GIRO D'ITALIA. TAPPA ACCORCIATA, LA VALLE D'AOSTA CHIEDE UN RISARCIMENTO

GIRO D'ITALIA | 25/05/2023 | 10:48
di tuttobiciweb

Certamente nessuno ha ancora dimenticato il discusso accorciamento della tappa del Gran San Bernardo e soprattutto non lo hanno scordato i valdostani. Al punto che il presidente della Regione Renzo Testolin e l’assessore al Turismo e Sport Giulio Grosjacques hanno scritto una lettera indirizzata a Urbano Cairo, Paolo Bellino e Mauro Vegni, ovvero ai vertici del Giro d’Italia e di RCS.


Della lettera i due firmatari ne hanno parlato ieri in Consiglio Regionale rispondendo ad alcune interrogazioni e in particolare l’assessore GrosJacques ha spiegato: «Sono stato alla partenza di Borgofranco d’Ivrea e ho chiesto di parlare con il direttore del Giro d’Italia che mi ha comunicato la decisione di accorciare la tappa e “saltare” la Valle d’Aosta un quarto d’ora prima della partenza. La comunicazione ufficiale è arrivata solo alle 11.48, tre quarti d’ora dopo l’orario fissato per la partenza, con le strade in gran parte già chiuse. Considerato che la RCS ha deciso di non far percorrere i 72 chilometri della tappa in Valle comunicandolo dopo 50’ minuti, è facile capire come tutti i presidi fossero già schierati».


In concreto, nella lettera si legge: «… scriviamo per manifestare il forte disappunto della nostra amministrazione, la mortificazione subita dai nostri amministratori locali, dai volontari e dalla popolazione nonché i disagi causati sul territorio e alla viabilità e per chiedere un giusto e doveroso risarcimento sportivo nei confronti della nostra comunità».

Copyright © TBW
COMMENTI
Contratto
25 maggio 2023 11:23 lupin3
RCS avrá firmato un contratto com gli Enti com le giuste clausole in caso di "forza maggiore" immagino. Altrimenti saremmo al ridicolo

Bravi
25 maggio 2023 12:48 Plinio di Lato
e fate pagare alla direzione RCA che si piega e non si impone. Domandone: Sarebbe stato possibile una decisione tale al Tour de France?

Valle d'Aosta
25 maggio 2023 12:57 PIZZACICLISTA
Giusto 100%

Mi pare giusto
25 maggio 2023 14:10 Cyclo289
.

Lupin 3
25 maggio 2023 14:14 Geomarino
...e quali sarebbero le "cause di forza maggiore"?
Davanti ad un giudice sarà difficile provare a difendersi parlando di pioggia intensa o freddo eccessivo quando i giorni prima le condizioni erano ben peggiori e si è corso comunque...

Fantastico
25 maggio 2023 14:49 Albertone
Il giro delle polemiche. Tutti contro tutti. Poi ci si domanda perche' i migliori vanno altrove. In ogni campo

X Albertone
25 maggio 2023 20:36 PIZZACICLISTA
Che TUTTOLOGO che sei!!!!!!!!ma per favore apri gli occhi e fai lavorare il cervello se lo possiedi.

Risarcimento "sportivo"
25 maggio 2023 21:25 canepari
Come penso di aver capito...la VALLÈE chiede a RCS un RISARCIMENTO in termini di arrivi e tappe in zona...🤪

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Qui di seguito il comunicato della Israel Premier Tech che comunica la propria formazione per il Tour de France, dal quale si evince che per il secondo anno consecutivo Chris Froome non parteciperà alla corsa che fu sua per 4...


Un'assenza che fa rumore, quella di Remco Evenepoel al campionato nazionale in programma domenica. Il campione belga in carica ha annunciato che non correrà a causa di un raffreddore che lo ha colpito nelle ultime ore. La Soudal Quick...


Finale convulso e movimentato al termine della prima tappa (partenza ed arrivo a Pontedera) del terzo Giro della Valdera, gara nazionale per juniores organizzata dalla società “Una Bici X Tutti”. Ha vinto al fotofinish Riccardo Colombo al secondo successo stagionale...


Jasper Philipsen e Mathieu van der Poel continueranno a correre insieme fino al 2028 e avranno la possibilità di conquistare ancora tante vittorie. Oggi nella conferenza stampa dell’Alpecin-Deceuninck, Philipsen ha annunciato il suo rinnovo di contratto, che sarà quindi fino...


Nuovo successo in Sudamerica per la squadra  di Gianni Savio e Marco Bellini  che si è imposta con il giovane scalatore Cristian Rico sul traguardo di Ipia nella sesta tappa della Vuelta Colombia. Il leader Rodrigot Contreras ha mantenuto il...


Quello che scatta sabato 29 da Firenze sarà un Tour speciale per un corridore speciale: Romain Bardet. Che affronterà la Grande Boucle per l'ultima volta ma proprio alla vigilia ha firmato un prolungamento di contratto con il Team dsm-firmenich PostNL:...


Domani mattina incontrerà Papa Francesco. Un passaggio importante per il numero uno del Tour de France, Christian Prudhomme, che in questo anno molto “italiano” si è riempito gli occhi di bellezze italiche e domani si riempirà il cuore con l’incontro...


Un brutto colpo per il corridore e per la squadra: la Lidl Trek ufficializza la rinuncia di Tao Geoghegan Hart al Tour de France. Il corridore britannico è ancora alle prese con le conseguenze di un Delfinato sfortunato, nel quale...


In un ciclismo moderno in cui la contaminazione e la multidisciplina è diventata una bellissima realtà, ecco per voi la proposta SRK di Sportful,  un cycling kit che fa della versatilità la propria arma. Strada, gravel ed mtb, decidi con che...


Dal vaffa ricevuto da Tadej Pogacar sul Monte Grappa a un appello ai tifosi perchè non sbaglino come lui. La storia a lieto fine ha come protagonista Renato Favero,  un uomo di sport navigato ed esperto che al penultimo giorno del...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi