FESTA E PREMI PER I CICLISTI FIORENTINI

PREMI | 12/12/2022 | 07:44
di Antonio Mannori

Festa, applausi e premi nella Sala Valitutti del Museo del Calcio a Coverciano dove si è tenuta la festa delle società ciclistiche fiorentine, indetta dal Comitato Provinciale della Federciclismo presieduto da Leonardo Gigli che ha aperto la cerimonia ricordando la figura di Renzo Maltinti, personaggio storico e carismatico dello sport del pedale.


Nel citare i numeri del ciclismo fiorentino con particolare attenzione a quello giovanile, il presidente Gigli ha sottolineato che il ciclismo deve trovare maggiore spazio nell’attività scolastica, così come avviene con altri sport, sollecitando la Federazione Ciclistica Italiana ed il Comitato Toscano agli opportuni interventi. Il tecnico della pista Marco Lapucci e la collaboratrice Giorgia Catarzi, ex atleta fiorentina già campionessa del mondo ed europea su pista, hanno invitato atleti e atlete, a questo tipo di attività quanto mai utile, mentre Saverio Metti presidente del Comitato Regionale Toscana ha parlato di una stagione in costante ripresa dopo due stagioni complicate e difficili per la pandemia. A seguire le premiazioni compresa quella del Memorial Tommaso Cavorso indetto dall’Aquila Ponte a Ema e da Marco Cavorso padre di Tommaso che nel suo intervento ha ricordato il fondamentale tema della sicurezza per chi va in bici. Nel 2022 i premiati sono stati Pietro Menici, Alejandro Di Riccio, Luca Iavazzo per il 2° anno esordienti, e Giuseppe Seminara, Edoardo Agnini e Niccolò Nieri per il primo.


Per l’attività su strada il C.P. di Firenze ha premiato i suoi campioni regionali 2022, Federico Molini (elite), Andrea Cantoni (under 23), Gerolamo Migheli (allievi), Fabio Del Medico (crono allievi) e Leonardo Pavi Degl’Innocenti (esordienti), i campioni provinciali Staccioli, Del Cucina, Papi, Marco Migheli, Quartucci. Per la pista applausi per l’allievo Fabio Del Medico vincitore di ben 4 titoli toscani, Ricci, Capodarca e Casini, infine per il “fuoristrada” Giorgia Giannotti, Trabalza, Bonafini, Bartini (titoli regionali ciclocross), Vendemmia, Noferini e Giada Zerini (enduro), Ferri (cross country mountain bike), Braccesi, Bandini (vincitori Trofeo Pegaso cross country). Ora in arrivo la grande festa di tutto il ciclismo della Toscana, in programma sabato prossimo 17 dicembre con inizio alle 15,30, presso la Sala Convegni del Polo delle Scienze Sociali dell’Università di Firenze (aula 0.18 edificio D/6) in via delle Pandette 32 nei pressi del Parco di San Donato a Firenze (zona Novoli) un paio di chilometri dopo la fine dell’autostrada Firenze-Mare A11.

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
È una storia che viene scritta dal 1997 sulle strade della Francia e del mondo. Una storia di coesione, sudore, superamento di se stessi, aiuto reciproco ed emozioni forti. Da 27 anni, Cofidis è protagonista chiave nel ciclismo mondiale. Cofidis,...


Promosso in prima squadra e subito con una maglia da titolare per una delle corse più importanti del mondo. È la favola di Gerben Kuypers che entra con effetto immediato nel roster della Intermarché Wanty e domenica sarà schierato al...


Sarebbe bello proporre soluzioni avanzate ad un prezzo altamente accessibile, no? È così che prende l’abbrivio la vita di due nuovi prodotti per VISION, ovvero per le ruote SC45 e SC60. Il marchio non ne fa mistero e si propone con queste due...


Nei giorni scorsi Geraint Thomas ha deciso di prendere la parola per esprimere il suo sconcerto perché a suo avviso, nonostante i numerosi incidenti in corsa, nessuno realmente sta lavorando per diminuire i rischi. La sicurezza nel ciclismo è un tema...


L’ultima tappa del Tour of the Alps, interamente trentina, in Valsugana, con partenza e arrivo a Levico Terme, presenta un chilometraggio ridotto, 118, 6 Km, ma numerose asperità che possono rimescolare i valori in campo. E la classifica...


La figura di Andrew August non passa inosservata. Minuto, agile e dai lineamenti che non mascherano affatto la sua giovane età, quello della classe 2005 di Rochester è un profilo che non può non spiccare fra la silhouette imponente di...


Colnago annuncia la collaborazione con Pitti Immagine per un evento ciclistico a Firenze nei giorni precedenti il ​​111° Tour de France. Ospitato alla Stazione Leopolda, dal 26 al 28 giugno, l'evento si chiamerà Be Cycle e Colnago esibirà le proprie...


La puntata di Velò andata in onda ieri sera su TvSei è stata particolarmente interessante, si è parlato di classiche, di Giro d'Abruzzo professionisti e juniores e di tanto altro ancora con Luciano Rabottini, Riccardo Magrini e il presidente della Regione Abriuzzo Marco...


Ciclismo e arte convivono nei ritratti di Karl Kopinski, pittore inglese appassionatissimo di bici che a suo modo parteciperà al Giro d’Italia: in occasione dell’arrivo della quinta tappa, Lucca ospiterà una mostra dell’artista dedicata ai campioni del pedale. La rassegna,...


In Italia crediamo di poterlo affermare non c’è un’altra società che organizza in una stagione cinque competizioni per i dilettanti. Il primato è della Polisportiva Tripetetolo, società fiorentina di Lastra a Signa presieduta da Valter Biancolini con la general manager...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi