Doping. Vania Rossi «non positiva» alle controanalisi!

| 02/04/2010 | 18:58
Vania Rossi, compagna di Riccardo Riccò e campionessa azzurra di ciclocross positiva all'epo di ultima generazione Cera in un controllo del 10 gennaio scorso, è risultata invece «non positiva» alle controanalisi. Si tratta del primo caso del genere da quando è stato creato il nuovo laboratorio del Coni. Nel campione B delle urine dell'atleta infatti «non sono stati rinvenuti i livelli minimi di Cera» spiega il comitato olimpico italiano «indispensabili a soddisfare i criteri dell'agenzia mondiale antidoping Wada».
 Sia il primo test sia il secondo, come da procedura, sono stati validati e confermati dal laboratorio di Parigi Chatenay-Malabry che ha ideato il metodo per individuare l'epo e il Cera. Riccardo Riccò, fino a due anni fa
grande speranza del ciclismo italiano, ha appena finito di scontare una lunga squalifica per essere stato trovato positivo proprio al Cera al Tour de France 2008. 
Copyright © TBW
COMMENTI
Pazzo ciclismo
2 aprile 2010 19:11 rondine
Pazzo mondo del ciclismo, ora chi paga tutto questo? Comunque è stata una bella telenovelas, da tempo non cera nel ciclismo.

contento
2 aprile 2010 19:43 vivola
e adesso tutti qelli che hanno commentato l'altra volta? ...sono contento xche' conosco ricco' e la sua compagna .richy fai vedere che anche la tua nn convocazione al giro e' sbagliata ..sono troppo contento!!!!!

darsi una svegliata
2 aprile 2010 20:01 scatto
questo significa che dopo tanto tempo qualcosa cambia le controanalisi vanno fatte subito non deve passare tutto questo tempo anche nei giudizi passa molto tempo tutto sta diventando RIDICOLO e questo lo vuole chi sta al vertice sta diventando una farsa i primi ad essere squalificati dovrebbero essere chi comanda. voglio vedere quando si mettono a fare le cose per bene per il bene di tutti.

no....
2 aprile 2010 20:15 nickname
non diciamo stupidate per favore
loro lo sanno benissimo che le controanalisi del cera possono non evidenziare il cera in quanto si degrada col passare del tempo
perciò vania rossi se hai la testa non correre e ammetti il tuo errore

contento
2 aprile 2010 20:22 cippalippa
anche se riccò non mi è molto simpatico ,sono contento ,xche anche i francese visto che la cantavano alta x il loro sistema hanno sbagliato

contento
2 aprile 2010 20:23 cippalippa
anche se riccò non mi è molto simpatico ,sono contento ,xche anche i francese visto che la cantavano alta x il loro sistema hanno sbagliato

SCUSE PER RICCO'
2 aprile 2010 20:25 velo
a tutti quelli che gli hanno buttato fango per non dire M...a, ora se sono veri sportivi si debbono scusare. Riccò non ha mai abbandonato la famiglia, ha preferito stare alla larga per non dare adito ad ulteriori chiacchere e con il fido Maini si è allenato fino alla morte, si sono visti i risultati.
Si può pensare ad complotto per escludere la squadra dalle gare più importanti.

forza vania
2 aprile 2010 20:48 camionista58
lasciate in pace una famiglia è stato detto di tutto. forza vania forza riccardo e tanta felicita a alberto

chiedere scusa ?
2 aprile 2010 22:00 overend
e perche quelli che non sopportano riccò e rossi dovrebbero chieder scusa? io sono tra coloro che non li mano...casmai, chi deve delle scuse è chi ha parlato di positività (organi di giustizia sportiva?antidoping?testae giornalistiche?)...non certo quelli che,come me,commentano la notizia. Obiettivamente comunque mi dispiace x la ragazza se le cose stanno veramente cosi...ma le sante sono un altra cosa.

X Overend
3 aprile 2010 07:45 velo
è comodo rigettare la colpa ad altri, commentare si ma in modo civile, sono state scritte cose allucinanti: come un'uomo abbandoni la famiglia, lui è un drogato e drogato deve essere per forza la compagna. Allora ci riflettiamo e diciamo che prima di commentare queste cose ci pensiamo un'attimo, questo non dico che sei stato tu però non poi dire che scrivi, ragiona un'attimo.Auguro a tutti i lettori di tuttobici una Buona Pasqua.

Per forza!!
3 aprile 2010 08:33 ciclismoreale
Il CERA nelle urine si degrada prima che nel sangue!!!
E se è risultata positiva la prima volta basta quella!!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Ancora la Spagna nei programmi della Valcar Cylance. Esaurito il training camp di Chiva che ha riservato alle atlete condizioni ideali per migliorare il livello di impegno fisico, la formazione della categoria Donne Elite si appresta ad affrontare la Setmana...


Alla vigilia del 56° Trofeo Laigueglia, Davide Martinelli all'esordio stagionale, si è detto pronto per una stagione dove per prima cosa deve guadagnarsi il posto, corsa con corsa, nella vera e propria corazzata Deceuninck-Quick Step. Con il “figlio d'arte”, torniamo...


La stagione 2019 della Northwave – Cofiloc Under23/Elite si è ufficialmente inaugurata ieri nella splendida cornice di Ca’ Del Poggio con la presentazione al pubblico e agli sponsor della squadra e della società con un evento guidato magistralmente da Moreno...


Quello tra il Giro d'Italia e le Frecce Tricolori è un amore di lunga data che il prossimo anno vivrà uno dei momenti più belli: in occasione dei 60 anni della stagione acrobatica della PAN (Pattuglia Acrobatica Nazionale), infatti, una...


Sonny Colbrelli firma il capolavoro nella quarta tappa del Tour of Oman grazie ad uno sprint regale che gli ha permesso di superare Greg Van Avermaet (CCC) e il francese Clement Venturini. In casa Italia, settimo posto per Iuri Filosi...


Si è svolta domenica al Clover Disco di Lama (frazione di San Giustino in provincia di Perugia), in un clima di festa e di fronte ad una bella cornice di pubblico, la cerimonia di presentazione di tutte le nuove squadre...


Settimana intensa per gli #OrangeBlue, attesi dalla doppia trasferta Turco-Spagnola. Mercoledì 20 al via la Vuelta Andalucia Ruta del Sol, giovedì 21 il Tour of Antalya. Mentre 6 #OrangeBlue sono sulla via del ritorno dalla doppia trasferta sudamericana che ha...


Seconda corsa a tappe della stagione la Bardiani-CSF. Dopo il debutto al Tour Colombia, seguito a stretto giro dal Trofeo Laigueglia, il #GreenTeam si prepara ad affrontare dal 20 al 24 febbraio la Vuelta a Andalucia - Ruta del Sol....


Sabato prossimo con la 32^ edizione della Firenze-Empoli per soli Under 23 (190 gli iscritti) si apre la stagione ciclistica dilettanti in Toscana. Al Piazzale Michelangelo il ritrovo e la partenza (ore 12, 40), con 142 Km da percorrere, sei...


In questi anni il ruolo dell’Ambassador è diventato un fenomeno molto diffuso visto e considerato il suo ruolo nei social network e nelle varie community. LOOK è un marchio molto attento a questi fattori e dopo essersi mosso benissimo a livello internazionale,...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy