Caso Valverde: la prima giornata è favorevole al Coni

| 12/01/2010 | 16:46
Prima giornata di udienze al Tas per l’appello di Alejandro Valverde contro la squalifica di due anni che gli ha inflitto il Tribunale nazionale antidoping del Coni. In apertura il Tas ha stabilito un principio importante: la squalifica è per l’Italia e pertanto si applicano e si giudica con le leggi e i regolamenti italiani (questo per l’articolo 58 proprio del regolamento del Tas).
La battaglia è stata dura sin dalle prime battute. La difesa di Valverde ha soprattutto ribadito come “sia stata estorta con l’inganno” la sacca alla Spagna; l'obiezione in risposta è giunta proprio dell’avvocato Uci: l’articolo 140 (e poi anche il 141) del codice penale spagnolo spiega che una volta concessa la rogatoria non può essere ritirata. Inoltre il procuratore antidoping Coni, Ettore Torri, ha spiegato che Serrano (il giudice spagnolo) aveva scritto nel 2006 alla Procura del Coni e successivamente alla Procura della Repubblica: “quindi conosceva sicuramente la differenza tra le due organizzazioni”. Torri ha poi anche duramente attaccato: “Valverde è un dopato. Anche la sola intenzione di fare uso delle sacche di sangue lo mette in questa posizione per le norme del codice Wada”. Inoltre ha anche aggiunto che “la legge deve essere uguale per tutti”, sottolineando come Serrano avesse "trasmesso tutta la documentazione per Basso e Scarponi e invece per Valverde ha opposto rifiuto”.
A testimoniare sono stati poi i rappresentanti della Guardia Civil, della Federciclismo spagnola e dei Nas. Si riprende domani. La sentenza probabilmente arriverà giovedì.
da gazzetta.it
a firma di Maurizio Galdi

http://www.gazzetta.it/Ciclismo/12-01-2010/caso-valverde-uci-tas-602626733167.shtml
Copyright © TBW
COMMENTI
Grandissimo procuratore Torri
12 gennaio 2010 17:59 bloom
Questo fatto ci fa accettare meglio la debolezza di Torri nell'affare Cannavaro. Avevo già scritto un altro commento sulla notizia di ieri su questo argomento. Se arriva la squalifica a Valverde il dopato, faccio una bella festa a cui spero di poter aver ospite Fanini, qualche membro dei Nas, il dr. Torri e qualcuno del Coni.

VALV
12 gennaio 2010 19:58 ale63
"VALV PITI"? STAVOLTA SEI FOTTUTO!!! ALE

Senza vergogna
13 gennaio 2010 01:16 pickett
Incredibile:gli spagnolacci non dicono che la sacca non appartiene a Valverde(non possono farlo);si lamentano solo che la prova della colpevolezza sia stata estorta con l'inganno!Vedrete che il farabutto se la caverà anche stavolta,grazie a qualche cavillo.Ma poi voglio proprio vedere se quelle facce di m... dell'ASO avranno il coraggio di accettarlo alle loro corse come hanno fatto l'anno scorso!

Aspettiamo a cantare vittoria...
13 gennaio 2010 08:55 The rider
Se di vittoria si può parlare!!!
Io aspetterei a cantare "GIUSTIZIA E' FATTA", perchè non mi fido ASSOLUTAMENTE dei dirigenti UCI (purtroppo nemmeno di quel ex corridore Italiano).

Maurizio Ponti.

PS: Ma del fratellone Lussemburghese SI SONO DIMENTICATI?

ci stanno rubando il giocattolo
13 gennaio 2010 09:30 scatto
ragazzi non scagliatevi contro val lui e' solo la vittima di uno sport che stanno portando alla deriva chi comanda sanno che lo fanno tutti e ogni tanto ci danno una preda da sbranare.
fermiamo tutto subito se no fra 3 anni non ci saranno nemmeno le corse da vedere tanto a noi c'e' rimasto di vedere la coreografia di questo bellissimo sport che amiamo.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
  Fumata nera anche per la 74^ Firenze-Viareggio, cancellata dalla data tradizionale del 15 Agosto e appuntamento di prestigio per i dilettanti élite under 23 dal 1946. Una decisione che era nell’aria, ora ufficializzata nonostante la buona volontà espressa dai...


Chi fa del bene lo fa per il puro piacere di farlo, punto e basta, vero? In effetti è così e le azioni benefiche non chiedono mai nulla in cambio. Oggi se sosterrete a distanza l’associazione benefica Mécénat Chirurgie Cardiaque,...


In vista del rientro agonistico, abbiamo intervistato i team manager delle tre formazioni Professional italiane, parlando con loro di ripresa ma anche della situazione generale del ciclismo, della Riforma, dello stato dell'arte. Cominciamo con Bruno Reverberi della Bardiani Csf Faizané....


Una bevanda misteriosa, fornita ad un centinaio di atleti britannici prima delle Olimpiadi di Londra 2012. Una bevanda “miracolosa”, finanziata con i soldi dei contribuenti e con la massima riservatezza. Le rivelazioni del quotidiano inglese Daily Mail parlano, sulla base...


Pescara. Via Nicola Fabrizi 98. Un chilometro a piedi dalla stazione. In centro. L’aria di una gioielleria, di un’oreficeria, invece biciclette, caschi, borracce. Gioielli e ori, a loro modo. Danilo Di Luca abita lì. Il Di Luca a pedali, quello...


In bici Giovanni ci andava da una vita e lo ha fatto anche ieri mattina. Scegliendo come al solito strade secondarie, poco trafficate, e pedalando da solo, per ridurre al minimo i pericoli. È vero che la sera precedente, quella...


Podio al primo appuntamento della stagione per il Team Nibali impegnato ieri mattina nella cronometro individuale valevole per il XVII Memorial Francesca Alotta e il V Memorial Rosario Patellaro. Un risultato di squadra eccezionale con 4 atleti della categoria juniores...


Grazie all'azienda Alè, l'azienda leader nella produzione di capi di abbigliamento tecnico per prestigiosi marchi internazionali, sarà la provincia di Verona, con la Cronoscalata Alè comprendente la salita della Pendola, in programma sabato 18 luglio, a dare l'avvio ufficiale alla...


  Sabato prossimo 18 luglio a 60 anni esatti dal trionfo di Gastone Nencini al 47° Tour de France, si svolgerà in onore della sua straordinaria impresa, la cronoscalata Barberino di Mugello-Passo della Futa per le categorie UNDER 23 ed...


  Trionfo per la Fosco Bessi di Calenzano, la società organizzatrice di questa seconda gara su pista in Toscana al Velodromo Enzo Sacchi di Firene, valida per la 72^ Coppa Lavoratori e riservata agli esordienti e allievi del settore maschile...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155