Armstrong: al Tour ci vado per vincere

| 29/06/2009 | 14:08
Lance Armstrong va al Tour per vincere: se poi Contador sarà più forte, si metterà al suo servizio, ha detto lo statunitense in una intervista concessa alla vigilia del Tour de France.
«Capiremo subito come stanno le cose, ma non avrò problemi nel mettermi al servizio di Contador se si dimostrerà il più forte, perché fa parte del mio mestiere. Alberto è lo scalatore più forte del mondo, ma a volte è troppo nervoso e irrequieto. Da parte mia, ho fatto tutto per presentarmi al meglio in questa sfida: non sono sicuro di vincere, come poteva essere in altre edizioni, e anche la confidenza con la corsa non è certo la stessa di quando ho vinto per sette volte. Mi sento un po’ come nel 2003, quando vinsi con poco vantaggio su Ullrich».
E ancora: «Spero di essere con i migliori nei momenti chiave della corsa. I tifosi francesi? Non chiedo che mi accolgano con petali di rosa, ma spero che non mi gettino le spine. Il doping? Finora ho subìto 33 controlli, non so quanti corridori sono stati controllati come me».
Copyright © TBW
COMMENTI
LANCE
29 giugno 2009 15:00 ale63
HO VISTO L'INTERVISTA SULLA TV FRANCESE.. A MIO PARERE LANCE PUO' DAVVERO VINCERE IL TOUR.. CONTADOR E' GIA' NERVOSO PRIMA DI PARTIRE DUNQUE AVRA' SICURAMENTE QUALCHE GIORNO NERO... VIVA LANCE, CAMPIONE NELLO SPORT E NELLA VITA! ALE

Armstrong-Contador:duello all'ultima siringa!
29 giugno 2009 15:42 pickett
Uno scontro di titàni:da una parte il + grande imbroglione impunìto nella Storia dello Sport,dall'altra l'ultimo esponente di una Nazione che,in fatto di imbrogli,ha fatto scuola nel mondo,e quando si tratta di rubare non é seconda a nessuna.Purtroppo mancherà il terzo ladrone,il mitico Valverde...Piti e A.C.(com'erano indicati nelle liste dei rispettivi dottori)non contenti di siringarsi alla grande,hanno anche sfornato un bel biscottone al Delfinato,senza neppure preoccuparsi di salvare le apparenze,con tanto di pacca sulla spalla di Piti ad A.C. davanti alle telecamer!E nessuno che abbia avuto nulla da ridire,come se fosse una cosa normalissima!!!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Natale si avvicina e la caccia al regalo perfetto è ormai lanciata. Niente panico, c’è tutto il tempo per sorprendere i tuoi cari con il dono ideale per loro. Se si tratta di sportivi una buona soluzione la offre il...


È una squadra kazaka la cui lingua ufficiale è l’italiano. Tutti i suoi membri comunque parlano l’inglese e se la cavano an­che con il francese, se proprio proprio all’inizio qualche straniero non conoscesse la nostra lingua, che presto o tardi...


The best of Cycling 2021 è un concorso fotografico e già questo lo rende speciale, perché le immagini hanno una capacità narrativa ed emotiva eccezionale. Se poi il concorso lo organizza un decano dei fotografi del ciclismo internazionale come Roberto...


La bella tradizione di Alé di scambiarsi gli auguri in occasione delle festività con una pedalata non competitiva ed aperta a tutti, è ripresa  domenica 28 novembre, dopo lo stop dovuto alla pandemia. Il celebre brand veronese di abbigliamento da...


L’inaugurazione della EOLO CdF Climb organizzata da EOLO insieme alla Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta ieri a Varese presso lo Stadio Franco Ossola di via Giuseppe Bolchini alla presenza di un folto gruppo di appassionati di ciclismo. L’evento...


In bicicletta si può davvero far tutto, anche affrontare il travaglio e arrivare alle soglie della sala parto. È accaduto alla parlamentare verde della Nuova Zelanda, già ministro delle donne,  Julie Anne Genter, da sempre convinta paladina della mobilità sostenibile. L'altra notte,...


"La pedalate gravel sono uno strumento di allenamento, ma anche uno modo per staccare la spina, per allontanarmi dalle auto, per immergermi nella natura... mi aiuta a rilassarmi", afferma un Nathan Haas, sempre più innamorato della specialità. A fianco di...


Terra, sabbia, fango, acqua, talvolta neve, molto più spesso vento, sono gli ingredienti base del ciclocross. Coinvolgono la vista e il tatto, raramente il gusto quando il sudore si impasta con la polvere o si cade rovinosamente nella melma. Dal...


La patria del 5 volte campione del mondo Renato Longo non ha tradito le attese. Vittorio Veneto si è confermata come sempre una delle prove più selettive e spettacolari del calendario nazionale. Oggi il fango l’ha fatta da padrone, rendendo...


Un centinaio di concorrenti hanno dato vita sullo sterrato a Cinquale di Montignoso (reso pesante dalla pioggia) alla sesta edizione del Trofeo Cittadella dello Sport organizzato dalla ASD Montignoso Ciclismo del presidente Mario Ferrari, con la collaborazione di alcune società...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI