CESARE BENEDETTI RINNOVA, UN ALTRO ANNO ANCORA CON LA BORA HANSGROHE

MERCATO | 05/04/2022 | 09:54

Una vera e propria colonna, il testimone vivente della storia di una squadra: Cesare Benedetti rinnova un altro anno con la BORA - hansgrohe: il 34enne, che fa parte del team di Ralph Denk dal 2010, affronterà nel 2023 il suo quattordicesimo anno con la squadra tedesca.


«Cesare è l'ultimo corridore in attività che è con me nel team sin dall'inizio. In tutti questi anni, si è sempre sacrificato per la  squadra e i suoi compagni e ha giocato un ruolo importante in diversi successi che abbiamo ottenuto. Cesare è fondamentale per il nostro team, non solo perché è un ottimo gregario, ma anche perché ha un'opinione e la mostra. Non è un leader classico, ma è sicuramente parte dell'anima di BORA - hansgrohe. Ho detto spesso che la sua vittoria di tappa al Giro d'Italia è stata una delle più emozionanti per me come team manager, alla pari con la vittoria di Peter alla Parigi-Roubaix. Sono convinto che finché Cece continuerà a divertirsi nel suo lavoro di ciclista professionista, sarà in grado di mantenere il suo livello di prestazioni. E resterà un pilastro importante all'interno del nostro team. Ecco perché sono molto contento di aver prolungato il suo contratto con anticipo» spiega con orgoglio Ralph Denk, Team Manager della Bora Hansgrohe.


E Benedetti a sua volta aggiunge: «Durante il nostro campo di allenamento a Maiorca a gennaio, Ralph si è unito a noi per un giro in bicicletta e mentre stavamo pedalando insieme, mi ha chiesto per quanto tempo volevo ancora andare in bicicletta. Ho risposto che mi piacerebbe farlo il più a lungo possibile ad un buon livello, purché possa essere utile a contribuire alla causa della squadra. Per me, la cosa più naturale e istintiva da fare è continuare la mia carriera in questa squadra e sono molto contento e grato che Ralph mi voglia ancora a bordo. Ci sono ancora giovani corridori che hanno voglia di ascoltare e imparare e sarò felice se riuscirò a dare loro un piccolo aiuto. Allo stesso tempo, nonostante abbia quasi 35 anni, sto ancora lavorando per migliorare ancora. La stagione 2022 è ancora all'inizio, ma posso già dire che nel 2023 vorrei continuare il buon lavoro ed essere utile al team in ogni gara in cui sarà necessario. Ho ancora dei sogni, uno di questi è vincere un Monumento con uno dei miei leader. Ci siamo andati vicino a Sanremo con Sagan nel 2017 e con Formoloa Liegi nel 2019. Forse prima della fine della mia carriera uno dei miei compagni di squadra sarà in grado di darmi questa grande soddisfazione».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Si è tenuto a Riccione, nei giorni 26 e 27 novembre, il nono Consiglio federale 2022 (in concomitanza con il convegno nazionale dal titolo ‘La sicurezza nelle gare ciclistiche - Confronto fra Direttori di Corsa e Giudici di...


Non tutti i ciclisti hanno la fortuna di abitare nelle zone temperate dell'Europa, ma tutti hanno l'obbligo di inizare la loro preparazione. E cosi Rein Taaramäe e Madis Mihkels fanno di necesità virtù e nella loro Estonia pedalano nella neve....


Mentre in Italia aspettiamo l'annuncio del Grand Départ del Tour de France 2024 nel nostro Paese, gli uomini della ASO sono già impegnati nello studio di un progetto ancora più affascinante: la partenza dal Canada nel 2030. Stephane Boury, responsabile...


Christian Scaroni, che è approdato alla Astana Qazaqstan Team alla fine di luglio 2022, ha firmato un contratto con il team kazako per la prossima stagione e disputerà così la sua prima stagione completa in un team di WorldTour. "La...


Mathieu van der Poel non si accontenta della vittoria e, dopo il successo ieri nella Coppa del Mondo di  Hulst, appare critico verso se stesso, convinto di aver commesso almeno una decina di errori. Per van der Poel la gara di...


Il Campione del Mondo Tom Pidcock ieri nella tappa di Coppa del Mondo a Hulst si è dovuto arrendere alla supremazia di Mathieu Van der Poel. L’olandese dell’Alpecin-Deceuninck ha fatto il suo esordio stagionale nel ciclocross ed ha subito conquistato...


Sono settimane intense per Rachele Barbieri, scandite da corse in aeroporto, voli aerei e gare in pista. La 25enne modenese tesserata per Liv Racing Xstra e Fiamme Oro è infatti impegnata nelle prove di UCI Track Champions League e proprio...


Tutto prende il via da una domandina come questa: si è accorto qualcuno che non è stato detto quanti soldi ha guadagnato Filippo Ganna con la sua impresa? Lasciamo per ora la domandina da parte. Lunga premessa, adesso, e pazienza...


Vittoria lancia ufficialmente il programma per il riciclo di pneumatici e camere d’aria da bici fuori uso che coinvolge i negozi di ciclismo in Italia, un programma che ci fa capire quanto il marchio di Brembate sia impegnato in ottica di...


Festeggiato presso l'Oratorio San Giovanni Bosco di Giussano l'anno agonistico 2022 del Comitato Provinciale Monza&Brianza presieduto da Marino Valtorta. Premi e riconoscimenti sono stati assegnati agli atleti meritevoli di aver conseguito titoli e risultati importanti nel corso di questa stagione. ...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach