Camaiore, si allunga l'elenco delle stelle al via

| 30/07/2010 | 15:41
Ci sarà anche Riccardo Riccò al via della 61a edizione del G.P. Camaiore. Dopo la caduta nel corso della prova contro il tempo al Giro d’Austria, il corridore di Formigine è stato costretto a rallentare gli allenamenti, causa soprattutto, il dolore che gli comportava il movimento  del ginocchio nel quale gli erano occorsi più di venticinque punti di sutura. «La condizione non è certo quella che mi ha permesso di vincere il Giro d’Austria e di primeggiare nelle tappe più dure – spiega il capitano della Flaminia -. Il G.P. Camaiore è però uno degli appuntamenti più importanti del calendario e presenta un percorso che si addice alle mie caratteristiche. Proprio per questo ho fatto di tutto per essere presente e spero ch e in una settimana, la mia condizione possa migliorare e consentirmi di essere competitivo». Propositi sinceri, considerato che nei prossimi giorni Riccò scenderà in Versilia ad allenarsi sul percorso che, sabato prossimo 7 agosto, sarà il teatro della tradizionale sfida estiva. «Ne approfitterò per consentire anche a Vania e ad Alberto di trascorrere qualche giorno sulle spiagge della Versilia – sottolinea il corridore emiliano -. Da parte mia, ne approfitterò soprattutto per provare le ascese al Monte Pitoro e al Monte Magno, sperando che la gamba risponda».
Nel frattempo, anche il team Androni Giocattoli si presenterà a Camaiore con propositi piuttosto bellicosi. Assente Michele Scarponi, impegnato sulle strade di Spagna, la formazione di Gianni Savio si presenterà con Leonardo Bertagnolli e Francesco Ginanni, decisi entrambi a lasciare il segno. Il corridore trentino, vincitore solitario due anni fa e secondo lo scorso anno dietro a Vincenzo Nibali, non nasconde le sue ambizioni: «Due anni fa, il successo di Camaiore mi lanciò verso un’estate eccezionale che seppe regalarmi altre belle soddisfazioni e conquistare la maglia azzurra ai Mondiali di Varese, sia pure nel ruolo di riserva. Vengo da qualche mese tribolato, causa l’allergia. Adesso però va un po’ meglio e sono sicuro che l’aria di Camaiore mi saprà trasmettere le giuste sensazioni per essere ancora una volta protag onista in Versilia». Non meno motivato, il compagno di squadra Francesco Ginanni, anche lui alle prese negli ultimi mesi con dei problemi fisici, dopo il brillante avvio di stagione. «Si può dire che correrò sulle strade di casa – spiega il corridore di Casalguidi -. Avrò molti tifosi lungo la strada. Un percorso che mi piace e se starò bene, cercherò di tenere il passo dei migliori nei tratti in salita per giocarmi la corsa, magari allo sprint».
Tutti ingredienti che vanno ad arricchire l’attesa per la classica versiliese che domani 31 luglio, vivrà nella Piazza San Bernardino di Camaiore, la serata dedicata a “Aspettando il Gran Premio”. Un mix di musica, spettacolo e cabaret nella quale anche il ciclismo vedrà riservata una parte molto importante. Oltre al comico Graziano Militello, volto noto di “Striscia la notizia”, saranno presenti ospiti famosi tra i quali Alfredo Martini, Presidente Onorario della nostra Federciclismo.
Anche il giornalista Luca Gialanella, responsabile della Redazione ciclismo a “La Gazzetta dello Sport” ha raccolto l’invito dell’Organizzazione e sarà presente nel centro storico di Camaiore, dove approfitterà per presentare il libro “Il ritorno del campione”; opera realizzata dalla Redazione ciclismo del quotidiano milanese che racconta le vicende e le sensazioni vissute da Ivan Basso, sino alla conquista lo scorso maggio, del suo secondo Giro d’Italia.
Lo spettacolo, che avrà inizio alle ore 21.00, si avvarrà della conduzione e della direzione artistica di Fabrizio Diolaiuti, giornalista e presentatore televisivo.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Sicuramente vi sarà capitato di seguire qualche regata dell'ultima Coppa America e di aver visto quei marinai dai muscoli possenti che mulinavano a bordo di catamarani che sembravano volare più che navigare. Bene, quei marinai operavano sul winch, ovvero un...


Prove tecniche di risveglio, anche se Johnny Carera, ricoverato al Niguarda da venerdì notte, in seguito ad un tremendo incidente con un autoarticolato in contromano sull’autostrada Miano-Venezia tra Agrate e Cambiago, resta in coma farmacologico e in terapia intensiva. Ma...


È un inverno all’insegna del grande sport quello di discovery+, la piattaforma streaming del gruppo Discovery che si presenta con un’offerta sportiva ricca di tantissime novità e importanti conferme. Un pacchetto di diritti in costante aggiornamento grazie al quale discovery+...


Quello che sta trascorrendo Silvia Zanardi è un inverno un po’ alternativo, fatto di valige, bici da montare e velodromi. La giovane piacentina è infatti una dei tre azzurri, insieme a Miriam Vece e Michele Scartezzini, ad essere stata invitata...


Si annuncia un Tour de France per cuori forti. Mancano praticamente sette mesi al via della Grande Boucle dalla Danimarca e già si stanno riscaldando gli animi. E i protagonisti di una sfida annunciata sono sempre loro, Wout Van Aert...


Emilia Romagna al centro dell’attenzione nazionale per l’attività Ciclocross. Si svolgerà proprio in Emilia Romagna la prova unica di Coppa Italia, che vedrà ai nastri di partenza ben 12 Comitati Regionali che porteranno sui prati di Fanano (MO) ben 19...


Su indicazione del coordinatore della Struttura Tecnica Regionale-Settore Fuoristrada Roberto Cecchi, il Comitato Regionale Toscana ha convocato gli atleti che faranno parte della rappresentativa della Toscana, per la gara della Coppa Italia Giovanile Ciclocross, prevista sabato 4 dicembre a Fanano...


Numerosi eventi sono stati organizzati negli Emirati Arabi Uniti per festeggiare il 50° anniversario della fondazione del Paese arabo. Vari membri dell’UAE Team Emirates, assieme ai giovani ciclisti dell’UAE Youth Academy, hanno presenziato a una pedalata di gruppo organizzata all’Hudayriat...


Sono in svolgimento a Cali, in Colombia i Pan American Games per Under 23. Ieri sono stati assegnati i titoli della cronometro individuale. La gara maschile è stata appannaggio del colombiano Victor Alejandro Ocampo, del team Colnago CM, che ha...


Sabato a Fanano, nel Modenese, si svolgerà la seconda prova della Coppa Italia Giovanile di Ciclocross-Master Emilia Romagna. La prova è riservata alle rappresentative regionali e riguarda le categorie esordienti e allievi maschile e femminile. Su indicazione della coordinatrice Barbara...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI