PISTA, MORO REGALA ALLA ZALF IL TRICOLORE NUMERO 32

CONTINENTAL | 23/09/2022 | 17:36

I Campionati Italiani Assoluti su pista disputati in questi giorni al Velodromo Francone di San Francesco al Campo (To) hanno regalato un'altra maglia tricolore alla Zalf Euromobil Désirée Fior. Il 32esimo titolo nazionale della quarantennale formazione dei patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior è arrivato ancora per mano di Manlio Moro che ha centrato il successo nell'inseguimento a squadre.


Dopo aver primeggiato nell'inseguimento individuale, Moro, nel quartetto con Lino Colosio, Niccolò Galli e Mattia Pinazzi ha fatto fermare i cronometri sul 4'19"334, ben tre secondi sotto il tempo fatto registrare dal trenino delle Fiamme Azzurre.


PROSSIME GARE - La 32esima maglia tricolore ha dato ulteriore entusiasmo all'entourage bianco-rosso-verde che sta preparando nel migliore dei modi il finale di stagione; il fitto programma di corse si aprirà domani con la trasferta ad Osteria Grande (Bo) per il 2° Gp Varignana cui seguirà, martedì 27 settembre la classica internazionale Ruota d'Oro di Terranuova Bracciolini (Ar). Si proseguirà poi con il Campionato Italiano Cronometro a squadre in programma sabato 1 ottobre a Fiume Veneto (Pn), il giorno successivo a Scomigo (Tv) e il 4 ottobre a San Daniele del Friuli (Ud) e Calvatone (Cr).

Con 28 successi all'attivo in questo 2022, l'obiettivo per i ragazzi diretti da Gianni Faresin, Mauro Busato e Filippo Rocchetti è il traguardo delle 30 vittorie con l'intenzione di lottare anche quest'anno per il tricolore della cronosquadre.

DE PRETTO AI MONDIALI - Nel frattempo si è conclusa anche l'esperienza iridata di Davide De Pretto: a Wollongong (Australia) il vicentino ha preso parte alla prova in linea riservata agli Under 23 chiudendo in 52esima posizione dopo aver supportato nel migliore dei modi i propri compagni di nazionale.

"E' stata una stagione lunghissima che ci ha visti protagonisti e vincenti sin dalla Firenze-Empoli. I ragazzi sono stati bravi a preparare i principali traguardi della stagione: Manlio Moro ha brillato agli europei U23 ed Elite su pista mentre Davide De Pretto è salito sul podio della prova in linea. Questi ultimi due titoli arrivati dalla pista e la presenza ai Campionati del Mondo su strada ci pongono tra i team di riferimento del panorama nazionale ed internazionale. Ora non ci resta che concludere nel migliore dei modi, le 30 vittorie sono un traguardo a portata di mano ma ciò che ci interessa maggiormente è continuare ad onorare le gare dove saremo presenti regalando spettacolo ed emozioni al pubblico. Poi i risultati se arriveranno saranno una conseguenza delle prestazioni di tutta la nostra squadra" ha osservato il DS Gianni Faresin.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
L’anno magico di Remco Evenepoel ancora non è finito e dopo la festa sulla Grand-Place di Bruxelles, sabato prossimo il neo campione del mondo sposerà la sua Oumi. «Spero che sia tutto pronto – a detto Remco – io non...


È il gran giorno della Coppa Bernocchi, giunta alla sua edizione numero 103. Partenza e arrivo nel cuore di Legnano per una corsa che ha richiamato al via grandi campioni e che lo scorso hanno è stata scenario per una...


  L’ Italia esprime grande qualità nel ciclismo femminile e tra le atlete che in tempi brevi possono decollare c’è sicuramente Valentina Basilico, passista veloce della BePink. Valentina ha 19 anni e nella sua prima stagione tra le elite ha...


“Quando oggi, su per le terribili strade dell’Izoard, vedemmo Bartali che da solo inseguiva a rabbiose pedalate, tutto lordo di fango, gli angoli della bocca piegati in giù per la sofferenza dell’anima e del corpo – e Coppi era già...


Le giornate si accorciano e per continuare ad allenarsi nel pomeriggio faranno sempre più comodo le luci posteriori,  anche se a dirla tutta, in modalità lampeggiante dovrebbero essere sulle vostre bici anche di giorno. Quelle di MagicShine sono un concentrato di potenza...


Presentazione libro MORENA TARTAGNI   VOLEVO FARE LA CORRIDORA è il titolo del libro firmato da Gianluca Alzati che narra con piacevole scorrevolezza le vicende sportive e pure di vita di Morena Tartagni, atleta e personaggio di pieno rilievo del...


L'ex campione d'Asia Hayato Okamoto (Aisan Racing Team) ha vinto la prima tappa del Tour of Taiwan sul circuito di Taipei City con un tempo di 1:44:46, portando a casa la sua seconda vittoria di tappa a Taipei dopo quattro...


Promesso e realizzato. L’incontro pubblico sulla sicurezza nel settore amatoriale, voluto dal’ACSI ciclismo della provincia di Ravenna, con la collaborazione del Gs Progetti Scorta, è andato regolarmente in scena presso l’aula magna della scuola elementare di San Zaccaria, piccola frazione...


La firma del tricolore Filippo Cettolin sulla classica Sarnano-Recanati prova dell'Oscar TuttoBici allievi. Il giovane veneto, del Velo Club San Vendemiano, conquista la 33a edizione della corsa marchigiana allo sprint sul romagnolo Enea Sambinello della Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica che...


Con gli anni il Parco Verde di CorridoMnia ha sempre più preso la conformazione dello stadio del ciclocross, capace di accogliere tanti appassionati spettatori ma anche di mettere a dura prova gli atleti. Anche la quarta volta consecutiva nella città...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach