MATTEO MALUCELLI TORNA IN GRUPPO CON LA CHINA GLORY CYCLING

PROFESSIONISTI | 04/08/2022 | 08:12

Matteo Malucelli ritorna in gruppo. Dopo lo stop imposto dall'Uci alla Gazprom e le corse disputate con la maglia della Nazionale, il velocista romagnolo ha ritrovato un opportunità con il Team China Glory Cycling: correrà con la squadra Continental per i 6 prossimi mesi.


«Finalmente ricomincio. Sono molto contento dell’opportunità ricevuta dalla China Glory. Quest’ultimi mesi sono stati complicati. Come è nata l’opportunità di tornare in gruppo con questo team? Ho parlato con il direttore sportivo di un altra squadra e lui ha fatto da tramite. La collaborazione è nata e abbiamo trovato un accordo».


Hai già potuto incontrare la squadra?
«Sono appena tornato da un ritiro di 9 giorni a Nizza con loro. Ho potuto conoscere i diversi compagni e lo staff: mi sono trovato subito molto bene e non vedo l’ora di riattacare il numero sulla maglia con loro. Il mio programma prevede l’Arctic Tour of Norway e il Tour du Poitou Charentes, due corse a tappe adatte alle mie caratteristiche».

Con quali obiettivi torni in gruppo?
«Chi lo sa? Sarebbe bello riuscire a portare la prima vittoria a questa squadra. In ogni caso, voglio confermare quello di buono ho fatto vedere nella prima parte della stagione (due successi: una tappa al Tour di Antalya e una tappa al Giro di Sicilia con la Nazionale, ndr). La volontà è quella, l'altro obiettivo è crescere: China Glory Cycling è un progetto ambitioso. Il 2023? Potrei restare con loro o magari entrare in contatto con un team World Tour. Chi lo sa?».

Copyright © TBW
COMMENTI
Un athlete courageux, ce coureur. Bravo à lui!
4 agosto 2022 12:59 Merlin1
Oui ce coureur comme tous ses collègues de la défunte équipe Gazprom, essaie de REVIVRE après la disparition de GAZPROM alors qu'il est là victime comme ses collègues d'une profonde injustice géopolitique dont il n'est pas là cause. Se remotiver après cette situation est courageux de sa part. C'est pourquoi je souhaite à ce sprinteur beaucoup de victoires avant la fin de l'année ainsi qu'en 2023. Mais que sont devenus ses autres collègues de la défunte Gazprom ? Un article à leur sujet serait le bienvenu de la part de la rédaction de Tuttobiciweb. Respectueusement. Un tifoso Français.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Remco EVENEPOEL. 10 e lode. Gioca con gli avversari e si diverte anche. Ci diverte, eccome. Ci tiene svegli e ci riempie il cuore. Vince un mondiale alla sua maniera (parte a due giri dalla fine e arriva con più...


Un autentico capolavoro, una gara straordinaria, l'ennesima impresa di un corridore giovanissimo che non ha certo finito di stupire. Remco Evenepoel è il ritratto della felicità: «È la mia seconda maglia iridata, ma non si può paragonare questa vittoria al...


Daniele Bennati commenta il suo primo mondiale da commissario tecnico: «E' un bilancio sicuramente positivo per l'atteggiamento dimostrato. Purtroppo c'è il rammarico per il poco che abbiamo raccolto in rapporto a quanto seminato. Abbiamo avuto due volte la possibilità di...


Tadej Pogačar era considerato uno dei favoriti assoluti per vincere il Mondiale australiano ma qualcosa non ha funzionato e lo sloveno, con l’amaro in bocca, ha chiuso in diciannovesima posizione. Tadej in questa corsa cercava il riscatto dopo un Tour...


Soddisfazione e un pizzico di rimpianto: sono questi i sentimenti che albergano nel cuore degli azzurri al termine del campionato mondiale 2022. A caldo, queste le considerazioni dei nostri rappresentanti. Lorenzo Rota è stato protagonista di una bellissima corsa: «Nell’ultimo...


Van Aert oggi poteva conquistare una medaglia e salire sul podio con il suo connazionale Remco Evenepoel, che ha conquistato la maglia iridata, ma qualcosa non ha funzionato e il fiammingo si è dovuto accontentare del quarto posto. Poteva essere...


Julian Alaphilippe non ha vinto il suo terzo Mondiale consecutivo ma non c’è nessun rimpianto da parte sua. La vittoria è andata al suo compagno di squadra Remco Evenepoel, con il quale ha un forte legame: «Ha vinto il più...


La Francia ha animato la corsa in linea maschile dei Mondiali di Wollongong 2022. Alla fine Evenepoel è stato troppo forte, ma un argento in volata con Christophe Laporte è arrivato. Questo il commento a Eurosport di Romain Bardet: «Volevamo...


Alexey Lutsenko è stato il corridore che è andato più vicino a rimanere alla ruota di Remco Evenepoel nella corsa in linea maschile dei Mondiali di Wollongong. Alla fine però il kazako, vincitore iridato Under 23 dieci anni fa, è...


I 267 chilometri australiani incoronano Remco Evenepoel (Belgio) campione del Mondo 2022: dopo la Liegi-Bastogne-Liegi, dopo la Vuelta a España, il prodigio belga si veste d'iride, è l'annata della consacrazione!Beffardo finale per le altre due posizioni del podio: un quartetto che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach