LA CAROVANA DEL GIRO PIANGE LUCA NAGINI, PILOTA CHE AMAVA LE DUE RUOTE

LUTTO | 29/06/2022 | 08:08
di tuttobiciweb

Un amico, un protagonista, un ragazzo del Giro ha perso la vita mentre rinorreva le sue passioni, la moto e il giornalismo. Luca Nagini aveva 35 anni, era originario di Domodossola ma da tempo viveva a Milano ed è rimastoi coinvolto in un tragico incidente sulle strade di Puglia, mentre seguiva un raduno di Lamborghini.


Lo scontro si è verificato nella tarda mattinata di ieri sulla provinciale che collega Corato ad Altamura Luca Nagini è stato sbalzato dalla moto, coinvolti nello scontro anche un furgone che viaggiava verso Corato, in direzione opposta a quella di Nagini, e una Lamborghini Urus che viaggiava nella stessa direzione del motociclista.


Immediatamente la notizia ha raggiunto la carovana del Giro d'Italia, del quale era apprezzato collaboratore in moto. Così lo ricordano i suoi colleghi motociclisti e gli amici del Giro:

«Luca Nagini, per tutti il Nagio, ci ha lasciati facendo quel che più gli piaceva: guidare la moto. Era oramai una pedina fondamentale, nella collaborazione col coordinatore, dei "Disumani". Da tutti conosciuto e apprezzato per il suo essere sempre calmo e sorridente, gentile e  pronto a scambiare due chiacchiere), ragionare sulle situazioni, cercare soluzioni e organizzarle.

Entrato nel gruppo in punta di piedi per unire la sue grandi passioni, la moto e il ciclismo, ha saputo rapidamente entrare nel cuore dell'organizzazione dei motociclisti del Giro d'Italia, dando sempre più il suo contributo, portando soluzioni tecnologiche e organizzative di grande utilità.

Ma il Nagio non era solo quello, era un grandissimo guidatore che negli ultimi anni - col "suo" regolatore Enrico Barbin - ha dato un sempre più importante contributo alla corsa: mai fuoriposto, sempre pronti a proteggere il gruppo.

Era un amico di tutti, conosciuto e apprezzato da tutta la corsa e dalla direzione di gara, con cui più volte aveva intavolato dialoghi costruttivi per migliorare il lavoro e il rendimento di tutti.

Oltre al ciclismo e alla attività di famiglia di abile e meticoloso falegname, non ha mai smesso di buttarsi in mille progetti e avventure motociclistiche, come giornalista e amante delle due ruote.

Ci mancherai Nagio, sarai sempre con noi».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il quartetto maschile - con il campione olimpico Francesco Lamon, il campione mondiale Liam Bertazzo e i giovani Davide Plebani e Manlio Moro - ha iniziato il torneo dell'inseguimento a squadre con il tempo di 3:55.920, che vale la terza...


Marianne Vos non si ferma più e sul traguardo Sarpsborg cala il tris al  Tour of Scandinavia 2022. La super-campionessa della Jumbo Visma, vestita con la maglia di leader della corsa, con una volata potente e sicura ha anticipato Cecilie Uttrup...


Pioggia, vento e temperature autunnali hanno caratterizzato la prima tappa della Arctic Race of Norway disputata oggi con partenza ed arrivo a Mo i Rana. Al termine dei 186 chilometri in programma a vincere è stato Axel Zingle, 23enne francese...


Successo del polacco Maciej Paterski nella terza tappa del Tour of Szeklerland (Romania) da Miercurea Ciuc a Sfântu Gheorghe di 117 chilometri. Il corridore della Voster ATS Team ha preceduto Nicolas Dalla Valle, della Giotti Victoria Savini Due, e Francesco...


La scelta della Movistar di rinunciare al Giro del Portogallo per disputare Tour de l'Ain e Arctic Race ha pagato: Antonio Pedrero ha infatti vinto oggi per distacco la terza e ultima tappa del Tour de l'Ain. Lo spagnolo ha...


Galvanizzato dalla notizia che sarà stagista della squadra World Tour BikeExchange Jayco, Anders Foldager si è aggiudicato la 39sima edizione del Gran Premio Sportivi di Briga Novarese classica nazionale degli elite e under 23 che oggi si è svolta sulle...


L'Union Cycliste Internationale (UCI) comunica che il corridore italiano Michele Gazzoli è stato sanzionato con una squalifica di un anno per violazione non intenzionale del regolamento antidoping (ADRV). La questione nasce a seguito di un Adverse Analytical Finding (AAF)...


Anche la Vuelta ha deciso di applicare lo stesso protocollo Covid utilizzato al Tour de France. La notizia è stata data dall’UCI, che ha fatto presente quali saranno le regole Covid, applicate alla corsa spagnola che partirà da Utrecht, in...


L’UAE Team Emirates continua nell’opera di rafforzamento della propria rosa ingaggiando Domen Novak a partire dal 2023. Il ventisettenne originario di Dolenja Vas (Slovenia) si unisce ad altri corridori che vestiranno dalla prossima stagione la maglia della squadra emiratina, ovvero...


Il Team DSM continua il suo lavoro di scouting in campo femminile e ingaggia Eleonora Ciabocco, Maeve Plouffe ed Eglantine Rayer che firmano con la squadra fino alla stagione 2024. Proveniente dall'Italia, Ciabocco ha avuto una breve ma fortunata stagione...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach