DWARS DOOR VLAANDEREN 2022. VOLATA REGALE DI CHIARA CONSONNI. VIDEO

DONNE | 30/03/2022 | 15:09
di Danilo Viganò

Puntuale arriva anche il guizzo vincente di Chiara Consonni. E' sempre più Italia nelle classiche del Belgio dopo i trionfi di Elisa Balsamo a Brugge-De Panne e alla Gand-Wevelgem, e di Marta Bastianelli Omloop van het Hageland. La bergamasca della Valcar Travel & Service, classe 1999, centra il bersaglio alla quinta edizione della Dwars door Vlaanderen (Attraverso le Fiandre) per donne elite.


Protagonista di una superba volata, Consonni ha vinto la resistenza della giovane belga Julie De Wilde e dell'elvetica Elise Chabbey. Più indietro Marta Bastianelli, che porta a casa un buon quinto posto, mentre Rachele Barbieri chiude in sesta posizione.


«Sono molto sorpresa visto che domenica alla Gent –Wevelgem non mi sono sentita molto bene», ha affermato Chiara Consonni alle telecamere di Eurosport.«Oggi sono partita senza aspettative, pensando di mettere lavoro nelle gambe in vista della Roubaix. Però con il passare dei muri ho capito di stare bene e che la corsa poteva concludersi in volata».

Volata che Chiara ha dominato. «Quando ho visto il cartello dei 200 metri sono partita sulla destra della sede stradale, riuscendo a rimontare Marie Le Net. È una gioia indescrivibile, che devo condividere con le mie compagne di squadra che mi hanno supportato al meglio nel corso dei 120 kme con gli sponsor che ci supportano durante la stagione. Una dedica speciale la voglio invece fare a mia nonna, che al momento è in ospedale, e alla mia famiglia, che non sta attraversando un periodo facile».

ORDINE D'ARRIVO

01  Chiara Consonni   Valcar-Travel & Service 

02  Julie De Wilde   Plantur-Pura  

03  Elise Chabbey   CANYON//SRAM Racing 

04  Pfeiffer Georgi   Team DSM  

05  Marta Bastianelli   UAE Team ADQ  

06  Rachele Barbieri   Liv Racing Xstra  

07  Marie Le Net   FDJ-Nouvelle Aquitaine-Futuroscope  

08  Shari Bossuyt   CANYON//SRAM Racing 

09  Arlenis Sierra   Movistar Team 

10  Karlijn Swinkels   Team Jumbo-Visma  

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Valcar
30 marzo 2022 16:31 Fuga da lontano
In questa stagione, in tutte le gare WWT e 1.Pro, hanno sempre avuto un'atleta nelle TOP10.
Consonni e Persico su tutte.

Il settore giovanile è di prim'ordine.

E l'unica squadra italiana, maschile e femminile, invitata a tutte le gare del World Tour.

E'la squadra che ha protetto e cresciuto quasi tutte le nostre migliori pistard.

E'la squadra che ha investito, dopo anni, sulla creazione di una squadra di ciclocross femminile (persico medaglia di bronzo elite ai recenti mondiali)

E'stata ed è la squadra che dal suo ingresso nel circuito UCI Elite, nel 2017, ha cresciuto ed allevato alcune delle più forti atlete italiane.

Balsamo (Trek)
Cavalli (FDJ)
Confalonieri (Cerazit)
Consonni
Persico
Guazzini (FDJ)

E' l'unica squadra italiana, speriamo ancora per poco, che ha risultati di alto livello nel world tour (maschile e femminile).

Io credo che questa squadra sia un patrimonio del ciclismo italiano e che andrebbe aiutata e supportata a fare il grande salto nel world tour ma soprattutto a non lasciare che le nostre migliori atlete offrano il loro immenso talento alle squadre straniere (dotate di budget superiori a quelli della Valcar).
Non è un pensiero "provinciale", la mia convinzione è che una squadra forte e con le nostre migliori atlete possa diventare un traino ed un riferimento importante per il ciclismo femminile italiano.

Complimenti alla Consonni e alle sue compagne.
Complimenti a VIlla e ad Arzeni.

Uomini e donne
30 marzo 2022 17:38 lupin3
Vista la differenza tra i risultati a livello professionistico di donne e uomini italiani, sarà il caso di fare una riflessione, anche se andava fatta 15 anni fa, sul settore giovanile maschile in Itália

Sempre lì,
30 marzo 2022 17:49 noel
davanti. Che brave le nostre donne. Complimenti Chiara !

Complimenti alla VALCAR
30 marzo 2022 18:01 vecchiobrocco
Una squadra che sforna campioni in serie! quest'anno, nonostante la partenza di tante atlete fortissime, sono sempre lì!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Thomas PIDCOCK. 10 e lode. Secondo, terzo, primo: boom! Finalmente il 24enne britannico della Ineos Grenadiers si prende ciò che meritava già di avere e per una ragione o per l’altra gli è sempre sfuggito. Secondo terzo primo: voilà! Ecco...


Impresa solitaria di Florian Samuel Kajamini nell'internazionale Trofeo città di San Vendemiano per la categoria Under 23. Uscito con buone gambe e una grande condizione dal recente Giro d'Abruzzo, il bolognese di Pianoro della MBHBank Colpack Ballan CSB, ha fatto...


Tom Pidcock chiude il cerchio e conquista il successo nella Amstel Gold Race, corsa che gli si addice in modo perfetto e nella quale era già arrivato secondo, battuto in un contestatissimo fotofinish da Van Aert. Il britannico della Ineos...


Lenny Martinez vince ancora e completa il weekend perfetto della Groupama FDJ: il ventenne francese, già a segno venerdì, ha vinto anche il Tour du Doubs disputato sulla distanza di 200, 9 km da Morteau a Pontarlier - Le Larmont....


Anche Paolo Sangalli era presente oggi alla Amstel Gold Race. Poco dopo la conclusione della gara tuttobiciweb ha raccolto le impressioni del Commissario Tecnico azzurro: «La neutralizzazione e la riduzione del chilometraggio hanno condizionato la corsa riducendo di fatto la...


Ancora una volta Elisa Longo Borghini è stata protagonista della corsa e anche nell'Amstel Gold Race è stata la migliore delle italiane. La campionessa tricolore ha chiuso al quinto posto e spiega: «È stata una Amstel Gold Race strana, con...


Un'Amstel Gold Race femminile che resterà nella storia. Per le difficoltà della giornata, per il percorso accorciato, per la vittoria di Marianne Vos e per l'errore clamoroso di Lorena Wiebes in volata. Gara strana, dicevamo, e soprattutto accorciata di oltre...


Ha incamerato un’altra giornata positiva la compagine veneta della Autozai Contri sulle strade del Giro d’Abruzzo Juniores: dopo aver lasciato il segno a Cepagatti, Alessio Magagnotti si è fatto notare per la seconda volta tra i migliori sul traguardo di...


Oltre 250 esordienti sono accorsi per la 27sima edizione del Memorial Luigi Bussacchini classica manifestazione giovanile svoltasi a Nave, nel Bresciano, a cura Dell'US Pedale Bresciano. La competizione, tanto cara a Laura e Mauro Otelli, ogni anno ricorda la figura...


Salgono a tre le vittorie in stagione per Brandon Fedrizzi. Il trentino della Forti e Veloce, già in trionfo a Camignone e la scorsa settimana a Gardolo di Trento, oggi ha conquistato il 24^ Memorial Perico-Isaia Mirri per allievi che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi