanitas di Rozzano un ciclista, caduto rovinosamente a terra dopo esser stato investito da una vettura mentre era in sella alla sua...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155