Tricolori pista, i risultati della terza giornata

| 30/07/2009 | 09:38
Fiamme Azzurre protagoniste nella terza giornata dei campionati italiani assoluti su pista che si concludono oggi al velodromo "Ottavio Bottecchia". Hanno infatti conquistato quattro titoli sui nove in palio nella terza giornata: Angelo Ciccone ha vinto la corsa a punti e il derny, l'elite Elisa Frisoni ha conquistato il keirin (terzo oro in due giorni) e il terzetto Marta Tagliaferro-Monia Baccaille (al terzo tricolore anche lei)-Tatiana Guderzo l'inseguimento a squadre elite (nella foto). Nelle altre prove il Veneto B (Giorgia Marchesin-Erica Olia-Claudia Fabian) ha fatto suo l'inseguimento a squadre donne junior, Loris Paoli il chilometro da fermo juniores, Francesco Ceci quello open, Sara Consolati il keirin donne juniores e Liam Bertazzo la corsa a punti juniores.
Nella quarta ed ultima giornata di gare si assegnano i tricolori dei 500 metri e la corsa a punti donne juniores e donne elite, il keirin, l'omnium e l'americana juniores e open.

da federciclismo.it
a firma di Giacinto Bevilacqua

I PODI

Open corsa a punti: 1. Angelo Ciccone (Fiamme Azzurre); 2. Davide Cimolai (Marchiol Liquigas); 3. Giairo Ermeti (Lpr Brakes).

Donne juniores inseguimento a squadre: 1. Veneto B (Giorgia Marchesin-Erica Olia-Claudia Fabian); 2. Lombardia (Alessia Ferrari-Chiara Favaron Bissoli- Silvia Moroni); 3. Friuli Venezia Giulia (Jacqueline Gagno-Martina Ursella-Serena Biasotto).

Donne elite inseguimento a squadre: 1. Fiamme Azzurre (Monia Baccaille-Tatiana Guderzo-Marta Tagliaferro); 2. Selle Italia Ghezzi (Giada Borgato-Gloria Presti-Silvia Valsecchi); 3) Laura Basso (Cycling team Friuli)- Laura Doria (Verso L’Iride)- Stefania Vecchio (Cicli Fiorin)- Annamaria Scafetta (Centro Sportivo Esercito).

Juniores km da fermo: 1. Loris Paoli (Liquigas Lago Rosso); 2. Rino Gasparrini (Team Ceci Dreambike); 3. Valerio Catellini (Calderara Stm Riduttori).

Open km da fermo: 1. Francesco Ceci (Team Ceci Dreambike); 2. Luca Ceci (idem), 3. Alessandro Bernardini (Trevigiani).

Donne elite keirin: 1. Elisa Frisoni (Fiamme Azzurre); 2. Federica Primavera (Cristoforetti); 3. Barbara Guarischi (Team Dilà Kuota).

Donne juniores keirin: 1. Sara Consolati (Team Buderus Cicli Cavalera), 2. Giada Balzan (Vecchia Fontana); 3. Valentina Dal Bon (Cristoforetti).

Juniores corsa a punti: 1. Liam Bertazzo (Team la Torre); 2. Elia Ongaretto (Rinascita Ormelle); 3. Jacopo Malatesta (Bottegone).

Open derny: 1. Angelo Ciccone (Fiamme Azzurre); 2. Matteo Montaguti (Lpr Brakes-Vini Farnese); 3) Fabrizio Braggion (Cycling Team Friuli).

I CAMPIONI PARALIMPICI
LC1 Km: Pierpaolo Addesi (Team Bike Addesi).
LC2 Km: Alessandro Colombo (Team Argo).
LC3 Km: Fabrizio Macchi (Nordelettrica Bottoli Ramonda).
Tandem maschile km: Fabrizio Di Somma (pilota)-Maurizio Romeo (S.Anastasia)
Tandem femminile km: Patrizia Spadaccini (pilota)-Daniela Floriduz (Basket e non solo).
CP4 km: Michele Pittacolo (Elisa Pavimenti e rivestimenti).

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Fabio Del Medico si tiene stretto il titolo tricolore della Velocità Juniores. Sulla pista di Firenze il toscano del Velo CLub SC Empoli conquista la medaglia d'oro superando in finale il veneto Thomas Melotto della Autozai Contri. Nella finale per...


Probabilmente in questi anni abbiamo commesso un errore mettendo nel dimenticatoio l’alluminio e oggi Specialized ci ricorda che questa lega può dare ancora immense soddisfazioni se lavorata in modi nuovi. Nasce infatti Chisel,  una mtb che senza alcun dubbio va a ridefinire...


Dopo la frazione inaugurale di Villars-sur-Ollon  e la cronometro individuale del secondo giorno, Demi Vollering (Team SD Worx - Protime)  mette a segno il tris e conquista l'ultima tappa del Tour de Suisse Women anticipando in volata, sul traguardo di...


La mostra, disponibile da oggi fino al 21 giugno presso la Galleria dei Presidenti della Camera dei Deputati, rappresenta un viaggio emozionante attraverso alcuni dei simboli principali del ciclismo italiano, dalla maglia Ciclamino e la maglia Bianca del Giro d'Italia...


Ospitare la partenza del Tour de France non capita tutti gli anni, specie se non ti trovi in Francia, e l'occasione per mettere a frutto pienamente l'occasione a suon di manifestazioni collaterali sul ciclismo è troppo ghiotta. Ed eccoci qui...


Nel 2025 il Giro di Svizzera farà tappa in Valtellina: già previsto l’arrivo della quarta tappa, anche se al momento gli organizzatori non hanno ancora svelato nulla sulla località prescelta per l’arrivo. Questo il programma, ovviamente ancora embrionale, del Tour...


Andiamo a sud. La sede scelta per la Grand Départ del Tour de France 2026 stabilirà un nuovo record nella storia dell'evento, poiché Barcellona, a cavallo del 41° parallelo, supererà Porto-Vecchio come partenza più meridionale della corsa. La Grande...


C'è chi ha ufficializzato i primi nomi riservandosi di completare la rosa, c'è chi ha reso nota invece una rosa ampia nella quale poi pescherà i titolari, chi ancora è in attesa delle risposte della strada, dei tecnici e dei...


Il mondo del ciclismo deve tanto a François Migraine, scomparso nelle ultime ore all’età di 80 anni. È stato lui a creare, nel 1982, la Cofidis ed è stato lui a voler entrare nel ciclismo nel 1997 per dare il...


Le forti emozioni del Giro d’Italia 2024 sono ancora fresche nella memoria di tutti gli amanti delle due ruote, con la tappa regina che ha illuminato il cielo di Livigno e incoronato Tadej Pogacar come nuova icona in rosa, ed...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi