L'imprenditoria marchigiana a fianco del ciclismo femminile

| 30/03/2010 | 11:01

E’ un legame forte quello che unisce sport ed imprenditoria. Specie nelle Marche, regione ad alta vocazione produttiva del made in Italy da esportare in tutto il mondo. Un rinforzo del legame e della passione degli imprenditori con il mondo del ciclismo trova un riscontro piacevole nella prima edizione di Muri Fermani Le Nostre Fiandre, nuovo appuntamento di ciclismo femminile per Elite in programma a Fermo domenica 2 maggio sulla distanza di cento chilometri. Tra le aziende più vicine ad Alessandro Fasciani, presidente del Pedale Fermano ed a Giordano Romoli, coordinatore dell’organizzazione, c’è Gianmarco Lorenzi, che produce e vende in ogni angolo del pianeta le proprie calzature, pezzi pregiati del fine artigianato italiano. Proprio Lorenzi metterà a disposizione alle prime cinque classificate un omaggio costituito da un modello di punta della gamma calzature, a cui accompagnerà una borsa in vera pelle per le prime dieci classificate sul traguardo. Ma per dare un tocco di assoluta femminilità alla corsa ed alla sua vincitrice arriva Campagna Gioielli. L’azienda leader nell’ambito della gioielleria di alta classe regalerà alla vincitrice della prima edizione Muri Fermani Le Nostre Fiandre uno splendido gioiello personalizzato di altissimo valore. “Avere al nostro fianco aziende così importanti già alla prima edizione non può che farci felici e spronarci ulteriormente a dare il meglio per una corsa che sentiamo davvero molto come appuntamento di rilancio del ciclismo femminile nelle nostre Marche – ha commentato Giordano Romoli, vera anima organizzativa della corsa italiana – Tutto procede bene sotto il profilo organizzativo ed abbiamo le prime adesioni da parte delle squadre. Stiamo lavorando per ultimare i dettagli di una giornata intensa come quella di domenica 2 maggio, che partirà con la mattinata dedicata alla Gran Fondo Muri Fermani e poi nel pomeriggio darà ampio spazio al ciclismo femminile per i cento chilometri di gara che si concluderanno nel cuore di Fermo”. Muri Fermani “Le nostre Fiandre” è realizzata dal Pedale Fermano con la stretta collaborazione di Tacchificio Gi.Vi Plast, Fasciani, Cicli Cingolani, Campagna Gioielli, Gianmarco Lorenzi, Fasciani Autonoleggio, Oasi, Centro Commerciale Girasole, Farnese, Carifermo Spa, GiovinArte, Papillon Sweet & Restaurant, Euronics, Gruppo Romacar, Caffè Molinari, Friliver Energy, Longo.

Sito web ufficiale: www.7murifermani.it

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
E' iniziata ufficialmente da San Vincenzo nei pressi di Cecina, in Toscana, la stagione 2024 della Petrucci Parkpre Team Aries. La formazione piemontese è in collegiale sul territorio livornese per ultimare la fase di preparazione in vista del debutto ufficiale in...


La prima corsa del 2024 per Primoz Roglic sarà in Francia, quando il 3 marzo lo vedremo al via della Parigi-Nizza. La stagione dello sloveno proseguirà poi con i Paesi Baschi e poi il Giro del Delfinato, prima di volare...


Alla presentazione degli eventi primaverili RCS la scorsa settimana c'era pure Moreno Moser, vincitore nel 2013 della Strade Bianche. Dalla corsa senese giovane ma già mitica, e rinnovata quest'anno con doppio circuito finale e distanza complessiva di 215 chilometri, parte...


Il mese di marzo è alle porte e si comincia a sentire profuno di primavera, almeno per quel che riguarda il ciclismo. E la primavera, come preambolo alle grandi classiche, porta con sé l'appuntameto con le prime gare a tappe...


Q36.5 introduce Elemental: la nuova collezione per la primavera e l’estate del 2024. La nuova collezione si compone di due linee capisaldo del marchio bolzanino: Dottore Pro e Gregarius Pro. Nei prodotti Dottore Pro, Q36.5 utilizza un tessuto tridimensionale caratterizzato da un tempo di asciugatura più...


La Coppa San Geo che si corre sabato 24 febbraio con partenza da Ponte San Marco e arrivo a San Felice del Benaco, fin dalla sua prima edizione è stata seguita, descritta, corteggiata e vinta da giornalisti e corridori che...


Il più giovane della squadra è il lucchese Pini che compirà 19 anni il 7 marzo prossimo; quello con la maggiore età invece Senesi classe 2002. E’ una squadra giovane, tutta di under 23 la lucchese Gragnano Sporting Club-La Seggiola,...


“Aspettando…… il Tour de France” che partirà da Firenze il 29 giugno, arriva sabato prossimo la Firenze-Empoli, la classica promossa dai compianti Paolo Marcucci e Renzo Maltinti nel 1988 e che da allora apre in Toscana la stagione dei dilettanti....


Oggi, 14 anni fa, morì Vanni Pettenella. Grazie al Comune di Milano, e in particolare al Municipio 9, ho dato parole e voce a questo podcast sulla vita e i miracoli di un pistard geniale e semplice. A ricordo di...


La tappa più dura del Tour du Rwanda arriva già al terzo giorno su otto: sette Gran Premi della Montagna in 140 chilometri a premiare il giusto mix di tenuta e potenza. Un tragitto da Huye a Rusizi che premia...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi