Mamma Angela Gimondi, cento anni come il Tourmalet

| 29/06/2010 | 11:06
Quando cento anni fa il Tour de France affrontò per la prima volta il terribile Tourmalet, lei aveva 21 giorni.
Fece notizia prima di suo figlio: una delle prime postine della Repubblica, tanto da mandare su tutte le furie il parroco di Sedrina, il quale non tollerava una donna postina, men che meno in bicicletta. Quella donna che fece notizia in un piccolo paesino della Val Bremabana nella Bergamasca, balzò poi agli onori delle cronache per aver messo in bicicletta suo figlio: Felice Gimondi. Oggi la mamma di Felice, la signora Angela Salvi, torna d’attualità, perché taglia il traguardo dei 100 anni. «L’abbiamo festeggiata domenica scorsa, nella casa di riposo Santa Maria a Laxolo – racconta Felice -. Sta bene, ed è lucida e tosta come poche».

Nata a Sedrina il 30 giugno del 1910 Angela è la prima di 5 fratelli. Perde il papà in guerra quando ha appena 7 anni. «Mamma ha dovuto iniziare a lavorare presto, a 12 anni, in una manifattura di Zogno  – racconta Felice -. Ed è in quel periodo, durante la pausa pranzo, che impara ad andare in bicicletta prendendo in prestito la bici di un fattorino. Dopo qualche anno diventa la postina di Sedrina».

Mamma Angela è una brava postina, ma è anche una brava mamma. A 27 anni sposa Mosé, e dalla loro unione nascono Giuseppe, Felice ed Ezio. «E’ grazie alla mamma che sono diventato un ciclista – racconta il vincitore di un Tour e di tre Giri d’Italia -. A soli 5 anni le rubavo la bici. Era una Wolsit beige da donna. Quante ne ho prese per quelle bravate... Poi, a 10 anni arriva una Ardita di color rosso, tutta mia. E’ la svolta. La mia vita è tutta bicicletta e lettere, lettere e bicicletta: prima postino supplente, poi effettivo. Le consegne nelle frazioni più tortuose e difficili la mamma le affida a me. Fino a quando non ho vinto il Tour…».

Oggi mamma Angela taglia un traguardo importante: quello dei cento anni. Quanti il Tourmalet.

da «Il Giornale» del 29 giugno 2010 a firma Pier Augusto Stagi
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Gli aggiornamenti da parte degli organizzatori del Santos Tour Down Under per l’edizione 2021 non sono dei migliori e la corsa rischia di essere annullata. Ricordiamo che si tratta dell’evento sportivo più importante dell'Australia Meridionale e della prima manifestazione ciclistica...


Al termine di una stagione sicuramente particolare come quella 2020 la Bardiani CSF Faizanè vuole dare un netto rafforzamento al team. Confermata la linea verde con le conferme di molti giovani atleti in forza al team e l’inserimento...


Primož Roglič domenica ha perso la maglia rossa di leader, ma con il suo quarto posto a 30” da Carapaz è ancora in gioco per la vittoria finale nella Vuelta España. Lo sloveno è soddisfatto dell’inizio della seconda settimana di...


Il fatto è che non ci si può distrarre un attimo, perché subito ci si ritrova in un altro mondo. O forse è solo una percezione mia. Ma mi succede questo: fino all’altro ieri consideravo il nuovo ciclismo una faccenda...


Si torna a salire sulle strade della Vuelta: l’ottava frazione - la Logroño - Alto de Moncalvillo di 164 km - propone infatti un nuovo arrivo in quota. Per seguire la cronaca diretta dell’intera tappa a partire dalle 12.55 CLICCA...


Ruota tutta attorno al Giro d'Italia la nuova puntata - la trentatreesima della serie - di BlaBlaBike. Vi proponiamo l'intervista a Fausto Masnada, il bergamasco della Deceuninck Quick Step che ha chiuso la corsa rosa al nono posto dopo aver...


Americano e scalatore, corre con la formazione olandese Jumbo-Visma e all’ultimo Tour de France è stato uno degli uomini più vicini a Primoz Roglic. Stiamo parlando di Sepp Kuss, il ventiseienne che dagli USA è sbarcato nei Paesi Bassi. In...


I continui test e soprattutto l’esperienza accumulata sul campo con i professionisti e i dilettanti che indossano i capi in corsa, spinge Alé Cycling a migliorare contnuamente i propri prodotti, per offrire agli appassionati capi sempre più performanti, efficienti e...


Una gioia grandissima, quella di Cristofer Jurado sul podio della Vuelta Guatemala. Il panamese della Terengganun ha vinto la crono valida come quarta tappa e ha conquistato la maglia di leader della classifica generale festeggiando con un meritatissimo brindisi grazie...


          C'è chi sceglie la bicicletta per il piacere stesso del pedalare e muoversi in scioltezza, senza per questo rincorrere...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155