Mamma Angela Gimondi, cento anni come il Tourmalet

| 29/06/2010 | 11:06
Quando cento anni fa il Tour de France affrontò per la prima volta il terribile Tourmalet, lei aveva 21 giorni.
Fece notizia prima di suo figlio: una delle prime postine della Repubblica, tanto da mandare su tutte le furie il parroco di Sedrina, il quale non tollerava una donna postina, men che meno in bicicletta. Quella donna che fece notizia in un piccolo paesino della Val Bremabana nella Bergamasca, balzò poi agli onori delle cronache per aver messo in bicicletta suo figlio: Felice Gimondi. Oggi la mamma di Felice, la signora Angela Salvi, torna d’attualità, perché taglia il traguardo dei 100 anni. «L’abbiamo festeggiata domenica scorsa, nella casa di riposo Santa Maria a Laxolo – racconta Felice -. Sta bene, ed è lucida e tosta come poche».

Nata a Sedrina il 30 giugno del 1910 Angela è la prima di 5 fratelli. Perde il papà in guerra quando ha appena 7 anni. «Mamma ha dovuto iniziare a lavorare presto, a 12 anni, in una manifattura di Zogno  – racconta Felice -. Ed è in quel periodo, durante la pausa pranzo, che impara ad andare in bicicletta prendendo in prestito la bici di un fattorino. Dopo qualche anno diventa la postina di Sedrina».

Mamma Angela è una brava postina, ma è anche una brava mamma. A 27 anni sposa Mosé, e dalla loro unione nascono Giuseppe, Felice ed Ezio. «E’ grazie alla mamma che sono diventato un ciclista – racconta il vincitore di un Tour e di tre Giri d’Italia -. A soli 5 anni le rubavo la bici. Era una Wolsit beige da donna. Quante ne ho prese per quelle bravate... Poi, a 10 anni arriva una Ardita di color rosso, tutta mia. E’ la svolta. La mia vita è tutta bicicletta e lettere, lettere e bicicletta: prima postino supplente, poi effettivo. Le consegne nelle frazioni più tortuose e difficili la mamma le affida a me. Fino a quando non ho vinto il Tour…».

Oggi mamma Angela taglia un traguardo importante: quello dei cento anni. Quanti il Tourmalet.

da «Il Giornale» del 29 giugno 2010 a firma Pier Augusto Stagi
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Un uomo solo al microfono, la sua maglia è stata rosa, azzurra, iridata... il suo nome è Gianni Bugno! Nella nuova puntata di BlaBlaBike il due volte campione del mondo ripercorre tutta la sua carriera, confessa di non aver rimpianti...


Primo arrivo in salita della stagione e primo colpo importante per Egan Bernal che chiarisce subito le cose con gli avversari e forse anche in seno alla squadra. Il colombiano della Ineos ha vinto infatti per distacco la terza tappa...


Con un attacco secco nel corso dell'ultimo giro, Gorka Izagirre ha messo la sua firma sulla prima edizione di una corsa unica come il Grande Trittico Lombardo. Il basco della Astana è stato bravo ad infilarsi nel gruppetto dei migliori...


E’ tutto pronto! Domani, martedì 4 agosto, scatta la Giornata del ciclismo Lombardo che segna la ripresa dell’attività per il ciclismo giovanile in Lombardia, voluta dalla Federciclismo e dal Comitato Regionale Lombardia, grazie al supporto di Fondazione Ambrogio Molteni, sponsor...


Il Team Ineos è sempre stato tra i più dubbiosi nel pensare alla ripresa, soprattuto per quanto riguarda le condizioni di sicurezza per i propri corridori e lo staff. E alla prima occasione in terra di Francia, la formazione che...


Un’altra tragedia si abbatte sul mondo del ciclismo. A Karbach, in Germania, il diciassettenne Jan Riedmann è morto a causa di un grave infortunio alla testa dopo essere stato coinvolto in un incidente mente si allenava sabato a Sugenheim. Riedmann...


Guardiamo il bicchiere mezzo pieno, il ciclismo tiene in piedi la rete, in questo caso Rai 2, che sabato scorso ha trasmesso le immagini di una fantastica Strade Bianche. Ascolti buoni per essere un 1° agosto pomeridiano: 689.000 gli utenti...


Sono stati necessari alcuni giorni di lavoro, ma alla fine è stato trovato un accordo tra Comune di Alessandria e organizzatori della Milano-Sanremo, per il passaggio della Classicissima in città. Dopo il "no", annunciato in un primo momento dell’amministrazione, è stato...


Per gli amanti del ciclismo e degli approfondimenti arriva un nuovo punto di riferimento nell'offerta televisiva. Da martedì 4 agosto (e fino a martedì 10 novembre) sul nuovo canale Bike (canale 259 del digitale terrestre e disponibile gratuitamente anche...


Bel colpo di mercato in chiave tedesca: Nils Politt correrà per i prossimi tre anni con la BORA - hansgrohe. «È fantastico che alla fine abbiamo trovato l’accordo - spiega Ralph Denk, team manager della formazione tedesca -. Già in...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155